Archivio | settembre 2015

Collaborazione con Born Pretty Store!

Buongiorno ragazze, oggi sono molto felice perché vi annuncio la mia prima collaborazione ufficiale! 😀

Si tratta di un E-Shop con sede in Cina che vende davvero di tutto, ed in tutto il mondo, ma in particolar modo ha una vastissima gamma di accessori per Nail Art! Sicuramente molti di voi lo conosceranno già, perché molte Nail Artist e Nail Art Addicted si riforniscono da loro! Sto parlando di Born Pretty Store:

Born Pretty StoreIo ho spulciato più volte la sezione di Nail Art e devo dire che mi ci sono veramente persa!!! Hanno tantissime cose, molte delle quali veramente particolari e di grande effetto! Ho letto moltissime recensioni di ragazze che hanno acquistato i loro prodotti e tutti concordano che sono molto professionali e gli articoli sono esattamente come da descrizione. L’unica pecca per l’Italia è che i tempi di trasporto sono lunghi, si aggirano attorno ad un mesetto, chi più, chi meno. Io vi farò sapere al più presto quanto tempo ci metteranno a sperdimi i prodotti, così anche voi potrete regolarvi. Che dire dei prezzi? Sono assolutamente convenienti! Ho visto gli stessi prodotti in altri store a prezzi quadruplicati se non di più… secondo me è un grande negozio e vi consiglio vivamente di farci un salto!!!

Inoltre se utilizzerete il mio codice sconto, avrete uno sconto ulteriore sul totale degli acquisti del 10%!!! Il mio codice è ELRIX31 e d’ora in poi lo troverete per sempre nella colonna di destra del mio blog 🙂

Codice Sconto Born Pretty Store Elrien87Inoltre questo sconto è utilizzabile su tutti i prodotti del loro sito, non solo su quelli della categoria Nail Art! 😉

Non mi resta che augurarvi buono shopping!!!

Appena mi invieranno i loro prodotti scriverò un articolo con le review in merito! 😉 Voi conoscevate questo store? Vi ispirano i loro prodotti? Fatemi sapere! 😀 (Io mi sento come una bambina in un negozio di caramelle quando vedo così tante nail decoration!!! ;D)

Annunci

Review Mascara Rimmel London Scandaleyes

Ciao Ragazze!!!

Diciamo che in questi giorni sto dando un occhio a tutti gli articoli incominciati che ho nella cartella bozze, perché è arrivato il momento di far vedere la luce a tutti loro! Oggi quindi finalmente pubblico un altro post review sui miei regali di compleanno… del 2014 XD (questo qui insomma 😉 )

Review Mascara Rimmel London

Stiamo parlando di 2 mascara del brand inglese Rimmel London, entrambi della linea Scandaleyes, con un PAO di 12 mesi e 12 ml di prodotto contenuto nella confezione; più precisamente il Retro Glam ed il Flex con tecnologia Lycra. Partiamo da ques’ultimo!

Questo mascara, dal packaging verde, promette massimo volume e ciglia morbide e flessibili, grazie all’innovativa tecnologia con Lycra (quella che in qualche modo utilizzano anche negli smalti che io adoro, ovvero i Salon Pro with Lycra). Questo è il suo scovolino:

Mascara Rimmel London Scandaleyes Flex

Come potete vedere è davvero grosso e l’effetto volume è garantito! A me piace parecchio! Finora è il miglior mascara che io abbia mai provato che da un effetto volume così evidente e ben fatto! ;D io lo possiedo nel colore Black (esiste anche l’Extreme Black) ed è più che sufficiente per uno sguardo da favola!

