Archivio tag | fiore

Review Samples Profumi – Regine dei Prati, Sexy Amber, Spicebomb

Ed eccoci nuovamente con un post della mia rubrica dedicata alle review sui campioncini di profumo!

I protagonisti di questa puntata sono i seguenti:
campioncini di Profumo Regine dei Prati, Sexy Amber, SpiceBomb
Ma vediamoli più nel dettaglio, sempre in rigoroso ordine alfabetico per  brand:

L’ERBOLARIO – Regine dei Prati – Profumo

La luce è cambiata, l’erba nuova cattura lo sguardo con il suo verde brillante e nella brezza leggera si avvertono lievi, freschi profumi. Non c’è dubbio: dopo il lungo sonno invernale, la Natura lieta si sveglia al richiamo della stagione nuova!

L’erbolario ha creato anche l’acqua profumata rinfrescante per questa fragranza, ma io oggi vi parlerò solo del profumo vero e proprio:
L'ERBOLARIO - Regine dei Prati - Profumo

Ai leggiadri, ariosi sentori della Natura nei giorni del suo risveglio si ispira questa fragranza gentile e suadente. Nella sua essenza si fondono le ingenue note dei fiori dei prati, cui fanno da contraltare boschivi accenti lievissimi e seducenti, rivelando l’infinita bellezza della semplicità.

Note di Testa: Bois de Rose, Verde di Foglia, Bacche rosa , Camomilla

Note di Cuore: Regina dei Prati, Gelsomino, Iris

Note di Fondo: Muschi, Ambra, Legno di Cedro, Vetiver

Formati disponibili: Vapo. 50 ml (€ 21,50).

L'ERBOLARIO - Regine dei Prati - Profumo

Cosa ne penso io? Beh innanzi tutto penso che fare un campionciono da 1 ml di profumo in una bustina, sia un’idea veramente pessima!!! L’applicazione è veramente scomoda, ed anche se è 1 ml (che normalmente si usa minimo 3 volte) si può usare una volta sola, perché è impossibile conservarlo. Ad ogni modo, nonostante ne abbia messo addosso più del mio standard (per non buttarlo), la fragranza è praticamente inesistente. E’ anche buono, ma è veramente troppo leggero! Sostanzialmente inutile, peccato! Se l’avessero fatto molto più intenso e persistente sicuramente il mio giudizio sarebbe stato diverso.
Voto: 4

MICHAEL KORS – Sexy Amber – Eau de Parfum

Sexy è chi la sexy fa. Abbiamo imbottigliato l’essenza del sensual-chic nel nostro Sexy Amber Eau de Parfum, un sontuoso profumo ricco di sfumature che trasuda fascino ad ogni tuo movimento.

Di questa fragranza esiste solo l’eau de Parfum:
MICHAEL KORS - Sexy Amber - Eau de Parfum

Un raggio di luce sulla calda ambra avvolta in legno di sandalo, adagiata su lussureggianti fiori bianchi.  Lussuosa e profondamente seducente.

Note di Testa: Ambra

Note di Cuore: Legno di Sandalo

Note di Fondo: Fiori Bianchi

Formati disponibili: Vapo. 30 ml (€ 51,95), Vapo. 50 ml (€ 72,95), Vapo. 90 ml (€ 93,95).

MICHAEL KORS - Sexy Amber - Eau de Parfum

Cosa ne penso io? Non mi dispiace. Devo dire che mi ricorda lo Chanel n. 5. Lo considero un profumo più da donna che da ragazza.
Voto: 6,5

VICKTOR & ROLF – Spicebomb Extreme – Eau de Parfum

Un nuovo di modo maschile di attrazione l’attenzione: elettrizzante, seducente, in una parola sola… IRRESISTIBILE

Questo marzo 2015 è uscita la nuova versione del profumo maschile Spicebomb di Vicktor&Rolf, ed oggi ve la illustrerò:
VICKTOR & ROLF - Spicebomb Extreme - Eau de Parfum

L’incontro tra due accordi contrastanti è frizzante, virile, deciso, piccante, sexy e avvolgente. L’uomo SPICEBOMB Extreme è il James Dean moderno.

