Archivi

Nail Art – Halloween Dots

Ciao ragazze! Oggi torno da voi con il mio argomento preferito, le nail art!

Halloween si avvicina, per questo motivo è ora di inizare a mostrarvi le mie proposte ispirate a questa festività! 😉

Incomincio con la proposta odierna: una Nail Art semplice e veloce, che non richiede strumenti o tecniche troppo particolari. Ecco a voi la Halloween Dots:

Nail Art Halloween Dots by Elrien 87

Questo è il materiale che ho utilizzato:
Occorrente Nail Art Halloween Dots by Elrien 87

  • Kiko 102 – 3 in 1 White
  • Kiko 359 – Pesca Chiaro
  • Kiko 275 – Nero
  • Kiko 310 – Arancio Perlato Chiaro
  • Kiko 280 – Arancione
  • Kiko 235 – Arancio Perlato
  • Kiko 200 – Trasparente
  • Penna Correggi Smalto – Kiko
  • Fast Remover – Kiko
  • Brillantini per unghie arancioni chiaro
  • Brillantini per unghie arancioni
  • Dotter di varie dimensioni

…sì senza volerlo mi sono resa conto che la stragrande maggioranza dei prodotti che avrei utilizzato sarebbe stata Kiko, per questo motivo ho deciso di usarne la totalità, in modo di far partecipare me stessa ad un’altra sfida mono-brand, di cui vi avevo già parlato in questo post. Del resto se è possibile complicarsi ancora di più la vita quando si sta cercando di creare una nail art che deve già avere un tema, perché non farlo? XD

Ma ora passiamo al procedimento:

  1. Dopo aver steso il top coat su tutte le unghie, ho messo lo smalto pesca (3 passate) su indice, medio e mignolo e lo smalto nero (2 passate) sulle dita rimanenti;
  2. Sulle dita pesca ho usato i 3 smalti arancioni, il nero ed i vari dotter per creare dei puntini, anche sovrapposti ed in modo casuale, solo sulla base dell’unghia;
  3. Ovviamente è imporantissimo usare la spugnetta del fast remover per pulire i dotter durante i cambi di colore, altrimenti si rischiano di fare disastri;
  4. Con lo smalto trasparente e l’aiuto del dotter ho posizionato 3 brillantini, come da foto, su anulare e pollice;
  5. Infine ho sigillato tutto con il top coat.

Ricordate di usare la penna correggi smalto per rimediare alle eventuali sbavature! 😉

Rimozione: sarà sufficiente utilizzare il classico solvente, sfregando un po’ di più per rimuovere gli strass 😉

 

Queste unghie mi trasportano immediatamente nell’atmosfera pre-halloween, e spero che sia la stessa cosa anche per voi!

Inoltre come ogni puntata delle mie sfide mono-brand vi chiedo di darmi una valutazione da 1 a 10 nei commenti 😉

Spero tanto che questa mia proposta per halloween vi sia piaciuta! Fatemi sapere le vostre opinioni! 😉

Annunci

Nail Art – Shocking Bon Ton

Buongiorno!!!

Come tutti sapete ormai lo studio mi sta facendo sclerare, ma non voglio rinunciare alle mie nail art e a condividerle con voi! Amo le sfide ed in estate il web ne è veramente saturo, ma io non riesco a stare dietro a nessuna, così ho deciso di crearmi le mie sfide personali! XD (Sì certo, aggiungiamo cose alla ToDoList senza problemi! XD)

Ma che sfida starò mai per propormi?

