Archivio | 22 gennaio 2014

Nail Art – Christmas Decorations

Ormai Natale è passato da quasi un mese, e tutti i concorsi di Nail Art sono terminati e sono stati scelti i vincitori… Tanti complimenti a loro!!! 😉

Per partecipare al concorso di Mikeligna ho dovuto creare un canale you tube… e caricare il mio primo video (e direi che si vede che è il primo! XD) Non ho vinto, ma ci sono ben 7 mi piace sotto (wow, sono emozionata!) c’è anche un non mi piace, così non mi monterò la testa XD

In ogni caso questa è la nail art con la quale ho partecipato al concorso:

Questo è l’occorrente utilizzato per realizzarla:

  • Base Coat Kiko – 105 Smooth Base
  • Smalto Kiko Sun Pearl – 430 rosso con glitter dorati
  • Smalto Kiko Mirror – 624 azzurro ghiaccio
  • Pennellino dalla punta corta e sottile
  • Bicchiere d’acqua e vaschetta
  • Colori acrilici: bianco, verde chiaro, verde scuro
  • Smalto Kiko – 200 trasparente
  • Dotter
  • 3 brillantini rossi
  • 1 brillantino giallo
  • 3 microsfere rosse
  • 4 microsfere dorate
  • Top Coat Kiko 103 – Gel Look

(non posto la foto perché devo tirare fuori tutto l’occorrente, che non è poco, da mille scatole diverse e non ho voglia XD perdonatemi!)

E questo il tutorial:

  1. Ho steso la base di Kiko n. 105 ed ho aspettato che si asciugasse
  2. Ho steso lo smalto Kiko n. 430 rosso su tutte le unghie, tranne l’anulare, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Ho steso lo smalto Kiko n. 624 azzurro sull’anulare, ed ho aspettato che si asciugasse.
  4. Ho realizzato il decoro sull’anulare, più precisamente:
  5. Ho preso il colore acrilico bianco, l’ho messo in una vaschetta (la mia vaschetta in realtà è un vecchio tappo della Nutella, quella da 200g, ovvero il “formato bicchiere”) e l’ho diluito con un po’ d’acqua, poi ho iniziato a disegnare l’albero facendo un triangolo e riempiendolo di colore, dopodichè ho aggiunto i rami e le punte, poi ho disegnato la neve con il dotter e ho aspettato che si asciugasse.
  6. Ho realizzato il decoro sul pollice, più precisamente:
  7. Ho preso il colore acrilico verde chiaro, l’ho messo in una vaschetta e l’ho diluito con un po’ d’acqua, poi ho iniziato a disegnare l’agrifoglio facendo la sagoma della foglia orizzontale riempita di colore, per poi passare a quella verticale.
  8. Ho preso il colore acrilico verde scuro, l’ho messo in una vaschetta e l’ho diluito con un po’ d’acqua, poi ho iniziato a fare le venature delle foglie, creando le macchie scure in modo che rimanesse solo la linea sottile chiara nel contorno ed in alcuni punti in verticale. Mentre lo disegnavo stavo guardando la foto di un vero agrifoglio, per cercare di farlo il più simile possibile, poi ho aspettato che si asciugasse.
  9. Ho steso lo smalto trasparente su tutto l’anulare, ed ho sporcato la punta del dotter sempre di smalto trasparente, dopodiché ho applicato le microsfere in modo che sembrassero le palline di un vero albero di natale, ed il brillantino giallo sulla punta, per farlo sembrare il puntale.
  10. Con la punta dell’applicatore dello smalto ne ho messo una goccina al centro delle foglie sul pollice, poi ho applicato i tre brillantini rossi.
  11. Ho aspettato che pollice ed anulare si asciugassero.
  12. Ho steso il top coat di Kiko n. 103 su tutte le unghie ed ho aspettato che si asciugasse.

Rimozione: nessun problema, neanche per il pollice e l’anulare, bisogna solo attendere un po’ di più con il solvente sull’unghia in modo che i brillantini e le microsfere si rimuovano senza difficoltà.