Note di Testa: Bergamotto, Foglie di Cannella, Pepe Nero

Note di Cuore: Lavanda, Cumino, Elemi

Note di Fondo: Iris, Accordi di Tabacco, Cisto Labdano, Vaniglia

Formati disponibili: Vapo. 50 ml (€ 60,80), Vapo. 90 ml (€ 80,50).

VICKTOR & ROLF - Spicebomb Extreme - Eau de Parfum

Cosa ne penso io? Ebbene, ovviamente i profumi maschili non li posso provare su me stessa, quindi le sensazioni sono diverse da quando si indossano, ma per fortuna il mio ragazzo è un ottimo tester, e io posso annussarlo tranquillamente senza sembrare pazza (forse) xD .
Ad ogni modo credo che il packaging a forma di bomba a mano sia favoloso, e davvero molto, molto maschile! E’ piaciuto parecchio anche al mio ragazzo quando ha visto la foto. Poi mi è piaciuto tanto anche il packaging di questo campioncino, perché è in formato vapo, ma è comodo e sicuro da portare in giro per un uomo, può metterlo ad esempio nel portafogli, trovata geniale!

Ma adesso parliamo del profumo vero e proprio: la fragranza mi è piacuta, è maschile ma particolare, non è certo banale, gran punto a favore! Purtroppo non è proprio nelle mie corde, ma mi è piaciuto, e a lui è piaciuto più di me. Secondo me per la sua particolarità è un’ottima idea regalo! 🙂
Voto: 7,5

Vi ricordo ovviamente che i voti sono semplicemente un mio gusto personale 😉

Avete qualcuno di questi profumi? Cosa ne pensate? Abbiamo gusti olfattivi simili? Fatemi sapere! ;D

Annunci

Review Samples Profumi – Angel, J’adore Voile de Parfum, Narciso

Ed eccoci nuovamente con un post della mia rubrica dedicata alle review sui campioncini di profumo!

I protagonisti di questa puntata sono i seguenti:
campioncini di Profumo Angel, J'adore Voile de Parfum, Narciso
Campioncini di Profumo Angel, J'adore Voile de Parfum, Narciso
Ma vediamoli più nel dettaglio, sempre in rigoroso ordine alfabetico per  brand:

DIOR – J’adore Voile de Parfum – Eau de Toilette

Dior svela una nuova interpretazione della mitica composizione floreale di J’adore: la variante Voile de Parfum.

Quando pensiamo a J’Adore, pensiamo alla famosissima fragranza di Christian Dior nella sua versione Eau de Toilette o Eau de Parfum. Ma non esistono solo loro! Ci sono infatti anche le varianti L’Or, L’Absolu, e Voile de Parfum. Oggi vi mostrerò quest’ultimo:
DIOR - J'adore Voile de Parfum - Eau de Toilette

Questa fragranza accarezza la pelle sotto forma di un piacevole velo avvolgente. La vaporizzazione svela una nuova arte di profumarsi donando un effetto seconda pelle. Voile de Parfum si concede in tutta la sua generosità floreale, lasciando una scia sensuale e femminile, un tocco di assoluta dolcezza. La sensualità messa a nudo.

L’Iris di Toscana, maestoso ed estremamene raffinato, apre la composizione, donando alla fragranza una sfaccettatura inedita e ammaliante che reinventa e rinnova con delicatezza il bouquet floreale di J’adore. La Rosa Damascena sprigiona poi tutta la sua luminosa sensualità per lasciare infine il posto ai muschi bianchi con la loro densità poudrée e sensuale.

Note di Testa: Essenza di Rosa Damascena

Note di Cuore: Iris di Toscana

Note di Fondo: Muschi Bianchi

Formati disponibili: Vapo. 50 ml (€ 71,90), Vapo. 100 ml (€ 103,50).

DIOR - J'adore Voile de Parfum - Eau de Toilette

Cosa ne penso io? Beh innanzi tutto dovete sapere che io adoro la fragranza classica di questo profumo, quindi non può non piacermi, ma se devo essere sincera, preferisco l’altro 😉
Voto: 9

NARCISO RODRIGUEZ – Narciso – Eau de Parfum & Eau de Toilette

Una dichiarazione sofisticata, un invito irresistibile. Evocando mistero, attrazione e desiderio, Narciso incarna il profumo della seduzione.