Riguardo alla morbidezza posso dire che le ciglia non rimangono rigide (come indossando alcuni mascara), sono abbastanza morbide, ma neanche così morbide da sembrare di non avere il mascara addosso. Se si fanno altre passate dopo che il mascara si è seccato, si nota che sotto c’è già del mascara; ad ogni modo quando lo indosso è davvero confortevole… ho provato alcuni mascara che lasciavano le ciglia veramente rigidissime, e con questo sono più flessibili, ma niente di eccezionale. Concludendo, la tecnologia con Lycra che evidentemente rende gli smalti unici, nel mascara non mi sembra niente di speciale, tuttavia con questo mascara mi ci sono trovata davvero benissimo! Purtroppo però mi sa che ho aspettato troppo a scrivere la mia review (ma dai? XD) e sul sito della Rimmel non lo trovo più, quindi forse adesso è fuori produzione 😦 per questo motivo, io mi sento di consigliare la versione tradizionale di questo mascara, che siccome non ho mai provato nemmeno io, consiglio anche a me stessa, perché dopo aver provato questo, mi incuriosisce davvero molto! 😀 (e non credo che possa essere così differente, dato che anche lo scovolino è uguale 😉 tra l’altro questo qui contiene anche Keratina, che io adoro!)
Mascara Rimmel London Scandaleyes

Ma adesso parliamo invece dello Scandaleyes Retro Glam, disponibile solo nel colore Extreme Black, ideato per chi ama il make up occhi anni 60, con ciglia in primo piano e voluminose.
Questo è il suo particolarissimo scovolino:

Mascara Rimmel London Scandaleyes retro glam

E a mio avviso questo mascara fa esattamente ciò che promette!!! Il look è proprio retrò e se fate il movimento a zig-zag per applicarlo, le ciglia si uniscono a “ciuffetti” (ma non in modo grumoso) che è esattamente l’effetto di una volta! Questo mascara è davvero particolare, e mi ci sono trovata molto bene! Anche in questo caso l’effetto volume è garantito!

Dunque sono 2 mascara secondo me validi, poi si sa, il mascara è una cosa molto personale. Se ad esempio avete gli occhi piccoli, magari li scovolini grossi li odiate… io invece li adoro, e mi ci trovo proprio bene! Sono molto soddisfatta di questi prodotti comunque 😉
Un’altra cosa che mi ha colpito particolarmente di questo mascara è il PAO: 12 mesi anziché i tradizionali 6, e sinceramente i 12 mesi per me sono passati ma questi mascara sono ancora buoni… veramente un bel regalo! 😀
Voi che cosa ne pensate? Li avete mai provati? Vi incuriosiscono? Usate altri mascara di questo brand? Fatemi sapere tutto! 😀

CATRICE – A Pure Joy of Life

Buongiorno ragazze, eccomi qui con un post in collaborazione con la fantastica Bea del blog UnghieSmaltate98 che ormai dovreste conoscere più che bene.

Martedì 22 settembre 2015 entrambe abbiamo partecipato all’evento del brand CATRICE COSMETICS tenutosi a Milano: è stata una bellissima giornata, l’organizzazione era impeccabile, le organizzatrici gentilissime, disponibili e davvero capaci; inoltre finalmente io e Bea abbiamo avuto l’occasione di poterci incontrare personalmente ed è stato bellissimo!

Abbiamo quindi deciso di scrivere un post in collaborazione per raccontarvi tutto nei dettagli!!!

Io e Bea ci siamo date appuntamento davanti alla location:

Foto Racconto Evento Catrice Milano

Abbiamo dato i nostri nomi alle ragazze all’ingresso, che hanno controllato se fossimo in lista, dopodiché io ho avuto finalmente il piacere di conoscere personalmente la gentilissima e superprofessionale Patrizia Fabretti, che ci ha accolto calorosamente e spiegato come si sarebbe svolto l’evento: all’interno avremo potuto visionare e provare i cosmetici Catrice che più ci interessavano, inoltre avremmo potuto scegliere 5 prodotti da portare a casa, e se avessimo avuto bisogno di qualsiasi informazione in merito, loro erano a disposizione per noi.

