Archivio tag | glitter

Nail Art – Glitter Tangerine

Con questo caldo, questo sole, e questo obbligo a rimanere chiusa in casa a studiare, avevo bisogno di qualcosa di estivo, almeno per le mie unghie! XD

Questa quindi è la nail art che ho scelto di indossare:

Nail Art - Glitter Tangerine OPI Elrien87

E’ una nail art semplicissima che sembra quasi banale, ma quando viene colpita dalla luce ecco che scatena tutti suoi riflessi! 😉 Questo è il motivo per cui vi ho messo anche l’immagine sotto sfocata… purtroppo catturare la luccicanza di una nail art ASSIEME alla sua nitidezza è quasi impossibile 😉

Questi sono i prodotti che ho utilizzato:
Occorrente Nail Art - Glitter Tangerine OPI Elrien87

  • Kiko 106 – Ultra Long Base Coat
  • OPI – Juice Bar Hopping
  • Kiko Sugar Mat  640 – Arancione (potete vederlo anche nella mia nail art Orange Crazy Circle)
  • Kiko 200 – Trasparente
  • deBBY extraSHINE – Top Coat
  • Penna Correggi Smalto – L’Oreal
  • 2 fette di fimo a forma di arancia
  • Dotter di varie dimensioni

PROCEDIMENTO:

Stendete il base coat e lo smalto arancione su tutte le unghie;
con lo smalto glitterato di Kiko realizzate dei pois di varie dimensioni su indice e medio;con l’aiuto di dotter e top coat applicate il fimo sull’angolo interno dell’anulare;
per finire stendete il top coat su tutte le unghie.

Davvero semplicissima!!!

 

A me piace perché questo colore è davvero allegro ed estivo, inoltre è velocissima da realizzare, superportabile, ma sempre d’effetto! ;D

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere! ;D

Colore del Mese 2.0 – Nail Art Quadrimestrali

Dopo 4 mesi dall’ultimo post, ritorno a scrivere sul mio blog!

Innanzi tutto devo chiedervi scusa per non essere riuscita a mantenere il mio impegno con il colore del mese, le nail art erano tutte pronte ma questi ultimi mesi della mia vita sono stati superfrenetici. Ringrazio tutte voi della partecipazione, e soprattutto ringrazio Bea, che anche da sola è riuscita a portare a termine tutto questo…. SEI MITICA!!! 😀 😀 😀

Inizio quindi a mostrarvi subito le 4 nail art che avreste dovuto vedere nella mia rubrica “Accent Manicure Facili e Veloci” che doveva essere una rubrica studiata proprio per chi ha poco tempo da dedicare alla nail art, ma non vuole rinunciare a quel pizzico di originalità!

Iniziamo quindi con gennaio ed il color Cognac:

Nail Art Colore del Mese 2.0 Cognac Elrien

Lo smalto usato è il KIKO – POKER 01. L’accent è velocissima, ho preso 4 mezze perle bianche e con l’aiuto del dotter le ho poste sull’anulare come a ricreare una collana di perle (volendo se ne possono anche mettere di più e più attaccate). Vi assicuro che il risultato è davvvero molto fine e seppur discreto non passa inosservato! 😉

Passiamo a febbraio ed il suo color Sangria:

Nail Art Colore del Mese 2.0 Sangria Elrien

Lo smalto utilizzato è il KIKO – 290 . Per fare l’accent, dopo aver steso il colore di base su tutte le unghie, ho applicato i microglitter usando come “colla” il top coat effetto gel di Rimmel, una volta asciutto, l’ho passato ancora sopra. In questo modo, essendo i glitter inglobati nel top coat 3D, l’effetto è veramente brillante, e vi assicuro che sembra un unghia fatta di gel! ;D Per rimuoverlo dovrete assolutamente usare il metodo della carta stagnola 😉

Veniamo quindi a marzo ed il suo color Aluminium:

Nail Art Colore del Mese 2.0 Aluminium Elrien

Lo smalto utilizzato è il KIKO – 328. Per fare l’accent, dopo aver steso il colore di base su tutte le unghie, ho applicato la polvere di velluto usando come “colla” lo smalto trasparente di Kiko. Ovviamente non dovete utilizzare nessun top coat su quest’unghia al termine della nail art, o il bellissimo effetto peluche che si crea andrà perduto! Vi ricordo che sono nail art da sfoggiare il giorno stesso, perché l’effetto così bello dura massimo due giorni, poi inizia a perdere troppi pelucchi purtroppo! Quando vi lavate la mani, fate attenzione a come le asciugate, non passatele nell’asciugamano con troppa forza! …perché non è l’acqua a rovinare l’effetto, bensì la “sfregatura violenta” che potete esercitare dopo! XD Be careful!!!
Questo mese Nail Art Place aveva quasi azzeccato il colore usato da me, ha sbagliato giusto di una tonalità! Il 329 anziché il 328! Comunque ci sei andata molto vicino! ;D