Beh, innanzi tutto è una sfida mia, quindi i tempi e le scadenze me li gestisco io! (Grazie me stessa di essere così magnanima! XD); ma ora che ho stabilito il punto cruciale, cosa mi farò venire in mente? Da quando ero una nail artist alle prime armi, sono cambiate parecchie cose per me, la prima è sicuramente il numero dei prodotti in mio possesso (e poi dicono che la magia non esiste! Il contenuto del mio portafogli si è trasformato in boccette e strani piccoli aggeggini colorati xD) quindi sapete che posso fare ora, che una volta sicuramente non potevo fare? Nail Art monomarca!!! La prima volta che ho avuto a che fare questo genere di sfida è stato per il concorso di Deborah “istaNAILS”, ed avendo pochi prodotti a disposizione ricordo di aver sclerato abbastanza! XD Così ho deciso di riprovarci, dando un’occasione a tutti gli altri brand in mio possesso! XD Con alcuni so che non avrò problemi ma con altri credo che diventerò pazza!

Ho deciso che le decorazioni per nail art “senza marca” sono ammesse per tutti i brand (del resto se loro non li producono non posso usare oggetti inesistenti!), e che la base la userò sempre, anche se non la possiedo di quella specifica marca, perché non posso mettere a rischio la salute delle mie unghie, ma in quel caso non la citerò. So già che alcune nail art non potrò sigillarle col top coat… sto male, dovrò inventarmi qualcosa!!! … ed è proprio questo il mio spirito per questa sfida!!! Quindi… cominciamo??? 😀 😀 😀

Come prima nail art di questa serie ho deciso di non complicarmi troppo la vita, partendo dalla Kiko, il brand di cui possiedo più prodotti in assoluto! (Ma dai? L’avreste mai detto in base ai miei post? XD… e così, ecco a voi la mia prima sfida con me stessa:

Nail Art by Elrien87 - Kiko Shocking Bon Ton

Devo dire che non sono soddisfatta della qualità della foto, avrei potuto fare di meglio per fare risaltare i colori degli smalti, ma pazienza.

Veniamo ai prodotti utilizzati (i miei follower su instagram riconosceranno la foto):

Occorrente Nail Art by Elrien87 - Kiko Shocking Bon Ton

Procedimento:

Ho realizzato una moon nail art passando come colore di base il 282, usando i salvabuchi tagliati a metà come stencil per la moon e completando il lavoro con lo sugar mat 642; poi ho completato con 4 mezze perle piccole sui mignoli, e 5 sulle altre dita, ad eccezione del pollice, ne quale al centro ho applicato una mezzaperla media aiutandomi con il dotter e lo smalto 102, che mi è servito anche come base e top coat.

Generalmente il 102 lo uso più come  base, perché come top coat non mi fa impazzire, ma in questo caso non rovina la texture dello smalto sugarmat, e poi un prodotto 3 in 1 può sempre tornare utile quando si viaggia. E’ uno dei pochi smalti che ho finito e ricomprato, soprattutto quand’ero alle prime armi lo adoravo perchè asciuga molto in fretta, ma adesso preferisco i prodotti che facciano una sola cosa, ma bene, piuttosto che 3 discretamente. 😉

Sì, avevo decisamente voglia di rosa!!! XD Mi fa abbastanza pensare alle caramelle questa nailart, ma grazie alle mezze perle che la impreziosiscono ed al fatto che tutte le unghie sono uguali (era una vita che non mi facevo tutte le unghie uguali!!! XD) la trovo anche raffinata… seppur molto appariscente, specie con la luce diretta del sole! Il 642 è uno smalto che adoro, peccato sia fuori produzione!

Purtroppo non posso fare anche da giudice (sarebbe veramente poco onesto) quindi mi affido ai vostri commenti (spero di cuore che siano numerosi) per sapere se la sfida è superata o meno… sareste così gentili da darmi un voto da 1 a 10 per sapere se questa nail art vi è piaciuta? Per favore! Ogni commento costruttivo è sempre utile per migliorarsi! ;D

Un grazie in anticipo a chi mi farà sapere la sua opinione! A presto! 😀

Nail Art Concorso Deborah “istaNAILS”

