Archivi

Colore del Mese: Hemlock

E siamo già arrivati al terzo post della serie “Colore del Mese“.

Oggi andremo a scoprire il color hemlock, la cui traduzione dall’inglese significa “cicuta”, ovvero il famoso veleno con cui Socrate fu condannato a morire: infatti questa pianta è altamente tossica e si ritiene che la dose mortale per un essere umano sia di qualche grammo di frutti verdi.
Hemlock - Cicuta

Tuttavia questo non ha impedito al colore che porta il suo nome di essere tra i trend di questa privamera/estate.
Come spesso accade però, il colore e la cosa da cui questo ha origine non hanno la stessa tonalità! Questo infatti viene descritto come un verde salvia delicato e leggermente pastello.
Non potevano chiamarlo sage allora anziché hemlock? I misteri della vita…

Ad ogni modo, ecco a voi la mia interpretazione in esadecimale 9fcdb3:
Hemlock Color

E le immagini esplicative:

Hemlock Color
Hemlock Color
Hemlock Color
Hemlock Color

Purtroppo in questo periodo sono molto indaffarata per via dell’università, come potete notare anche dalla poca affluenza di post sul blog e non ho potuto fare shopping, e sempre per lo stesso motivo anche la nail art da me realizzata è davvero easy & fast. Il motivo principale, oltre alla mancanza di tempo è la necessità di dare spazio al colore, quindi mi scuso se non ho la tonalità corretta, anche se alla luce naturale è simile 😉

Ecco a voi quindi la Hemlock Chrome Holographic:
Nail Art Hemlock Chrome Holographic

Vi ricordo, che per sapere quali smalti di questo colore ci offre il mercato, sarà sufficiente consultare il post di UnghieSmaltate99 che vi linkerò alla fine di questo articolo: lei infatti ha raccolto per voi gli smalti di diversi brand, color Hemlock.

Questo è il materiale utilizzato:
Occorrente Hemlock Chrome Holographic Nail Art

e questo il procedimento, davvero semplicissimo:

  1. Ho passato la base Collistar su tutte le unghie ed ho aspettato che si asciugasse. Mi raccomando, quando si va ad usare uno smalto dall’effetto specchiato è assolutamente necessario utilizzare una base lisciante, quindi anche se non avete questa, è importate che quella che utilizzate lo sia.
  2. Ho steso lo smalto Crome di Pupa su indice, medio e mignolo, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Su pollice ed anulare invece ho steso lo smalto Holographic di Pupa, ed ho aspettato che si asciugasse.
  4. Ed ora eccoci alla nail art vera e propria… bisogna giocare coi top coat per ottenere finish diversi e riuscire nell’intento ;D per questo motivo ho steso il top coat mat per valorizzare lo smalto cromato, ed il top coat effetto gel per valorizzare la brillantezza dello smalto olografico. Purtroppo ho avuto un problema di stesura sul medio, e per colpa della fretta non ho potuto sistemare… quindi per vedere bene questo gioco di finish, guardate l’anulare ed il mignolo 😉 (osservate pure il medio per capire come non deve venire, e quanto è differente il risultato se non si applica il top coat mat nel modo corretto).
  5. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Rimozione: nessun problema, nanche per quanto riguarda lo smalto olografico: nonostante sia super luminoso non contiene veri e propri glitter al suo interno, quindi la rimozione avviene in maniera tradizionale. E’ davvero uno smalto stupendo!

Infine vi lascio con la nail art che ha realizzato Bea, la mia collaboratrice. (per leggere il tutorial, cliccate sulla foto):
Colore Del Mese Maggio 2014 Hemlock

Per questo mese è tutto! Cosa ne pensate di questo colore? Fatemi sapere la vostra opinione! 😀

Annunci

Colore del Mese: Cayenne

Eccoci al secondo post della serie “Colore del Mese“.
Oggi andremo a scoprire il color Cayenne, il cui nome con tutta probabilità deriva dal pepe di Cayenna, (in inglese Cayenne Pepper).
Pepe di CayennaAnche il Cayenne è uno dei colori moda di questa primavera 2014 e viene definito come un arancione che sfiora il rosso e con un tocco di rosa: si tratta del colore più femminile e sensuale di tutti.
Sicuramente in origine derivava appunto da colore della pelle di questo peperoncino, ma quello che si intende oggi per questo colore, che possiamo trovare nelle vetrine dei negozi e sulle riviste in questo periodo, è più simile a questo eb4a50:
Cayenne Color