Di questa fragranza esistono solo l’eau de Parfum e la nuovissima Eau de Toilette… e per una volta ho avuto la fortuna di poterle testare entrambe! ;D
NARCISO RODRIGUEZ - Narciso - Eau de Parfum and Eau de Toilette

Inizio illustrandovi la fragranza più “vecchia” essendo uscita la scorsa primavera, ovvero l’eau de parfum. Il campioncino che ho avuto modo di testare è nel classico formato Vapo da 0,8 ml. Il design del campioncino è anche carino! XD

Formati disponibili: Vapo. 50 ml (€ 83,95), Vapo. 90 ml (€ 105,95).

NARCISO RODRIGUEZ - Narciso - Eau de Parfum

Quando l’eleganza dei legni incontra la femminilità delicata di un bouquet di fiori bianchi e palpita attorno alle note ambrate di un caldo cuore di muschio.
NARCISO appartiene alla famiglia delle fragranze legnose floreali muschiate. Un flacone a forma di cubo dipinto dall’interno. Un astuccio di colore beige che evoca la sensualità della pelle di una donna.

Note di Testa: Rosa Bulgara , Gardenia

Note di Cuore: Cuore di Muschio

Note di Fondo: Legno di Cedro Bianco e Nero, Vetiver
Cosa ne penso io? Effettivamente è vero, questo profumo lo trovo femminile e sensuale, mi piace!
Voto: 8,5

 

Adesso invece passiamo alla nuovissima Eau de Toilette, uscita questa primavera. Purtroppo il campioncino testato era nel formato lift and smell, nel retro della cartolina… Davvero scomodo e si poteva fare una sola applicazione! Inoltre questo in particolare è davvero ingombrante, quello di Dahlia Noir era fatto meglio, senza considerare che me ne avevano datti un sacco!

Formati disponibili: Vapo. 50 ml (€ 73,95), Vapo. 90 ml (€ 95,95).

NARCISO RODRIGUEZ - Narciso - Eau de Toilette

L’eleganza delle note legnose incontra la femminilità di un luminoso bouquet di fiori bianchi attorno ad un cuore puro e sensuale di muschio. Narciso Eau de Toilette appartiene alla famiglia delle fragranze fresche muschiate floreali legnose. Un flacone che è un vero oggetto misterioso ed enigmatico che attrae come un magnete; un astuccio esterno che gioca con il contrasto dei colori: beige chiaro e nero lucido conferiscono sensualità ed eleganza.

Note di TestaRosa Bulgara, Peonia Bianca

Note di CuoreCuore di Muschio, Narciso Trasparente e Puro 

Note di Fondo: Cedro Bianco e Nero, Vetiver

Cosa ne penso io? E’ buono, simile ovviamente all’altro, ma molto più delicato… anche troppo per i miei gusti.
Voto: 7,5

THIERRY MUGLER – Angel – Eau de Parfum

“Volevo avere un contatto talmente sensuale con questo profumo, al punto da aver quasi voglia di mangiare la persona amata che lo indossa” – Thierry Mugler

Creare un profumo mai visto, mai sentito, mai immaginato, divenuto un’icona nell’universo delle fragranze. Un sogno che Thierry Mugler ha trasformato in realtà: Angel.
Un profumo che trae ispirazione dall’immaginario e dai ricordi. Un invito all’evasione: fa sognare ed evoca l’infanzia al tempo stesso…
Angel rivela la donna dei desideri sotto un’overdose di patchouli. E sentori dolci di praline e frutti rossi.

Questa fragranza è disponibile in eau de parfum ed eau de toilette; io oggi vi mostrerò la prima:
THIERRY MUGLER - Angel - Eau de Parfum

Angel è un’esplosione: nata dall’esplosione di una stella, una donna, o meglio, un angelo prende forma nelle volute del suo profumo. Cosmica, deliziosa, estremamente femminile, si afferma, sempre più determinata, sicura di sé, affascinante, trionfante. Tra le mani, la sua stella, il suo profumo.

Note di Testa: Bergamotto, Frutti Rossi

Note di Cuore: Praline, Vaniglia

Note di Fondo: Caramello, Patchouli

Il flacone, puro gioiello: Una stella – simbolo feticcio di Thierry Mugler – in vetro celeste. Cinque punte asimmetriche dai profili arrotondati. Le diverse sfaccettature rimandano alle emozioni. Un prodigio tecnologico e artistico. Ci sono voluti anni di studio per realizzare questo gioiello della Haute Verrerie, con la creazione di un apposito stampo rotante rivoluzionario e la messa a punto di un procedimento di levigatura manuale. Un prodigio tecnologico, un’opera d’arte. Una stella unica.