Esaltate da queste informazioni, ci siamo subito messe all’opera, esaminando minuziosamente gli stand:

Foto Racconto Evento Catrice Milano

Vedere uno stand così in ordine e non preso d’assalto, dove tutte le ragazze usano i tester anziché aprire i prodotti veri e propri è stato proprio bello, perciò faccio un appello a tutte le ragazze: usate sempre i tester, per favore! E non comportatevi come se non ci fosse un domani quando siete davanti ad uno stand cosmetico! Io vi capisco benissimo, non è semplice resistere, ma è molto importante per il rispetto di tutti… A volte mi è capitato di comprare degli smalti che qualcuno aveva già aperto e swatchato… che delusione! 😦 Ma chiudiamo questa piccola parentesi, anche perché sono sicura che voi che mi leggete usate sempre i tester! 😉

C’erano gli stand principali con i prodotti Catrice che possiamo trovare sempre, inoltre c’era lo stand con la limited edition attuale, ovvero LUMINATION, disponibile durante settembre-ottobre 2015:

Foto Racconto Evento Catrice Milano

e, grande chicca, erano presenti anche gli stand di molte limited edition passate!!! E’ stato davvero fantastico trovarcisi davanti, inoltre io e Bea siamo rimaste catturate in particolar modo dalla DOLL’S COLLECTION:
Foto Racconto Evento Catrice MilanoTanto che entrambe abbiamo preso uno dei nostri 5 prodotti a scelta da questo stand.

Altri prodotti che ci hanno stregato sono state le palette di ombretti “simil-naked”:

Foto Racconto Evento Catrice MilanoMa ve ne parlerò meglio dopo. Per le altre foto dei prodotti esposti vi rimando al blog di Bea; dato che abbiamo deciso di mostrarvi un po’ di cose a testa 😉

Ad ogni modo questi sono i 5 prodotti che io ho scelto di testare:
Foto Racconto Evento Catrice Milano

Oltre a tutti gli stand c’era una postazione adibita al make up, in cui era possibile provare gli smalti e gli altri prodotti con tranquillità; infine c’era una postazione adibita all’aperitivo, dove noi abbiamo potuto degustare un prosecco ed ammirare cupcakes e macarons con il nome del brand sopra:

Foto Racconto Evento Catrice MilanoMi scuso se dalla foto non si legge bene, ma la scritta in rosso sui cupcake e quella in marrone sui macaron e proprio CATRICE 😉 E’ stato proprio un tocco di classe che sia io che Bea abbiamo apprezzato molto, tra l’altro il cibo era davvero delizioso, ancora tanti complimenti agli organizzatori! 😀

E così, dopo un’accurata visualizzazione ed informazione sui prodotti, esserci concesse un’aperitivo e fatto qualche foto con le altre ragazze presenti, siamo andate a salutare ed abbiamo ricevuto un’ulteriore sorpresa! Una shopping bag in cartone rigido della Catrice, con dentro del materiale carteceo promozionale, un kit composto da penna, quaderno e card usb della catrice, (nella memoria usb poi c’erano le cartelle stampa e tutto il materiale necessario a noi blogger per scrivere post accurati), un cupcake di quelli sopracitati (imballato accuratamente) ed una pochette piena di ulteriori prodotti cosmetici, in particolare tutti quelli entrati a far parte della collezione standard da questo autunno-inverno:

Nuovi prodotti Catrice
Nuovi prodotti Catrice

E con questo si conclude il mio fotoracconto di quest’incredibile giornata, spero davvero che leggendomi sia sembrato anche a voi di essere lì con noi 😉

Ma il mio post invece non finisce qui! Sì, perché il minimo che posso fare è mostrarvi un po’ più nel dettaglio alcuni dei prodotti che ho ricevuto! Anche questa parte è in collaborazione con Bea, per questo motivo abbiamo deciso di farvi vedere una cosa a testa di 5 categorie; incominciamo:

1. Smalto
Siamo entrambe principalmente Nail Artist, per questo motivo non potevamo non iniziare dagli smalti! Abbiamo deciso di mostrarvi i due presenti nella pochette, fanno parte della linea ULTIMATE ed hanno nuovi pennelli applicatori, larghi e piatti. Promettono brillantezza estrema, massima coprenza e lunga durata. Sono smalti 4 free da 10 ml di prodotto.
Io vi mostro il numero 99 – Sweet Macaron Sin:

Swatch Smalto Catrice Ultimate 99 - Sweet Macaron Sin by Elrien87

Nello swatch potete vedere una passata e no top coat, per cui vi confermo le prime 2 promesse, per la terza, devo aspettare, ancora non ho avuto abbastanza tempo per testarlo 😉

2. Palette
Il secondo prodotto che abbiamo deciso di mostarvi è una delle palette 4 palette di cui sopra: una è totalmente shimmer, una totalmente matt e le altre 2 sono un buon misto, una sui toni del cioccolato (new entry di questo autunno) e l’altra sui toni del rosa. Ecco a voi quindi la Absolute Rose:
Catrice Palette ombretti Absolute Rose eye shadow

In cui possiamo trovare 3 ombretti matt (1,2,5) e 3 ombretti shimmer (3,4,6) con doppio applicatore incluso ad un prezzo di € 5,69. Questi sono gli swatch:
Catrice Palette ombretti Absolute Rose eye shadowA primo impatto i colori mi sembrano un po’ polverosi e non troppo pigmentati, ma è troppo presto per un giudizio vero e proprio dato che ho avuto il tempo di fare solo un swatch!

3. Rossetto
Per il terzo prodotto abbiamo scelto un rossetto da due linee diverse, io ho scelto la Ultimate Stay, che offre 8 tonalità intense dal finish satinato-opaco, in particolare il numero 90 – IrrCORALbly Pink:

Catrice Rossetto Ultimate Stay 90 - IrrCORALbly Pink

ed ecco lo swatch su labbra:

Catrice Rossetto Ultimate Stay 90 - IrrCORALbly Pink Swatch By Elrien87

Per ora posso dirvi che l’ho indossato prima di pranzo ed il colore non è rimasto sul bicchiere, inoltre dopo il pasto era ancora lì, sebbene un po’ meno intenso. Per questa primissima prova l’impressione è ottima! 😉

4. Doll’s Collection
Vi ho detto prima che siamo rimaste entrambe incantate da questa collezione, quindi vi mostreremo un prodotto ciascuna! Io scelto le ciglia finte:

Catrice Ciglia Finte Doll's CollectionMi hanno colpito perché ci sono anche le ciglia inferiori, e penso che sia davvero un perfetto look bambola! Inoltre halloween si avvicina e mi hanno ispirata per un make-up bambola di porcellana stregata! E come se non bastasse anche la colla è inclusa nella confezione 😉 promettono molto bene, non vedo l’ora di provarle! 😀

5. Prodotto Particolare
Per finire abbiamo deciso di scegliere un prodotto che in genere non si trova in giro, qualcosa che ha destato la nostra curiosità! Bea ha scelto un particolarissimo Lip Balm, ed io un siero per ciglia:

Catrice Siero per CigliaQuesto prodotto mi ha incuriosito molto, è un siero che si applica quotidianamente sulla radice delle ciglia, come un eye-liner e dopo 30 giorni di utilizzo si dovrebbero notare ciglia più lunghe del 18% rispetto a prima dell’inizio del trattamento. Ora io fortunatamente non ho il problema delle ciglia corte, ma mia madre sì, e proprio l’altro giorno stavamo pensando a cosa fare (principalmente a quale mascara scegliere) così appena ho visto questo prodotto non ho potuto fare a meno di pensare a lei! Glielo farò applicare e tra un mese saprò dirvi se funziona! ;D

Bene ragazze e con questo per oggi è davvero tutto!!! Vi ricordo di leggere anche il post di Bea per scoprire tutto quello che io non vi ho detto/mostrato e per saperne di più sui prodotti in suo possesso, nella foto qui sotto:

Foto Racconto Evento Catrice Milano

Cliccandoci accederete direttamente all’articolo di questo evento sul suo blog.