Anche in questo caso prima d’ora non avevo esattamente idea di come si chiamasse realmente questo colore, e sono lieta di averlo scoperto! 😉 Mi raccomando, fate attenzione a non confonderlo con il corallo, che è simile, ma allo stesso tempo molto diverso! 😉

Vi lascio alle immagini, che come sempre sono molto più esaustive quando si tratta di colori:

Cayenne Color
Cayenne Color
Cayenne Color
Cayenne Color

Non credo di possedere esattamente il colore Cayenne tra i miei smalti, quindi per realizzare la nail art che sto per proporvi, ho utilizzato il color ibisco, che comunuque è simile 😉

Vi ricordo, che per sapere quali smalti di questo colore ci offre il mercato, sarà sufficiente consultare il post di UnghieSmaltate99 che vi linkerò alla fine di questo articolo: lei infatti ha raccolto per voi gli smalti di diversi brand, color Cayenne.

Anche questa volta la mia nail art è semplice e vuole che il colore sia messo in primo piano, ecco a voi quindi la Accent Gradient Cayenne:
Nail Art Accent Gradient Cayenne adesivi floreali

Purtroppo nanche questa volta sono riuscita con la fotografia a far capire esattamente il colore dello smalto, però nella foto qui sotto il colore della boccetta deBBY rappresenta molto bene quello che in realtà è 😉
Questo è il materiale utilizzato:
Occorrente Accent Gradient Cayenne Nail Art

e questo il procedimento:

  1. Ho passato la base Kiko su tutte le unghie ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso lo smalto deBBY su tutte le unghie tranne gli anulari, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Per realizzare il decoro sugli anulari ho svolto i seguenti passaggi:
  4. Nella vaschetta ho mischiato lo smalto deBBY con lo smalto arancio dorato di Kiko, con il pennello ho steso una striscia orizzontale nella parte inferiore dell’unghia.
  5. Nella vaschetta ho mischiato lo smalto deBBY con lo smalto bianco di Kiko, con il pennello ho steso una striscia orizzontale nella parte centrale dell’unghia.
  6. Nella parte alta dell’unghia invece ho semplicemente steso lo smalto di deBBY.
  7. Per uniformare bene gli strati (potrebbero esserci dei “gradini” tra un colore e l’altro) dopo essermi assicurata che fossero assolutamente asciutti, ho passato una passata di Base Coat/Top Coat Kiko, ma uno smalto trasparente andrà benissimo ugualmente, e poi ho aspettato che si asciugasse.
  8. Con l’aiuto della pinzetta coi becchi a spatola ho posizionato l’adesivo.
  9. Infine ho passato il Top Coat di Essence su tutte le unghie.
  10. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)
  11. Stessa cosa per le goccine asciuga smalto, vanno usate tra una passata e l’altra di smalto, e/o alla fine della nail art, se si desidera velocizzare i tempi di attesa.

Infine vi lascio con la nail art che ha realizzato Bea, la mia collaboratrice. (per leggere il tutorial, cliccate sulla foto):
Colore Del Mese Aprile 2014 Cayenne

Per questo mese è tutto! Cosa ne pensate di questo colore?

