Nail Art – Night Sky from the Beach

In questi giorni di novembre… (come dite? Siamo a luglio? Domani è agosto??? Ma dai!!!) ripenso a com’era un tempo l’estate per me… tanto sole, tanto mare, tanta spiaggia… e tanto lunga!!! Spesso la spiaggia non ci abbandonava neanche di sera, le stelle erano bellissime e l’acqua calda, e così, ispirata a quei ricordi, ho realizzato questa nail art:
Nail Art - Night Sky from the Beach

Questo è il materiale utilizzato:

Occorrente Nail Art - Night Sky from the Beach

E questo il procedimento:

  1. Ho steso il base coat su tutte le unghie ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso lo smalto Urban Blue su tutte le ugnhie, tranne gli anulari, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Sempre su queste unghie, dopo essermi assicurata che fossere asciutte, ho steso il fancy top coat, facendo attenzione a fare in modo di non prendere le stelline, per evitare di rendere troppo “pucciosa” questa nail art.
  4. Sugli anulari ho steso lo smalto Pistacchio ed ho aspettato che si asciugasse.
  5. Dopo essermi assicurata che gli anulari fossero asciutti, ho steso il top coat Top Shine, in modo da proteggere lo smalto anche su queste unghie, senza però rovinare il suo particolare finish.
  6. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Il top coat “Fancy” l’ho trovato molto valido. L’avevo comprato solo per i brillantini, ma devo dire che funziona bene anche il suo aspetto top coat, non è il solito smalto trasparente con dentro i brillantini, come si può pensare, ma è un top coat vero e proprio 😉

Rimozione: Va usato il metodo della carta stagnola, perché sia i glitter che gli smalti sabbiati sono molto resistenti.

Se volete una variante più sobria, sugli anulari anziché usare lo smalto cupcake, potete fare lo stesso procedimento delle altre dita, avendo cura di aggiungere anche le stelline, in modo che rimanga un’accent manicure 😉

E con questo è tutto, fatemi sapere le vostre opinioni a riguardo! ;D

Annunci

12 thoughts on “Nail Art – Night Sky from the Beach

  1. Ma ciiiaaaooo 🙂
    Bellissima….come sempre d’altronde!!
    Pensa che il cupcake pistacchio di kiko l’ho comprato oggi!!! Insieme ad un verde molto bello (296) e un turchese baby (389).
    Ho fatto razzia di smalti in questi giorni….ho comprato un grigio chiarissimo di pupa in offerta da sephora al 50% poi 2 della sinfulcolor un rosso dark tipo chanel e un nude anche loro al 50% alla upim, un grigio della shaka, marca che non ho mai provato, un rosa violetto della Deborah e un marrone e un violettino della nyc 🙂
    Ah….poi le striscioline adesive della essence, le limette da borsa (bellissime tutte rosa con i disegnini) un pennellino x le sopracciglia che userò x le unghie sempre dell’essence 😀

    Mi piace

  2. Anche se non c’entra nulla con il post volevo chiederti (ma anche a tutte le fanciulle del blog) se avevi mai provato il leva smalto dell’essence quello ultra (non l’ho comprato in Italia ma credo ci sia anche qui!)?
    Incredibile in 3 secondi mi ha tolto lo
    Smalto e ……, anche la base di semipermanente :-0

    Mi piace

    • Io non l’ho mai provato, ma se ha funzionato così bene sarà sicuramente a base di acetone, e tendo ad evitarli… anche se velocizzano molto la rimozione, ho notato che l’acetone, se non accompagnato da altre sostanze nutritive, mi secca molto le unghie 😦 Però dipende sempre da solvente a solvente, per ora ti parlo di acetone puro 😉

      Mi piace

      • Sulla confezione c’è scritto senza acetone ma….. In effetti x essere così forte qualcosa ci sarà!! Xo vuoi mettere il risparmio contro i levasmalto x semipermanente? 🙂
        P.s. Che ne dici di un tutorial sull’effetto spugnato?
        E se non lo avessi già fatto anche stamping e water marble!! 😀
        Ahahah non mi uccidereeeee ma vorrei diventare brava un centesimo di quello che sei tu!!!

        Mi piace

        • Ah beh, meglio! Poi se non ti secca le unghie, ancora meglio! ;D
          Ma figurati mi fa piacere ricevere delle richieste! ;D Il post sullo stamping lo penso da tempo, al più presto lo farò! ;D

          Mi piace

          • Braviiiiissimaaaa grasssiee 🙂
            A me vengono un po uno schifo, devo capire se è colpa mia o del plate della essence!! Mentre sono sicura che il raschietto della essence non sia proprio uno spettacolo, raschia malissimo anzi da una parte non raschia proprio!!!

            Mi piace

          • Non saprei, io con quellii essence mi ci trovo bene, ma può essere che il tuo sia un po’ difettoso magari… ad ogni modo so che la marca migliore per lo stamping si chiama KONAD, anche se io non ho mai avuto modo di provarla…

            Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...