Formati disponibili: Vapo. 25 ml (€ 59,90), Vapo. 50 ml (€ 90,95); Ricaricabile 25 ml (€ 68,50), Ricaricabile 50 ml (€ 93,90).

THIERRY MUGLER - Angel - Eau de Parfum

Cosa ne penso io? La famiglia olfattiva legnosa-orientale devo dire che non fa per me… non saprei dirvi perché, ma mi ricorda un po’ il borotalco XD. Per i miei gusti non è cattivo, ma non ha nulla di eccezionale che mi colpisca particolarmente. Il packaging è davvero favoloso, il flacone è unico e lo adoro!
Voto: 6,5

Vi ricordo ovviamente che i voti sono semplicemente un mio gusto personale 😉

Avete qualcuno di questi profumi? Cosa ne pensate? Abbiamo gusti olfattivi simili? Fatemi sapere! ;D

Nail Art – Stella di Natale

Ed eccoci alla prima nail art a tema natalizio di quest’anno! Ad essere sincera l’ho fatta l’anno scorso, a quei tempi non avevo ancora il blog.
L’ho realizzata per il concorso di Natale di Madda.Fashion… Per questo la vedrete in questa “strana” modalità. L’anno scorso avevo partecipato anche al concorso di Mikeligna, e benché fosse dopo le feste vi avevo lo stesso fatto il post, per chi se lo fosse perso, eccolo qua.

Quest’anno nessuna delle due ha indetto un concorso che io sappia… voi ne avete trovati in giro? Fatemelo sapere che in caso parteciperei! ;D

Prima di realizzarla sulle mie mani avevo fatto due prove e mi erano sembrate carine… che ve ne pare?

Nail Art Stella di Natale

A me non sembrava male! Ma poi quando l’ho realizzata sulle unghie non è venuta altrettando bella a mio avviso…

Ad ogni modo ovviamente non ho vinto. (Strano, non ho mai vinto un tubo in generale! XD) …lo so che la canzoncina è stupida (e soprattutto rimane in testa!!! XD Aiuto!!!) Ma Madda valutava anche la qualità del video, così ho deciso di renderlo più bello possibile (come si può notare non è che sia poi molto brava con i video! XD Il mio canale you tube con i suoi 2 grassi video dentro ne è la conferma! XD). Se ogni tanto vedete delle foto del video sfocate è colpa della connessione internet, perché si dovrebbero vedere tutte nitidissime, se qualcuna è sfocata e ricaricate dovreste vederle tutte bene (oppure vedrete alcune bene ed altre sfocate XD) se avete una buona connessione vedrete tutto bene dall’inzio alla fine! XD

Spero comunque che possa esservi d’isprirazione per queste feste! Il tutorial è superfluo, ho usato i colori acrilici ed un pennellino dalla punta corta e sottile. Lo smalto base nella foto di destra è il n. 343 di Kiko, che poi è quello che ho usato anche sulle unghie, perché l’altro mi sembrava che facesse vedere meno il disegno in acrilico… però fa tanto Natale! ;D è il Kiko Celebration 423 – Verde acqua shimmer.

Fatemi sapere le vostre opinioni! ;D

Review Samples Profumi – Bright Crystal, Chic Petals, Eros

Ed eccoci nuovamente con un post della mia rubrica dedicata alle review sui campioncini di profumo! Eh sì, ormai possiamo dire che si tratta di una rubrica vera e propria! XD
Per questo ho anche deciso di cambiare il nome dei post in base ai profumi in esso contenuti, almeno saranno più esplicativi! 😉 I post vecchi però non li cambio, e giusto per mantenere il filo conduttore, vi linko qui le puntate precendenti, ma dal prossimo post non lo farò più, perché in futuro potrebbe diventare un elenco eccessivamente lungo! XD  Prima Parte, Seconda parte, Terza Parte.