Colore del Mese: Violet Tulip

Ed eccoci finalmente al primo post di questo evento!
Il colore di questo mese è il Violet Tulip, ed io scommento che moltissimi di voi, non l’hanno mai neanche sentito nominare (o meglio, sicuramente non lo conoscete con questo nome)!
E’ uno dei colori di tendenza di questa primavera 2014, ed in effetti io non gli ho mai saputo dare un nome… assomiglia al lilla, però è più sul blu. XD
In realtà non credo neanche che esista un nome in italiano per definire questo colore, se non la traduzione letterale, ovvero viola tulipano, che però deriva dal fiore, ossia il tulipano viola:

Tulipano Viola
E’ un fiore a mio avviso molto bello, il suo significato nel linguaggio dei fiori è “spero che tu possa trovare calma e serenità“. Tuttavia, come potete notare, il colore inteso con il nome “violet tulip” non è lo stesso colore che possiede il fiore omonimo.
In esadecimale uno dei codice per questo colore, può essere questo 8e83bd:
violet tulip

Ovviamente dico può, perché come tutti i colori del mondo, non esiste un unica tinta assoluta, ma ce ne sono diverse, che variano soprattutto in base al materiale su cui vengono applicati.

Vi lascio qualche immagine d’esempio:
Violet Tulip colore Violet Tulip color Violet Tulip color

Tra i miei smalti, ho la fortuna di avere proprio la tonalità giusta! E’ uno smalto di Kiko, il numero 338 (che vi ho swatchato in questo post). Sempre di Kiko, possiedo anche il 330, che è proprio lilla, ma se avete questo, e non avete voglia di comprare uno smalto nuovo, potrete essere comunque di tendenza, dato che il colore è simile. 😉
Kiko Smalto 330 lilla - 338 Violet Tulip
Per gli altri smalti in commercio di questo colore, andate a vedere il topic di UnghieSmaltate98, che vi linkerò alla fine del mio 😉

Ma adesso, passiamo alla Nail Art che voglio proporvi.
Siccome volevo far risaltare il colore dello smalto, dato che il tema della nail art è il Violet Tulip, ho optato per una nail art molto semplice e perfettamente a tema, quindi vi mostro la Violet Flowers:
Nail Art Violet Tulip Violet Flowers

Scusate se la foto è un po’ sfocata, ma ho cercato di far uscire il colore giusto, preoccupandomi meno degli altri dettagli di una buona foto (dato che la prima volta che ci ho provato, come sapete, il colore è uscito diverso da quello che era in realtà).
Questo è l’occorente che serve per realizzarla:

Occorrente Violet Tulip Flowers

Il procedimento è semplicissimo!

  1. Ho steso la base Collistar su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso 2 passate di violet tulip su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Il fimo che ho usato l’ho acquistato in barretta, quindi per utilizzarlo ho dovuto prima tagliarlo, se il vostro fimo è già tagliato, saltate il punto seguente.
  4. Ho tagliato il fimo con l’apposita lama per fimo, facendo molta attenzione perché le fettine risultassero sottili, se sono troppo spesse infatti l’effetto non è molto bello, l’applicazione è più complicata, ed è facile che saltino via. Se avete il fimo in barretta ma non la lametta, vi consiglio di usare un taglierino per tagliarlo. Inizialmente tagliare il fimo sarà un po’ complicato, e molte delle fette tagliate non andranno bene, e saranno da buttare: non demoralizzatevi però! Col tempo e la pratica diventerete bravissime ;D
  5. Ho messo una goccia, più abbondante del solito, di smalto strasparente, nell’angolo in cui volevo applicare il decoro (è necessario più smalto, perché il fimo è molto più grosso dei classici brillantini per unghie).
  6. Con l’aiuto del dotter, sporcato di smalto trasparente, ho applicato il fimo.
  7. Ho steso su tutte le unghie il top coat Essence.
  8. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Rimozione: basta il semplicissimo solvente per unghie, ma il fimo farà un po’ di restistenza, quindi dopo aver rimosso lo smalto consiglio di sollevarlo con le dita e staccarlo, e poi riprendere tranquillamente la rimozione col solvente 😉

Sempre con questo colore, ho realizzato un’altra nail art, la Violet Glitter Flowers, il colore dominante è sempre il Violet Tulip, ma siccome è più coperto, ho pensato che non fosse adatto all’occasione, per lo meno non per il primo post di questo evento, in ogni caso, se siete interessati, andate pure a guardarla 😉

Infine vi lascio con la nail art che ha realizzato Bea, la mia collaboratrice, per leggere il tutorial, cliccate sulla foto:
Colore del mese MARZO 2014 Bea