Mi rendo conto che se avrete intenzione di realizzarla dovrete aspettare un anno, ma spero di avervi fatto comunque cosa gradita ;D

Nail Art – Pink Crazy Circle

Ed ecco finalmente la prima Nail Art che desidero mostrarvi! Questa l’ho realizzata il 22 giugno 2013.

Pink Crazy Circle

In quel periodo mi è stato regalato il set Pupa Crazy Crystals 003 Fluo Pink, che già applicato nel modo consigliato trovo che sia davvero molto bello. Ecco lo swatch ufficiale Pupa:
Crazy Crystals 003 Fluo Pink
In generale tutti i set Crazy Crystal mi piacciono parecchio, in particolar modo ADORO la vaschettina che c’è all’interno per non sprecare il prodotto, è davvero geniale! Inoltre i colori sono alla moda (perché sono edizioni limitate) e non si trovano nella gamma normale di Pupa. Durano tranquillamente 4 giorni, anche se già dal secondo iniziano purtroppo a perdere dei cristalli e si spengono un po’, anche perché purtroppo è impossibile usare il top coat sopra di essi, altrimenti l’effetto finale si rovina totalmente 😦
La rimozione è un po’ complessa rispetto agli smalti normali, ma basta che il cotone sia ben imbevuto di solvente e non c’è nessun problema ;D
In ogni caso per realizzare questa nail art sono stata ispirata oltre che da questo set, da una nail art di Mikeligna… ma sinceramente non mi ricordo più quale!

Per realizzare questa Nail Art ho utilizzato i seguenti prodotti:

Occorrente Pink Crazy Circle

  • Base Coat Kiko 102 – 3 in 1 White
  • Crazy Crystal Nail Art Kit 003 – Fluo Pink di Pupa
  • Smalto Kiko Mirror 621 – viola
  • Top Coat Kiko 103 – Gel Look
  • Pennello per Nail Art dalla punta corta e sottile

E’ una nail art adatta ad unghie di qualsiasi lunghezza, è abbastanza semplice da realizzare, basta avere un po’ di manualità con i pennelli da Nail Art 😉

Procedimento:

  1. Ho steso la base di Kiko n. 102 ed ho aspettato che si asciugasse
  2. Ho steso lo smalto Rosa Fluo di Pupa su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Su indice, medio e mignolo ho applicato i microcristalli rosa fluo, seguendo le istruzioni, che potete trovare in questo video di Pupa
  4. Su pollice ed anulare ho realizzato il decoro utilizzando un pennello dalla punta corta e sottile, e lo smalto Mirror di Kiko n. 621
  5. Più precisamente ho preso una goccia di smalto e l’ho messo in una vaschetta (la mia vaschetta in realtà è un vecchio tappo della Nutella, quella da 200g, ovvero il “formato bicchiere”)
  6. Ho intinto il pennello nello smalto, stando attenta a prelevare la giusta quantità ed ho iniziato a disegnare i semicerchi più grandi, legati tra loro e facendoli di varie dimensioni
  7. All’interno di quelli più grandi ho realizzato un altro semicerchio
  8. All’interno di ogni semicerchio, che non conteneva al suo interno altri semicerchi, o realizzato un puntino
  9. Nel perimetro esterno dei semicerchi ho realizzato tanti puntini tutti in fila
  10. Ho aspettato che il decoro si asciugasse
  11. Su pollice ed anulare ho steso il top coat di Kiko n. 103 ed ho aspettato che si asciugasse

In realtà erroneamente (credendo che in questo modo la nail art durasse di più) ho passato il top coat anche sull’indice, ma è stato un disastro, ho immediatamente aggiunto nuovi cristalli sull’unghia, ma ormai purtroppo il vero effetto finale era rovinato. Siccome non avevo voglia di rifare l’unghia, e siccome al tempo non avevo ancora pensato che avrei aperto un blog, ho lasciato l’indice al suo destino. C’è da dire, che il difetto non si notava così tanto se non si andava proprio lì a guardare 😉

Spero che questa idea vi possa piacere! L’ho realizzata anche in altri colori, in futuro vi farò vedere le foto ed i materiali usati! 😉