E concludiamo con aprile ed il suo Toasted Almond:

Nail Art Colore del Mese 2.0 Toasted Almond Elrien

Visto che questa volta sono in tempo, vi posto anche la foto del materiale utilizzato! 😉

Occorrente Nail Art Colore del Mese 2.0 Toasted Almond Elrien

Lo smalto utilizzato è quello contenuto nel cofanetto Pupa Party Queen 006. Come potete facilmente intuire dai materiali, il decoro non è nient’altro che uno stancil; ho scelto il fiore, perché quando penso alle mandorle, penso ai suoi fiori… ❤ …anche se questo è stilizzato e perde il suo romanticismo!!! XD

Vi chiedo ancora scusa per il ritardo e ringrazio ancora tantissimo Bea, per essere riuscita con la sua costanza a portare avanti l’evento e non lasciarvi sole! (mi dispiace davvero non esserci riuscita, ma come avrete notato il mio blog è stato decisamente abbandonato! Spero al più presto di poter tornare attiva come una volta!!!) ;D

Vi lascio la lista aggiornata con i punteggi delle partecipanti (se riscontrate qualche errore fatecelo sapere):

  1. Hellenyna tra le nuvole (f)
  2. Hellenyna tra le nuvole (g)
  3. Hellenyna tra le nuvole (i)
  4. Hellenyna tra le nuvole (j)
  5. Hellenyna tra le nuvole (u)
  6. Hellenyna tra le nuvole (u)
  7. Hellenyna tra le nuvole (e)
  8. Hellenyna tra le nuvole (q)
  9. Hellenyna tra le nuvole (n)
  10. Hellenyna tra le nuvole (e)
  11. Hellenyna tra le nuvole (e)
  12. Hellenyna tra le nuvole (e)
  13. L’Angolo degli Smalti (f)
  14. L’Angolo degli Smalti (g)
  15. L’Angolo degli Smalti (h)
  16. L’Angolo degli Smalti (j)
  17. L’Angolo degli Smalti (u)
  18. L’Angolo degli Smalti (u)
  19. L’Angolo degli Smalti (e)
  20. L’Angolo degli Smalti (e)
  21. L’Angolo degli Smalti (e)
  22. L’Angolo degli Smalti (e)
  23. L’Angolo degli Smalti (e)
  24. L’Angolo degli Smalti (e)
  25. L’Angolo degli Smalti (q)
  26. L’Angolo degli smalti (q)
  27. Happyredbook (f)
  28. Happyredbook (m)
  29. Happyredbook (e)
  30. Happyredbook (q)
  31. Happyredbook (q)
  32. Nail and beauty (f)
  33. Nail and beauty (h)
  34. Nail and beauty (i)
  35. Nail and beauty (j)
  36. Nail and beauty (e)
  37. Nail and Beauty (d)
  38. Nail and Beauty (d)
  39. Nail and beauty (d)
  40. Nail and beauty (e)
  41. Nail and beauty (e)
  42. Cheapbeauty (e)
  43. Sissynailsmakeup (f)
  44. Sissynailsmakeup (e)
  45. Sissynailsmakeup (q)
  46. Sissynailsmakeup (d)
  47. Sissynailsmakeup (d)
  48. Sissynailsmakeup (d)
  49. Sissynailsmakeup (f)
  50. Sissynailsmakeup (g)
  51. Sissynailsmakeup (h)
  52. Sissynailsmakeup (y)
  53. Sissynailsmakeup (e)
  54. Sissynaismakeup (q)
  55. Sissynailsmakeup (q)
  56. Sissynailsmakeup (q)
  57. Sissynailsmakeup (e)
  58. Nailartsplace (e)
  59. Nailartsplace (f)
  60. Nailartsplace (g)
  61. Nailartsplace (h)
  62. Nailartsplace (i)
  63. Nailartsplace (j)
  64. Nailartsplace (q)
  65. Nailartsplace (q)
  66. Nailartsplace (q)
  67. Nailartsplace (b)
  68. Nailartsplace (b)
  69. Nailartsplace (b)
  70. Nailartsplace (e)
  71. Nailartsplace (e)
  72. Nailartsplace (n)
  73. Nailartsplace (n)
  74. Nailartsplace (n)

Vi ricordo che proclameremo la vincitrice nel post del 25, e per concludere vi lascio al banner in modo che potrete facilmente leggere anche l’articolo di Bea!