Spero che vi siate divertiti a leggere questo post, come noi ci siamo divertite a scrivervelo 😉

Evento “Colore del Mese” in collaborazione con UnghieSmaltate98

Ciao a tutti!
Come avrete letto dal titolo, in questo post vorrei presentarvi un nuovo evento, nato in collaborazione con Beatrice, del blog UNGHIESMALTATE98 una ragazza davvero simpatica e professionale, che ha un blog che tratta principalmente di nail art, ma non solo. Abbiamo pensato di iniziare questo percorso attraverso un post presentazione, in cui vi spieghiamo di cosa si tratta e, per conoscerci e farci conoscere, vi proponiamo un’intervista doppia che ci siamo fatte a vicenda.
La collaborazione sarà mensile, inizierà da marzo e durerà, si spera, fino a fine 2014, anche se non escludiamo che potrà poi continuare…
Il titolo della collaborazione è “Colore del Mese”, infatti il primo martedì di ogni mese, vi presenteremo un colore particolare che sarà il colore principale della nail art che vi proporremo. Entrambe realizzeremo una nail art del colore scelto e ci occuperemo di darvi delle informazioni su quest’ultimo, proponendovi anche degli swatch di smalti a tema, in modo che possiate reperire il colore in questione.
Speriamo davvero che questa idea vi piaccia e che vi possa interessare: è sempre bello conoscere nuove blogger e unire le proprie idee per realizzare qualcosa di particolare!
Vi lasciamo con l’ntervista, ma se avete domande non esitate a commentare sotto questo post 🙂

INTERVISTA DOPPIA!

UnghieSmaltate

Elrien87

Per quale motivo hai accettato di realizzare una collaborazione con Elrien?
Perchè ritengo che sia una ragazza molto simpatica e in questo modo possiamo scambiarci molte idee
Descrivi con un aggettivo l’altra blogger.
Disponibile
Quale talento particolare pensi che abbia la collaboratrice?
Ci sa fare con il computer e con l’informatica ed è bravissima a realizzare nail art creative
In che modo è nata la tua passione per le unghie e la nail art?
E’ nata così per caso, ho iniziato alle medie a mettere lo smalto e piano piano sono entrata in questo fantastico mondo
Descrivi le tue nail art con tre parole:
colorate, semplici e creative
Quali sono i colori che preferisci sulle unghie?
Dipende dalle stagioni e dall’umore, ma in generale preferisco il rosso, il bordeaux scuro, il nude, il fucsia e il blu (praticamente tutti ahah)
Di che colore hai le unghie in questo momento?
Blu

Ogni quanti giorni cambi lo smalto?
Ogni 4, 5 giorni! 🙂
Qual è la tua forma di unghie preferita?
Dipende dalla forma delle dita, ma in generale tonda o quadrata
Il decoro per unghie che ti piace di più?
Sicuramente l’effetto leopardato, ma non deve essere troppo pacchiano 😉
Dimmi 3 accessori di nail art di cui nn puoi fare a meno:
dotter, pennelli e paiettes

Quanti smalti hai?
75
Quali sn le marche di smalto che preferisci?
Kiko e Pupa direi! 🙂
Quali sono i tuoi altri interessi, al di fuori delle unghie?
Mi piace leggere, fare shopping, guardare video di ragazze appassionate di nail art su Youtube, adoro il nuoto (ho praticato per 8 anni nuoto per salvamento a livello agonistico), mi piace guardare i programmi di Real Time
Che genere di libri preferisci leggere?
I romanzi e le storie d’amore

Il libro sul comodino?
Mille splendidi soli di Khaled Hosseini
Jeans o vestitino?
Direi jeans, anche se in estate metto più i vestitini
Tacchi o ballerine?
I tacchi non li indosso praticamente mai, quindi direi ballerine, anche se i tacchi mi piacciono troppo (il giorno del mio 18esimo compleanno sogno di comprare un paio di scarpe fucsia con tacco 15 ahah)
Mare o montagna?
Mare per tutta la vita 🙂
Dolce o salato?
Mmm… non saprei, forse dolce
Android o iOS?
Premetto che sn ingnorante in materia ma credo Android, anche se io ho un BlackBerry e mi sa che nn è Android ahaha
Stagione preferita?
Estate
Credi nell’amore?

