Nail Art – Purple Duochrome Lurex

Per Natale ho ricevuto il Kit Pupa Crazy Lurex 004 – Purple Lurex:
Pupa Crazy Lurex 004 Purple LurexE per provarlo ho realizzato una nail art semplicissima!
Prima però voglio darvi la mia opinione su questo Kit. Inizio col farvi vedere lo swatch ufficiale:
Swatch Pupa Crazy Lurex 004 Purple Lurex

Lo smalto che c’è dentro in questo Kit ha un colore bellissimo!!! Viola scuro metallizzato, davvero molto bello! ;D
Le istruzioni indicate da Pupa sono le solite, più precisamente:

E come prima prova le ho seguite alla lettera, ma devo dire che non mi sono trovata benissimo, quindi d’ora in avanti lo utilizzerò cambiando un po’ il metodo di applicazione. In particolare ciò che mi da fastidio è che usare lo smalto colorato come “colla” per le pagliuzze non mi piace per svariati motivi (principalmente ci mette troppo ad asciugare e si rischia di rovinare la stesura del colore sotto), quindi a mio avviso per questo passaggio è meglio usare uno smalto trasparente. L’altra cosa che non mi piace è che le pagliuzze “libere”, quindi con effetto 3D sono davvero pungenti e fastidiose da portare, senza contare che continuano a cadere, e si rischia di fare la scia come pollicino XD… quindi secondo me è meglio inglobarle nel top coat. Certo, l’effetto estitico sarà diverso, ma la comodità non sarà indifferente! In ogni caso, è una questione di preferenze.

Ma veniamo alla mia nail art, come già detto, semplicissima. Avendo utilizzato uno smalto duochrome per realizzarla, vi posto due foto, la prima con la luce naturale:
Purple Duochrome Lurex no flash
e la seconda col flash:
Purple Duochrome Lurex con flash

Sembrano magici questi smalti! XD Bisogna considerare che ci sono anche altre variazioni di colore tra il nero ed il viola, dipende tutto da come viene colpito dalla luce 😉 (nel link qui sotto sul nome dello smalto, ne potrete vedere un’altra, di quando l’ho swatchato su una tip)

Questo è l’occorrente che ho utilizzato:
Occorrente Purple Duochrome Lurex

E questo è il procedimento:

  1. Ho steso la base Kiko su tutto le unghie ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Su pollice ed anulare ho steso lo smalto Laser, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Sui indice, medio e mignolo ho applicato le pagliuzze, utilizzando il medesimo procedimento mostrato nel video in questo post.
  4. Una volta asciugato lo smalto, ho applicato il top coat Essence.
  5. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Rimozione: Ovviamente per rimuovere le pagliuzze è meglio utilizzare il metodo della carta stagnola 😉

Devo dire che questo kit mi piace davvero molto, ma non mi piace utilizzarlo come viene proposto da Pupa, i materiali al suo interno in ogni caso sono davvero ottimi, (anche se il pennello ha perso diverse setole) e poi la vaschetta con gli angoli smussati è una cosa che adoro!

Voi li avete provati? Cosa ne pensate?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...