Ecco i protagonisti di questa puntata, 2 profumi da donna, ed uno da uomo:
Campioncini di Profumo
Ma vediamoli più nel dettaglio, sempre in rigoroso ordine alfabetico per  brand:

MOSCHINO – Chic Petals – Eau de Toilette

Chic Petals by Moschino Cheap And Chic racconta la storia di colei che nella sua profonda sensibilità sa catturare la dolce meraviglia delle piccole cose della natura. Chic Petals è eleganza, gusto, classe e raffinatezza. Un’esplosione floreale ricolma di petali di fiori freschi, aerei, quasi cristallini, con la sfaccettatura sensuale della misteriosa orchidea rossa. Un profumo per una femminilità moderna e passionale.

Moschino ha creato 3 fragranze per la sua collezione Cheap And Chic: l’eau de toilette omonimo, l’eau de toilette nella sua variante Chic Petals, e l’eau de parfume Stars. Io vi parlerò di:
MOSCHINO - Chic Petals - Eau de Toilette

La sorprendente eleganza e la bellezza autentica dei fiori per esprimere una nuova sensazione di leggerezza, colorata da allegria e spontaneità.
Chic Petals: un nome che richiama i concetti di finezza, eleganza, gusto, classe e raffinatezza con un fascino indefinibile. Un profumo per una donna “interessante”, che si muove nel campo fiorito e rigoglioso dell’immaginazione con stile e audacia.

Il tempo si ferma un attimo per lasciare posto ad un momento di felicità, colmo di sorrisi e di allegria. Un elisir di piacere! In partenza il Melograno e la Fragolina formano un duo birichino e frizzante, intensificato dallo Zenzero rosso. Un’esplosione floreale ricolma di petali di fiori freschi, aerei, quasi cristallini. Nel cuore si spiega la sfaccettatura sensuale della misteriosa Orchidea rossa. Il legno prezioso dell’Hinoki si intreccia con l’eleganza dell’Iris e abbraccia il Muschio vellutato. Per rivelare una femminilità moderna e passionale.

Note di TestaMelograno, Fragolina, Zenzero Rosso.

Note di CuoreGardenia, Fiore di Loto, Orchidea Rossa.

Note di FondoLegno di Hinoki, Muschio, Iris.

Formati disponibili: Vapo. 30ml (€36,95), Vapo. 50 ml (€ 58,00), Vapo. 100 ml (€ 80,00).

MOSCHINO - Chic Petals - Eau de Toilette

Cosa ne penso io? Personalmente mi piace questa fragranza è fresca e leggera 😉 e poi il packaging è molto bello! ;D
Voto: 8.

VERSACE – Bright Crystal – Eau de Toilette

Pura sensualità, pura trasparenza, pura luminosità: è il nuovo Bright Crystal di Versace, un autentico gioiello di rara bellezza che si svela in un profumo fresco dai vividi accenti fioriti.

Versace ha voluto differenziare l’eau de toilette da l’eau de parfum di questa fragranza, aggiungendo la parola “absolu” a quest’ultima. Ad ogni modo io oggi vi mostrerò l’eau de toilette:
VERSACE - Bright Crystal - Eau de Toilette

Una fragranza accattivante e voluttuosa, eloquente segno distintivo di una donna forte e sicura del proprio fascino, femminile e sensuale, al passo con i tempi e con il glamour Versace. Una donna vera, che ama avvolgersi in colorati succosi chicchi di melograno, freschezza ghiacciata e yuzu brillante. Scivola fluido nella bellezza dei fiori magnolia, peonia e fior di loto fra carnosità e trasparenza e ti invita con delicata sensualità a deliziarti della sua presenza avvolgente di ambra vegetale, acajou e muschio.

Note di Testa: Melograno, Yuzu, Accordi ghiacciati.

Note di Cuore: Peonia, Magnolia, Fior di Loto.

Note di FondoAmbra, Muschio, Mogano.

Formati disponibili: Vapo. 30 ml (€ 45,00), Vapo. 50 ml (€ 66,00), Vapo. 90 ml (€ 87,00).