Credi in Dio?

Dimmi due sogni nel cassetto.
Aprire un asilo nido, frequentare un corso di nail art, avere un gatto, andare in Kenya…
Qual è il tuo lavoro ideale?
La maestra di asilo nido: adoro i bambini ed è anche per questo che sto frequentando il liceo delle scienze umane
Per quale motivo hai accettato di realizzare una collaborazione con UnghieSmaltate98?
Perché penso che sia davvero divertente, sia da leggere per chi ci segue, sia da realizzare per noi 2 😉
Descrivi con un aggettivo l’altra blogger.
Fantasiosa
Quale talento particolare pensi che abbia la collaboratrice?
La voglia di mettersi in gioco e sperimentare sempre tecniche diverse per realizzare le sue nail art
In che modo è nata la tua passione per le unghie e la nail art?
Prima di guardare il programma Nail Lab, non sapevo neanche cosa fosse la nail art, mi limitavo a mettere lo smalto colorato, cosa che mi è sempre piaciuta molto… dopodiché mi si è aperto un mondo!
Descrivi le tue nail art con tre parole:
colorate, particolari, con-tanti-tools
Quali sono i colori che preferisci sulle unghie?
Tutte le tonalità di rosa, il rosso, e varie tonalità di blu, soprattutto quelle accese
Di che colore hai le unghie in questo momento?
Rosse

Ogni quanti giorni cambi lo smalto?
In genere ogni 4 giorni, anche se la nail art non si è ancora rovinata, mi stufo in fretta 😉
Qual è la tua forma di unghie preferita?
Squoval, ovvero squadrata ovale
Il decoro per unghie che ti piace di più?
I brillantini da 1-2 mm… di tutte le forme e colori! 😉
Dimmi 3 accessori di nail art di cui nn puoi fare a meno:
I brillantini, il dotter, la vaschetta smussata agli angoli

Quanti smalti hai?
Ommamma devo andare a contarli… Just a moment! 72… ma continuano ad aumentare… non è colpa mia! Si riproducono! 😉
Quali sono le marche di smalto che preferisci?
Kiko, Pupa e Collistar
Quali sono i tuoi altri interessi, al di fuori delle unghie?
Leggere, cucinare dolci, scrivere codici, graficare, i telefilm, l’horror ed il fantasy
Che genere di libri preferisci leggere?
Più che il genere mi interessa che siano saghe, in modo che durino più a lungo 😉

Il libro sul comodino?
La Diciottesima Luna di Kami Garcia & Margaret Stohl
Jeans o vestitino?
Mi piacciono tanto i vestitini, anche se metto molto più spesso i jeans
Tacchi o ballerine?
Tacchi!!! Le ballerine proprio non mi piacciono, anche se devo ammettere di possederne un paio, ma solo perché me le hanno regalate 😉
Mare o montagna?
Mare, anche se da quando ho “imparato” a sciare devo dire che sto rivalutando moltissimo la montagna
Dolce o salato?
Dolce! ;D
Android o iOS?
Ovviamente Android!
Stagione preferita?
Estate
Credi nell’amore?

Credi in Dio?

Dimmi due sogni nel cassetto.
Avere una famiglia ed una casa tutta mia
Qual è il tuo lavoro ideale?
La programmatrice. Ma la cosa importante è che l’ambiente di lavoro sia bello, altrimenti anche i lavoro dei sogni diventa un’incubo

Inoltre aggiorneremo sempre questo post, con il link di ogni post facente parte delll’iniziativa, in modo che anche i nuovi followers, potranno facilmente consultare gli eventuali post persi 😉

  1. Colore del Mese – Marzo 2014: Violet Tulip
  2. Colore del Mese – Aprile 2014: Cayenne
  3. Colore del Mese – Maggio 2014: Hemlock
  4. Colore del Mese – Giugno 2014: Placid Blue
  5. Colore del Mese – Luglio 2014: Radiant Orchid
  6. Colore del Mese – Agosto 2014: Freesia