Archivio tag | fresia

Review Samples Profumi – My Burberry, La Panthère, My Scent

Ed eccoci nuovamente con un post della mia rubrica dedicata alle review sui campioncini di profumo!

I protagonisti di questa puntata sono i seguenti:
campioncini di Profumo Regine dei Prati, Sexy Amber, SpiceBomb
Ma vediamoli più nel dettaglio, sempre in rigoroso ordine alfabetico per  brand:

BURBERRY – My Burberry – Eau de Toilette

La nuova fragranza, un vivace gran floreale che cattura l’essenza di un giardino primaverile in fiore con fiori delicatamente bagnati dalla pioggia.

Burberry ha voluto aggiungere una nuova versione alla sua fragranza My Burberry, ispirata all’iconico trench coat Burberry: l’eau de toillette. Oggi ve la mostrerò:
BURBERRY - My Burberry - Eau de Toilette

Questa fresca interpretazione dell’originale fragranza My Burberry è composta da un vivace gran floreale con note di testa di pisello odoroso e fiori di limone che si fondono con un cuore di peonia, fiori di pesco e fresia, completato da note delicate di rosa damascena delicatamente bagnata dalla pioggia, muschio e muschio bianco. La boccetta in vetro rispecchia alcuni dettagli dell’iconico trench coat Burberry in gabardine di colore grigio. Comprandolo sul sito ufficiale, o nelle boutique Burberry, sarà possibile far incidere le iniziali desiderate sulla boccetta, senza costi aggiuntivi (va ricordato però che lì i loro profumi costano di più che nelle profumerie).

Note di Testa: Pisello Odoroso, Limone Fresco

Note di Cuore: Peonia, Fiori di Pesco, Fresia

Note di Fondo: Rosa Damascena, Muschio, Muschio Bianco

Formati disponibili: Vapo. 50 ml (€60,90), Vapo. 90 ml (€ 86,50).

BURBERRY - My Burberry - Eau de Toilette

Cosa ne penso io? Il packaging è davvero raffinato, ma a mio avviso la fragranza purtroppo puzza! 😦 Niente da fare, questo profumo non mi convince.
Voto: 3,5

CARTIER – La Panthère – Eau de Parfum

Una fragranza accattivante che rivela una donna libera e appassionata. Un profumo fiorito e selvaggio nato dall’incontro tra una gardenia sfavillante e delicata e le note sensuali del muschio.

Per la sua nuova fragranza Cartier ha creato due versioni: La Panthère, che è l’eau de parfum di cui vi parlerò, e La Panthère Legere, l’eau de toilette. Siccome trovo che i flaconi di questi profumi siano fantastici, vi parlero solo di questo, come di consueto, ma vi metterò una foto anche dell’altro, senza prezzi nè descrizione, solo per farvi vedere il packaging, perché ne vale davvero la pena 😉
CARTIER - La Panthère - Eau de Parfum

«Ogni donna nasconde un carattere selvaggio e ogni fiore custodisce nel suo cuore note animali» – Mathilde Laurent, Parfumeur della Maison Cartier
Mathilde Laurent ci propone di nuovo un accordo inedito, l’associazione di un fiore e di una sensazione: un profumo fiorito e selvaggio. Per la femminilità, sceglie di esplorare come nota dominante una gardenia sfavillante, sensuale e delicata. Per il tocco animale, ha ideato un muschio delicato e vellutato.
Nel cuore del flacone, una scultura interna ritrae la pantera, maestosa e affascinante.

Note di TestaRabarbaro, Fragola, Frutta Secca

Note di Cuore: Gardenia

Note di Fondo: Muschio Bianco, Muschio di Quercia

Formati disponibili: Vapo. 30 ml (€ 60,95), Vapo. 50 ml (€ 69,99), Vapo. 75 ml (€ 106,95).

CARTIER - La Panthère - Eau de Parfum
E, solo a scopo informativo, questa è la foto dell’eau de toilette:
CARTIER - La Panthère Legere - Eau de Toilette

Cosa ne penso io? Il flacone mi piace davvero molto, a mio avviso hanno avuto un’idea geniale! Riguardo alla fragranza è buona, anche se la trovo più adatta a donne mature. Devo dire che sono curiosissima di provare l’eau de toilette, perchè secondo me rispecchia di più i miei gusti. Ad ogni modo questo profumo mi ha colpito tantissimo!!!
Voto: 7,8

TRUSSARDI – My Scent – Eau de Toilette

La mia essenza croccante, fiorita, muschiata

Di questa fragranza esiste solo l’eau de toilette:
TRUSSARDI - My Scent - Eau de Toilette

My Scent, My Dream, My Emotion…
Una donna giovane, dinamica e cosmopolita. Una donna di successo, autentica, capace di inseguire con forza e determinazione i propri sogni e i propri obiettivi. Una donna che sa distinguersi e ritrovare se stessa nella propria essenza, Trussardi My Scent.