Dal 3 aprile al 14 maggio Deborah Milano ha indetto un concorso di Nail Art.
Per partecipare si doveva realizzare una nail art a tema “i colori della primavera/estate” utilizzando esclusivamente i prodotti Deborah Milano, ed ogni partecipante poteva mandare quante nail art desiderava. Ebbene, io l’ho scoperto solo l’11 maggio, quindi ho avuto solo 3 giorni di tempo, e per questo motivo sono riuscita a realizzare solo 2 nail art, purtroppo 😦 😦 😦

La vera difficoltà di questo concorso era la limitazione dei prodotti: usare solo quelli Deborah, che nel mio caso sono davvero pochi, mi ha fatta scervellare!!!

Le partecipazioni erano tantissime e molte ragazze ne hanno mandate un sacco, so di avere pochissime possibilità di vittoria, ma ho voluto tentare ugualmente… alla peggio, grazie al blog, ho la possibilità di mostrarvi cosa sono riuscita a fare, anche con pochissimi prodotti a disposizione, ed è proprio quello che farò! XD

Altra regola fondamentale del concorso era quella di scattare la foto su un foglio bianco con scritto i nomi dei prodotti utilizzati, e far apparire almeno uno di questi nella foto. Purtroppo ho notato che non tutte hanno rispettato questa regola, spero vivamente quindi che al momento della scelta delle 10 vincitrici, verranno squalificate, perché non sarebbe giusto nei confronti di chi si è impegnato seriamente.

Ad ogni modo, ora vi mostro le mie nail art 😀

La prima l’ho intitolata Placid & Dazzing Blue 3D Flower che sono 2 colori dei colori moda di questa primavera/estate:

Placid & Dazzing Blue 3D Flowers Elrien Concorso Deborah

I prodotti utilizzati sono indicati sulla foto.
Quelllo principale è molto bello, ha un finish matt, ma allo stesso tempo è shimmer. Per ricreare l’effetto sull’azzurro, gli ho passato sopra lo shine tech bianco, che non copre molto ma schiarisce ed aggiunge i glitter, e su un colore chiaro è molto indicato per cambiare il finish, la tonalità e valorizzarlo.
Per realizzare il decoro invece servono delle microsfere colorate, il dottor e tanta pazienza per posizionarle in modo da creare un fiore 😉 Ho usato quelle gialle per fare il centro di ogni fiore, il bianco per richiarmare lo smalto utilizzato ed il rosa perchè mi sembrava facesse un buon contrasto.
I fiori realizzati con questa tecnica vi assicuro che sono davvero belli, stavo facendo un esperimento mentre li creavo, non li ho mai visti in giro (ma non escludo che qualcun’altro possa aver avuto questa stessa idea) quindi non ero molto sicura di quello che stavo facendo… invece sono davvero bellissimi! Va la consiglio vivamente! ;D purtroppo la foto non rende loro giustizia!

Questa invece è la seconda, che ho chiamato Sunset Floral:
Nail Art Sunset Floral Elrien Concorso Deborah

Quando penso all’estate il tramonto sul mare è una delle prime cose che mi vengono in mente, mentre per la primavera sono i fiori. Per questo motivo ho realizzato questa nail art. Per realizzare la moon arancione mi sono servita dei salvabuchi tagliati a metà, e per dare l’effetto glietter a tutta l’unghia, siccome questo smalto arancione è poco coprente l’ho passato anche sul rosso. Si crea una nuova sfumatura e vi assicuro che l’effetto finale è molto bello! Per i puntini ed i fiori ho usato il blu, appunto per richiamare il colore del mare, e poi crea un bel contrasto.

Mi piacciono queste mie due creazioni, sento di aver rispettato a pieno il tema della sfida, e questo mi fa sentire realizzata! 😉

Le probabilità di vincere contest simili sono sempre pochissime, ma penso che l’importante sia provarci, si inventano cose nuove e ci si diverte.

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione, oppure se anche voi avete partecipato, fatemi vedere le vostre nail art! 😉