VERSACE - Bright Crystal - Eau de Toilette
Cosa ne penso io? Devo dire che questa fragranza mi ricorda un po’ il Narciso Rodriguez for Her anche se è più fresco e meno intenso (e a mio avviso un po’ più buono)… Sarà che hanno circa la stessa famiglia olfattiva… fiorita, fruttata e muschiata. 😉
Bello anche il packaging “gioiello”.
Voto: 8

VERSACE – Eros – Eau de Toilette

Amore, passione, bellezza e desiderio sono i concetti chiave della nuova fragranza maschile Versace. Corpo maschile come aggregato di forme perfette. Torna l’allusione alla mitologia e alla scultura greca classica nel mondo Versace: Eros, il dio dell’amore, capace di far innamorare con una freccia d’amore. Versace Eros è il profumo per l’uomo forte, passionale e padrone di sé.

Unico nel suo genere, Versace non ha creato nessuna variante per questa fraganza maschile:
VERSACE - Eros - Eau de Toilette

Un’aura unica, sensualità della pelle, virilità rassicurante: sono i punti chiave dell’inno all’amore dichiarato da Eros, seduttore ardente e trionfante. Un profumo che traduce il maschile in sublime attraverso: un’aura luminosa dalla freschezza intensa, vibrante e straordinaria, ottenuta grazie alla combinazione di foglie di menta con la scorza del limone d’italia; una sensualità di note orientali, intriganti e avvolgenti (vaniglia, ambra, fava tonka) una virilità elegante, fortemente simboleggiata dai legni, i cedri dell’atlas e della virginia, il vetiver e il muschio, che apportano intensità e pontenza.

Note di Testa: Menta, Limone Italiano, Mela Verde

Note di Cuore: Fava Tonka del Venezuela, Ambrosia, Geranio

Note di Fondo: Vaniglia del Madagascar, Vetiver, Muschio di Quercia, Legno di Cedro

Formati disponibili: Vapo. 30 ml (€ 45,00), Vapo. 50 ml (€ 60,00), Vapo. 100 ml (€ 81,00).

VERSACE - Eros - Eau de Toilette

Cosa ne penso io? Davvero un ottimo profumo da uomo, mi piace molto! (E piace anche al mio ragazzo XD).
Voto: 9

Vi ricordo ovviamente che i voti sono semplicemente un mio gusto personale 😉

Avete qualcuno di questi profumi? Cosa ne pensate? Abbiamo gusti olfattivi simili? Fatemi sapere! ;D

Nail Art – Soft Stamping Flower

Ed ecco che finalmente vi mostro una nail art realizzata utilizzando la tecnica del soft stamping!!!

Per chi se lo fosse perso, ho spiegato molto dettagliatamente tutto quello che c’è da sapere sul meraviglioso mondo dello stamping in questo post: Lo STAMPING per Nail Art.

Nail Art Soft Stamping Flower

Questo è il materiale utilizzato:

Occorrente Soft Stamping Flower Nail Art

E questo è il procedimento:

  1. Ho steso la base Collistar su tutte le unghie ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Su tutte le unghie, tranne gli anulari, ho steso lo smalto rosa di SinfulColors.
  3. Sugli anulari ho steso lo smalto oro di Sabrina Azzi.
  4. Per realizzare il decoro sugli anulari ho utilizzato la tecnica del Soft Stamping, che vi ho illustrato dettagliatamente in questo post.
  5. Una volta asciugato lo smalto, ho applicato il top coat Rimmel London su tutte le dita.
  6. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)
  7. Il fast remover è molto importate per riuscire facilmente a pulire il disco di soft stamping tra un dito e l’altro ;D

Rimozione: basta il semplicissimo solvente per unghie. 😉

Cosa ne pensate di questa nail art? Vi piace? Fatemelo sapere! ;D

Colore del Mese: Freesia

Eccoci ad un nuovo post della serie “Colore del Mese“.
Oggi andremo a scoprire il color Freesia, un giallo caldo e avvolgente, vitale e carico di positività! E’ un giallo acceso e intenso come il colore dei fiori gialli di fresia:
Fresia Gialla - Yellow Freesia Flower

Questo fiore, originario del Sud Africa, nel linguaggio dei fiori significa “amicizia duratura“.