Note di Testa: Pera Nashi, Bouquet di Fiori Sorridenti

Note di Cuore: Lillà, Boccioli di Rosa

Note di Fondo: Serenolide, Cashmeran, Eliotropio

Formati disponibili: Vapo. 30 ml (€ 40,95), Vapo. 50 ml (€ 58,95), Vapo. 100 ml (€ 78,95).

TRUSSARDI - My Scent - Eau de Toilette

Cosa ne penso io? Devo dire che mi piace! Sto ancora cercando di capire cosa significi “croccante” riferito ad una famiglia olfattiva, ma per il resto è proprio un buon profumo, femminile ma con carattere. Fa per me. Anche il packaging mi ispira, è semplice, ma allo stesso modo particolare: inoltre l’iridescenza della scatola (che hanno mantenuto anche sul campioncino) è una cosa che mi piace moltissimo!!!
Voto: 8,5

Vi ricordo ovviamente che i voti sono semplicemente un mio gusto personale 😉

Avete qualcuno di questi profumi? Cosa ne pensate? Abbiamo gusti olfattivi simili? Fatemi sapere! ;D

Colore del Mese: Freesia

Eccoci ad un nuovo post della serie “Colore del Mese“.
Oggi andremo a scoprire il color Freesia, un giallo caldo e avvolgente, vitale e carico di positività! E’ un giallo acceso e intenso come il colore dei fiori gialli di fresia:
Fresia Gialla - Yellow Freesia Flower

Questo fiore, originario del Sud Africa, nel linguaggio dei fiori significa “amicizia duratura“.

Per una volta non c’è bisogno di ulteriori informazioni! Questo colore, è semplicemente giallo!!! ;D Certo esistono diverse tonalità di giallo, lo sappiamo, ma rispetto a quelle degli altri colori a mio avviso la sua gamma è un po’ più ristretta. Ad ogni modo questo è il mio colore preferito! Molti pensano che sia il rosa… invece no! E’ il giallo, il “giallo vero” che da ora in poi, so chiamarsi giallo fresia! ;D

Questa può essere la sua rappresentazione in esadecimale ffd336:
Freesia Color

Come sempre, un colore cambia in base al tessuto su cui viene usato, per questo motivo, come di consueto, vi lascio alle immagini, che sono molto più esaustive quando si tratta di colori:

Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore
Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore
Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore
Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore
Freesia Yellow Color Giallo Fresia Colore

Vi ricordo, che per sapere quali smalti di questo colore ci offre il mercato, sarà sufficiente consultare il post di UnghieSmaltate99 che vi linkerò alla fine di questo articolo: lei infatti ha raccolto per voi gli smalti di diversi brand, color Freesia.

Anche questa volta la mia nail art vuole che il colore sia messo in primo piano, ecco a voi quindi la Glitter Sunny Freesia:
Nail Art Glitter Sunny Freesia
Questo è il materiale utilizzato:
Occorrente Glitter Sunny Freesia Nail Art

  • Base Coat deBBY nail THERAPY
  • Smalto Kiko 279 – Giallo
  • Smalto Kiko 269 – Giallo Glitter
  • Smalto Essence Stampy Polish 02 – Stamp Me! Black
  • Essence Nail Art Stampy Set
  • Top Coat deBBY extraSHINE
  • Penna correggi smalto – Kiko
  • Gocce asciuga smalto – Pupa
  • Fast Remover – Essence

e questo il procedimento:

  1. Ho passato la base deBBY su tutte le unghie ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso 2 passate dello smalto Kiko giallo freesia su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Su tutte le unghie, tranne l’anulare, ho steso una passata dello smalto Kiko giallo glitter, ed ho aspettato che si asciugasse.
  4. Ho realizzato il decoro sull’anulare usando lo smalto nero di Essence, e lo Stampy Set di Essence; ho scelto come disegno da “stampare”, quello evidenziato nella foto, che si trova sul plate che era incluso nel mio stampy set. Gli stampy set di Essence però hanno diversi plate al loro interno, quando lo comprate potete sceglierlo, c’è la foto del plate incluso di lato. Gli altri plate, li vendono sfusi e potete scegliere quelli che più vi piacciono 😉
  5. Con questi prodotti, e la tecnica dello stamping, ho riprodotto tre volte il disegno da me desiderato: in alto l’ho fatto per intero, in mezzo a metà, ed in basso solo un quarto. Per pulire il tampone mi sono servita della spugnetta del fast remover, anziché del dischetto di cotone. Per pulire il plate ho usato una penna correggi smalto dalla punta rovinata.
  6. Infine, dopo essere stata sicura che tutto fosse ben asciutto, ho passato il Top Coat di deBBY tu tutte le unghie.
  7. La penna correggi smalto, con una punta non rovinata, va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)
  8. Stessa cosa per le gocce asciuga smalto, vanno usate tra una passata e l’altra di smalto, e/o alla fine della nail art, se si desidera velocizzare i tempi di attesa. Avendo fatto 3 passate su ogni dito, oltre la base ed il top coat, questa volta erano davvero necessarie 😉

Rimozione: per l’anulare non ci sono problemi di alcun tipo, è sufficiente il semplice solvente, per le altre dita, avendo a che fare coi glitter, consiglio il metodo della carta stagnola; anche se essendo uno smalto colorato con i glitter al suo interno, anziché glitter puri, non sono così tosti da togliere come può sembrare 😉

Infine vi lascio con la nail art che ha realizzato Bea, la mia collaboratrice (per leggere il tutorial, cliccate sulla foto):
Colore Del Mese Agosto 2014 Freesia

Per questo mese è tutto! Voi cosa ne pensate di questo colore, e di questa nail art?

Campioncini di profumo – Parte Prima

Ieri stavo sistemando il mio make up, perchè ho comprato una cassettiera atta a contenerlo, ed ho trovato un giro diversi campioncini di profumo. Ho deciso di ordinare anche loro, mettendoli dentro il vasetto di una crema viso ormai finita:
Campioncini di Profumo
Non trovate che siano carini? 😉

Ad ogni modo, vorrei parlarvene meglio! 😉

DIOR ADDICT – Eau Délice

“Ho creato questo profumo per vestire ogni donna con una scia di desiderio e per veder sorgere dal suo flacone tutti i miei abiti…” Christian Dior
È così che è nato Miss Dior, un chypre d’eccezione sinonimo di amore ed eleganza assoluta.

Christian Dior ha quindi creato 3 fragranze di Eau de Toilette (eau délice, eau fraîche, eau sensuelle) ed una fragranza di Eau de Parfum. Io possiedo il campioncino di Eau de Toilette Eau Délice:
Dior Addict

Un fresco profumo floreale e fruttato che mette l’acquolina in bocca. Eau Délice si apre con le note dolci e acidule dei Mirtilli Rossi, sprigionando una fragranza intensa e delicata. Il fresco cuore floreale vede sbocciare il meraviglioso e raro Ylang Ylang delle Comore per lasciare il posto al fondo di Muschi Bianchi che donano densità, persistenza e morbidezza.

Una fragranza che affascina, facile da vivere, facile da amare.

Note di Testa: Mirtilli Rossi – I Mirtilli rossi, con il loro profumo pungente, dolce e acidulo, conferiscono a Dior Addict Eau Délice una deliziosa dolcezza.

Note di Cuore: Ylang Ylang delle Comore – Coltivati a Mayotte, nell’arcipelago delle Comore, i fiori freschi di Ylang-Ylang vengono distillati con vapore acqueo per produrre un’essenza utilizzata in profumeria nella composizione di diverse fragranze. L’Ylang-Ylang sublima Dior Addict Eau Délice con fresche note floreali, donando pienezza, seduzione ed eleganza alla composizione.

Note di Fondo: Muschi Bianchi – I Muschi Bianchi donano un effetto cotone, ovattato e puro allo stesso tempo, una sensazione di avvolgente morbidezza.

Formati disponibili: Vapo. 20 ml (€ 43,95), Vapo. 50 ml (€ 63,95), Vapo. 100 ml (€ 90,95).