Come potete notare tra i 5 prodotti a scelta, abbiamo preso uno smalto uguale: lo useremo presto in una futura collaborazione NailArtosa XD

Fatemi pensare cosa ne pensate dell’articolo, dell’evento, e quali prodotti vi attirano di più! Voi conoscevate questo brand? Quali sono i loro prodotti che solitamente usate? Scrivetemi tutto nei commenti! ;D

Review Rossetti Liquidi Rimmel Apocalips

Ciao Ragazze!!!

Oggi finalmente pubblico un post che è in cantiere da parecchio!!! Ricordate i rossetti che vi avevo mostrato qui? (tra le mille altre cose? XD) Ebbene, ecco a voi la tanto attesa review! 😀

Review Rossetti Rimmel London Apocalips 303 - 304

Io posseggo 2 colori (sui 10 disponibili), e posso dirvi che almeno per quello che riguarda il 303 – Apocaliptic ed il 304 – Eclipse l’unica differenza sta nel colore, per il resto sono uguali! 😉

Questi rossetti hanno un PAO di 24 mesi e contengono 5,5 ml di prodotto. Sono dei rossetti liquidi, dal finish che Rimmel chiama “Effetto Lacca”.

Questi sono i miei swatch:

303 – Apocaliptic

swatch Rossetto Rimmel London Apocalips - 303 Apocaliptic

 

303 – Eclipse

swatch Rossetto Rimmel London Apocalips - 303 Apocaliptic

Purtroppo non ho pensato di usare il flash, in quest’ultima foto e così non si nota la brillantezza, ma vi assicuro che appena applicato è lucidissimo 🙂

Questa è la descrizione ufficiale di Rimmel:

Apocalips l’innovativo rossetto liquido effetto lacca di Rimmel London!
Dimenticatevi la secchezza di molti rossetti a lunga durata e appiccicosi gloss! Con il rossetto liquido Apocalips quello che otterrete è una texture cremosa e morbida capace di donare alle tue labbra un colore forte e audace.
Un semplice tocco del nuovo applicatore basterà per far scivolare facilmente il rossetto liquido sulle tue labbra in modo uniforme, lasciandole splendidamente colorate e idratate, ora dopo ora per un’inedita combinazione di colore, brillantezza e comfort per tutto il giorno.

Ed ora passiamo alla mia review! 😀

Promessa 1: niente secchezza ed appiccicume —> rispettata!

Promessa 2: colore forte ed audace —> rispettata!

Promessa 3: basta pochissimo prodotto per un ottimo risultato —> rispettata!

Promessa 4: facilità di applicazione —> uhm… FAIL!

Perchè? Il motivo è semplicissimo, questo rossetto è davvero ultra pigmentato e liquido, quindi colora moltissimo e tende a “viaggiare” sulle nostre labbra più di un normale rossetto in stick. Quindi bisogna applicare davvero pochissimo prodotto e con molta precisione, altrimenti avrete un fantastico effetto pagliaccio, o vampiro sazio XD

Il primer blocca abbastanza questa cosa, quindi io consiglio sempre di usarlo prima, ma comunque bisogna davvero fare attenzione ad usare poco prodotto. Un’altra cosa e assicurarsi di usare bene e più volte il trucco del dito in bocca per evitare che il rossetto si vada a depositare sui denti… purtroppo tende a farlo!