Per una volta non c’è bisogno di ulteriori informazioni! Questo colore, è semplicemente giallo!!! ;D Certo esistono diverse tonalità di giallo, lo sappiamo, ma rispetto a quelle degli altri colori a mio avviso la sua gamma è un po’ più ristretta. Ad ogni modo questo è il mio colore preferito! Molti pensano che sia il rosa… invece no! E’ il giallo, il “giallo vero” che da ora in poi, so chiamarsi giallo fresia! ;D

Questa può essere la sua rappresentazione in esadecimale ffd336:
Freesia Color

Come sempre, un colore cambia in base al tessuto su cui viene usato, per questo motivo, come di consueto, vi lascio alle immagini, che sono molto più esaustive quando si tratta di colori:

Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore
Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore
Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore
Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore
Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore

Vi ricordo, che per sapere quali smalti di questo colore ci offre il mercato, sarà sufficiente consultare il post di UnghieSmaltate99 che vi linkerò alla fine di questo articolo: lei infatti ha raccolto per voi gli smalti di diversi brand, color Freesia.

Anche questa volta la mia nail art vuole che il colore sia messo in primo piano, ecco a voi quindi la Glitter Sunny Freesia:
Nail Art Glitter Sunny Freesia
Questo è il materiale utilizzato:
Occorrente Glitter Sunny Freesia Nail Art

  • Base Coat deBBY nail THERAPY
  • Smalto Kiko 279 – Giallo
  • Smalto Kiko 269 – Giallo Glitter
  • Smalto Essence Stampy Polish 02 – Stamp Me! Black
  • Essence Nail Art Stampy Set
  • Top Coat deBBY extraSHINE
  • Penna correggi smalto – Kiko
  • Gocce asciuga smalto – Pupa
  • Fast Remover – Essence

e questo il procedimento:

  1. Ho passato la base deBBY su tutte le unghie ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso 2 passate dello smalto Kiko giallo freesia su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Su tutte le unghie, tranne l’anulare, ho steso una passata dello smalto Kiko giallo glitter, ed ho aspettato che si asciugasse.
  4. Ho realizzato il decoro sull’anulare usando lo smalto nero di Essence, e lo Stampy Set di Essence; ho scelto come disegno da “stampare”, quello evidenziato nella foto, che si trova sul plate che era incluso nel mio stampy set. Gli stampy set di Essence però hanno diversi plate al loro interno, quando lo comprate potete sceglierlo, c’è la foto del plate incluso di lato. Gli altri plate, li vendono sfusi e potete scegliere quelli che più vi piacciono 😉
  5. Con questi prodotti, e la tecnica dello stamping, ho riprodotto tre volte il disegno da me desiderato: in alto l’ho fatto per intero, in mezzo a metà, ed in basso solo un quarto. Per pulire il tampone mi sono servita della spugnetta del fast remover, anziché del dischetto di cotone. Per pulire il plate ho usato una penna correggi smalto dalla punta rovinata.
  6. Infine, dopo essere stata sicura che tutto fosse ben asciutto, ho passato il Top Coat di deBBY tu tutte le unghie.
  7. La penna correggi smalto, con una punta non rovinata, va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)
  8. Stessa cosa per le gocce asciuga smalto, vanno usate tra una passata e l’altra di smalto, e/o alla fine della nail art, se si desidera velocizzare i tempi di attesa. Avendo fatto 3 passate su ogni dito, oltre la base ed il top coat, questa volta erano davvero necessarie 😉

Rimozione: per l’anulare non ci sono problemi di alcun tipo, è sufficiente il semplice solvente, per le altre dita, avendo a che fare coi glitter, consiglio il metodo della carta stagnola; anche se essendo uno smalto colorato con i glitter al suo interno, anziché glitter puri, non sono così tosti da togliere come può sembrare 😉

Infine vi lascio con la nail art che ha realizzato Bea, la mia collaboratrice (per leggere il tutorial, cliccate sulla foto):
Colore Del Mese Agosto 2014 Freesia

Per questo mese è tutto! Voi cosa ne pensate di questo colore, e di questa nail art?