Dior Addict Eau Délice

Cosa ne penso io? Mi piace, ma non è tra i miei preferiti. E’ dolce, ed io amo i profumi dolci, ma non è di quelli dalla dolcezza nauseante (anche se credo che per me la dolcezza nauseante non esista XD), è più acido, comunque molto buono. Sarei curiosa di provare anche le altre fragranze.
Voto: 8.

MISS DIOR Chérie – Eau de Toilette

Grazie ad un delicato connubio di freschezza, audacia e sensualità, le fragranze Dior Addict celebrano la gioia di vivere, l’arte della seduzione e della libertà. Per Christian Dior sono un autentico inno alla giovinezza, “il privilegio di avere l’età della spensieratezza, l’età in cui puoi ballare a qualsiasi ora e a qualsiasi costo e vivere amori frivoli e leggeri…”

Miss Dior è stato il primo profumo ad essere creato e commercializzato dalla casa di moda francese Dior, nel 1947 ed arrivò nei negozi contemporaneamente alla sua linea di abbigliamento legata al suo concetto di New Look, e pertanto finì per esservi associato. A rafforzare questa associazione ci pensarono anche i manifesti pubblicitari, in cui il profumo era associato al disegno di una donna vestita con un pantaloni e giacca. Miss Dior deve il suo nome a Catherine Dior, la sorella di Christian Dior.
Nel 2005, in occasione del centesimo anniversario della nascita di Christian Dior, è stato prodotto Miss Dior Chérie, una versione più moderna del classico Miss Dior, destinato ad un pubblico più giovane. Nel 2007 è stato prodotto Miss Dior Chérie Eau de Toilette, e nel 2008 sono uscite 3 nuove distinte edizioni del profumo: Miss Dior Chérie Blooming Bouquet, Miss Dior Chérie Eau de Printemps e Miss Dior Chérie L’Eau. Attualmente sul mercato ne esistono 5 edizioni: Miss Dior – Le Parfum, Miss Dior – Eau de Parfum, Miss Dior – Eau de Toilette, Miss Dior – Blooming Bouquet e Miss Dior – Extrait de Parfum.
Miss Dior

Quella che ho io quindi è sicuramente un’edizione limitata, e stando a ciò che c’è scritto sul campioncino dovrebbe essere quella del 2007. Purtroppo non sono riuscita a trovare in giro le note olfattive di questo profumo, il massimo che ho trovato, stando a wikipedia, è la sua composizione: bergamotto calabrese, essenza di arancio, fresia, mughetto e patchouli.
Miss Dior Chérie eau de toilette
Cosa ne penso io? E’ un profumo molto fresco e buono (veramente buono!), ma troppo leggero e delicato per i miei gusti (si sente troppo poco purtroppo). Sicuramente estivo, molto bello anche il package, peccato che ormai sia introvabile. Immagino però, stando alle note olfattive, che non sia troppo distante dalla versione classica di Miss Dior – Eau de Toilette
Voto: 7.5.

ELIE SAAB – Le Parfum

Un Eau de Parfum per una donna fulgida e radiosa. Come un abito Haute Couture ricavato da una stoffa preziosa, l’Eau de Parfum celebra lo spelndore e la luminosità di una femminilità fulgida. Il flacone, autentico gioiello di vetro e luce, riflette all’infinito le sfumature color miele dorato del profumo.

Questo stilista libanese ha una linea composta da 4 profumi, ma quello di cui vi parlerò oggi è stato il suo primo profumo:
Elie Saab - Le Parfum

Una fragranza floreale e solare con note di legno aromatico, nata come un’ode alla luce. Un profumo radioso, voluttuoso e dalla scia avvolgente.

Note di Testa: Fiori d’Arancio – Per un’abbagliante intensità.

Note di Cuore: Gelsomino – Questo fiore sontuoso, emana una sensualità profonda.

Note di Fondo: Legno di Cedro e Miele di Rosa – Donano a questo profumo un’aroma irresistibile.

Formati disponibili: Vapo. 30 ml (€ 51,00), Vapo. 50 ml (€ 76,50), Vapo. 90 ml (€ 104,00).

Elie Saab - Le Parfum - Eau de Parfum

Cosa ne penso io? Il package è molto bello, ma la frangranza non mi entusiasma. Personalmente non mi dice nulla.
Voto: 5.

Direi che per oggi può bastare così coi profumi, prossimamente continuerò parlandovi anche degli altri.
Comunque voi conoscete questi profumi? Ne avete qualcuno? Cosa ne pensate? Fatemelo sapere! ;D