Quindi per scongiurare i problemi vi consiglio di applicarlo un po’ prima di uscire di casa e controllarvi più volte allo specchio, ad ogni modo se usate poco prodotto il problema si presenterà meno spesso, e solo dopo averlo applicato da poco 😉

A parte questo, il colore è stupendo!!! L’effetto è extra lucido e pigmentato, se dovete fare delle fotografie ve lo consiglio al 100%!!! Da indossare normalmente ve lo consiglio un po’ meno, perché bisogna fare un pizzico di attenzione in più durante l’applicazione, anche se l’applicatore è fatto benissimo ed è davvero preciso, quindi non c’è bisogno di usare il pennello a mio avviso (ma nessuno vi vieta di farlo). Io poi uso un trucco per non avere problemi con il rossetto sui denti: dopo averlo steso, mi appoggio una velina sulle labbra: è vero, perde molta brillantezza, ma almeno i miei denti non ne risentono, e comunque non perde per nulla colore, e se vi piace l’effetto matt è perfetto 🙂

Riguardo ai suoi “viaggi” è un difetto che si nota bene nella prima foto: i rossetto penetra in ogni insenatura della pelle, è vero che l’immagine è molto ingrandita e normalmente ad occhi nudo non si nota, però per scongiurare questa cosa, a parte mettere il primer, vi consiglio di usare una buona matita contorno labbra, e non ci saranno più problemi 😉

E’ un rossetto che non secca le labbra, e non si sente addosso (ma ve ne ricorderete ogni volta che berrete!) la durata è nella media, sulle 3 ore, a volte di più a volte di meno, dipende da quando mangiate, bevete… e baciate! (non fatelo, a meno che non abbiate uno struccante con voi, o non possiate mettere un sacchetto in faccia al vostro ragazzo xD)

La cosa che preferisco in questo prodotto è la pigmentazione, anche dopo tempo, comunque le labbra rimangono colorate, quindi l’effetto non è più come appena messo, ma per torglierlo dovrete sempre usare lo struccante, quindi io dico 3 ore in buone condizioni, ma in realtà il colore dura davvero a lungo 😉

Inoltre se non avete le labbra perfette, ma magari sono un po’ secche con qualche pellicina, vi assicuro che non si noterà nulla!!!

Il mio voto è quindi un 7,5 su 10.

Voi che cosa ne pensate? L’avete mai provato? Vi incuriosisce? Fatemi sapere! 😀

 

Nail Art – Half Glittering Paillettes

Scusate se sono sparita per un mesetto, ma tra le vacanze e lo studio non ho avuto molto tempo per il blog, ma questo non significa che non abbia pensato a voi!

Oggi infatti vi mostro una mia creazione estiva, sperando che vi piaccia! 😀

Nail Art Half Glittering Paillettes by Elrien87

Questo è il materiale che ho utilizzato:
Occorrente Nail Art Half Glittering Paillettes by Elrien87

  • P2 base coat – Peel Off
  • Essence Bloom Me Up – 03 blooming tender
  • Kiko 341 – Verde Cobalto (così lo definisce kiko ma per me è più sull’azzurro che sul verde)
  • MAC glitter – Spoonful of Sugar
  • Essence Top Coat – Better than gel nails

E questo è il procedimento:

  1. Ho steso il base coat peel off su tutte le unghie.
  2. Ho steso l’albicocca su pollice, medio e mignolo.
  3. Ho steso l’azzurro su medio ed anulare.
  4. Ho applicato lo smalto di mac solo su metà unghia, alternando la base e la punta, come da foto.
  5. Infine ho sigillato la nail art con il top coat.

Rimozione: avendo usato una base peel-off non ho avuto bisogno del solvente o del solito metodo della carta stagnola, ma ho semplicemente sollevato lo smalto ed è venuto via, per farvi capire meglio vi faccio vedere la foto dei “rifiuti” dopo la rimozione:

Rimozione Nail Art peel off Half Glittering Paillettes by Elrien87

Come potete notare non è un nail art complicata da realizzare, ma il risultato finale è molto carino. Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere le vostre opinioni 😀