Colore del Mese: Violet Tulip

Ed eccoci finalmente al primo post di questo evento!
Il colore di questo mese è il Violet Tulip, ed io scommento che moltissimi di voi, non l’hanno mai neanche sentito nominare (o meglio, sicuramente non lo conoscete con questo nome)!
E’ uno dei colori di tendenza di questa primavera 2014, ed in effetti io non gli ho mai saputo dare un nome… assomiglia al lilla, però è più sul blu. XD
In realtà non credo neanche che esista un nome in italiano per definire questo colore, se non la traduzione letterale, ovvero viola tulipano, che però deriva dal fiore, ossia il tulipano viola:

Tulipano Viola
E’ un fiore a mio avviso molto bello, il suo significato nel linguaggio dei fiori è “spero che tu possa trovare calma e serenità“. Tuttavia, come potete notare, il colore inteso con il nome “violet tulip” non è lo stesso colore che possiede il fiore omonimo.
In esadecimale uno dei codice per questo colore, può essere questo 8e83bd:
violet tulip

Ovviamente dico può, perché come tutti i colori del mondo, non esiste un unica tinta assoluta, ma ce ne sono diverse, che variano soprattutto in base al materiale su cui vengono applicati.

Vi lascio qualche immagine d’esempio:
Violet Tulip colore Violet Tulip color Violet Tulip color

Tra i miei smalti, ho la fortuna di avere proprio la tonalità giusta! E’ uno smalto di Kiko, il numero 338 (che vi ho swatchato in questo post). Sempre di Kiko, possiedo anche il 330, che è proprio lilla, ma se avete questo, e non avete voglia di comprare uno smalto nuovo, potrete essere comunque di tendenza, dato che il colore è simile. 😉
Kiko Smalto 330 lilla - 338 Violet Tulip
Per gli altri smalti in commercio di questo colore, andate a vedere il topic di UnghieSmaltate98, che vi linkerò alla fine del mio 😉

Ma adesso, passiamo alla Nail Art che voglio proporvi.
Siccome volevo far risaltare il colore dello smalto, dato che il tema della nail art è il Violet Tulip, ho optato per una nail art molto semplice e perfettamente a tema, quindi vi mostro la Violet Flowers:
Nail Art Violet Tulip Violet Flowers

Scusate se la foto è un po’ sfocata, ma ho cercato di far uscire il colore giusto, preoccupandomi meno degli altri dettagli di una buona foto (dato che la prima volta che ci ho provato, come sapete, il colore è uscito diverso da quello che era in realtà).
Questo è l’occorente che serve per realizzarla:

Occorrente Violet Tulip Flowers

Il procedimento è semplicissimo!

  1. Ho steso la base Collistar su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso 2 passate di violet tulip su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Il fimo che ho usato l’ho acquistato in barretta, quindi per utilizzarlo ho dovuto prima tagliarlo, se il vostro fimo è già tagliato, saltate il punto seguente.
  4. Ho tagliato il fimo con l’apposita lama per fimo, facendo molta attenzione perché le fettine risultassero sottili, se sono troppo spesse infatti l’effetto non è molto bello, l’applicazione è più complicata, ed è facile che saltino via. Se avete il fimo in barretta ma non la lametta, vi consiglio di usare un taglierino per tagliarlo. Inizialmente tagliare il fimo sarà un po’ complicato, e molte delle fette tagliate non andranno bene, e saranno da buttare: non demoralizzatevi però! Col tempo e la pratica diventerete bravissime ;D
  5. Ho messo una goccia, più abbondante del solito, di smalto strasparente, nell’angolo in cui volevo applicare il decoro (è necessario più smalto, perché il fimo è molto più grosso dei classici brillantini per unghie).
  6. Con l’aiuto del dotter, sporcato di smalto trasparente, ho applicato il fimo.
  7. Ho steso su tutte le unghie il top coat Essence.
  8. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Rimozione: basta il semplicissimo solvente per unghie, ma il fimo farà un po’ di restistenza, quindi dopo aver rimosso lo smalto consiglio di sollevarlo con le dita e staccarlo, e poi riprendere tranquillamente la rimozione col solvente 😉

Sempre con questo colore, ho realizzato un’altra nail art, la Violet Glitter Flowers, il colore dominante è sempre il Violet Tulip, ma siccome è più coperto, ho pensato che non fosse adatto all’occasione, per lo meno non per il primo post di questo evento, in ogni caso, se siete interessati, andate pure a guardarla 😉

Infine vi lascio con la nail art che ha realizzato Bea, la mia collaboratrice, per leggere il tutorial, cliccate sulla foto:
Colore del mese MARZO 2014 Bea

Spero che vi siate divertiti a leggere questo post, come noi ci siamo divertite a scrivervelo 😉