Colore del mese 2.0

Nail Art – Christmas Stylish Frozen

Eccomi qua con la mia seconda proposta di nail art a tema natalizio per quest’anno!
Anche questa l’ho realizzata per un concorso ma stavolta è ancora in corso! Sto parlando di quello indetto dalla YouTubers DolceOrsetta!
Ecco la mia proposta:
Nail Art Christmas Stylish Frozen Concorso DolceOrsetta

E questo è il materiale usato:

Occorrente Nail Art Christmas Stylish Frozen DolceOrsetta

E questo è il procedimento:

  1. Ho steso la base Kiko su tutte le unghie ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Su medi ed anulari ho steso lo smalto blu di Kiko ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Su pollici, indici e mignoli ho steso lo smalto argento di Pupa ed ho aspettato che si asciugasse.
  4. Sempre su queste dita ho steso il top coat glitterato di Kiko, avendo cura di distribuire bene le stelline, aiutandomi ove necessario con il dotter.
  5. Per ogni unghia blu ho tagliato tre pezzi di striping, uno più lungo degli altri da posizionare in verticale, non perfettamente al centro, e due più corti da posizionare in orizzonale come da foto di cui sopra; anche per questi passaggi mi sono aiutata con in dotter per fissare il primo punto del nastro. Se necessario tagliate gli eccessi con le forbicine (se usate quelle curve sarà molto più facile essere precisi).
  6. Sempre su queste unghie ho passato il top coat di SinfulColors.
  7. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)
  8. Stessa cosa per le gocce asciuga smalto, vanno usate tra una passata e l’altra di smalto, e/o alla fine della nail art, se si desidera velocizzare i tempi di attesa.

Rimozione: per le dita gliterate è necessario il metodo della carta stagnola, per le altre dita invece basterà il normalissimo solvente. 😉

A me questa nail art piace molto, la trovo natalizia, elegante e semplice da realizzare ma decisamente d’effetto!. Voi che cosa ne pensate? Fatemelo sapere! ;D

 

Nail Art – Peppermint Gemstones

Scusate l’assenza di questi giorni, ma sono molto impegnata, le fatidiche date si avvicinano sempre di più… paura!!! Speriamo bene! XD

Ad ogni modo questa è la nail art che vorrei proporvi oggi:

Nail Art Peppermint Gemstones

Questo è l’occorrente utilizzato:
Occorrente Nail Art Peppermint Gemstones

Ma veniamo al procedimento:

  1. Ho steso la base Kiko su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso lo smalto di Rimmel, peppermint effetto gel, su indice, medio e mignolo, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Ho steso lo smalto più scuro di Rimmel su anulare e pollice ed ho aspettato che si asciugasse, per poi passare lo smalto glitter di SinfulColor, ed ovviamente ho aspettato che si asciugasse.
  4. Adesso passiamo al decoro, realizzato solo sui medi, è davvero molto semplice, ma d’effetto! Ho applicato un po’ di smalto trasparente sull’angolo del medio.
  5. Con l’aiuto del dotter, sporcato di smalto trasparente, ho applicato i tre strass, in modo che fossero in scala.
  6. Ho ripetuto lo stesso procedimento sul medio dell’altra mano.
  7. Ho applicato il top coat Rimmel per gli smalti effetto gel su indice, medio e mignolo
  8. Su pollice ed anulare invece ho applicato il top coat TOP SHINE di SinfulColors
  9. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Rimozione: per anulare e medio consiglio il metodo della carta stagnola, per le altre dita invece basterà il normalissimo solvente. Ovviamente sul medio gli strass faranno un po’ più di resistenza 😉

Spero che questa nail art sia di vostro gradimento! ;D Fatemi sapere la vostra opinione! 😉

Haul: Vicolungo – The Style Outlets

Purtroppo anche oggi dovrò essere rapida, ieri mi sono concessa il mio ultimo giorno di vacanza, e adesso devo riprendere a studiare, perché il mio prossimo obbiettivo sono 2 esami a settembre… quindi speriamo di riuscirci che ormai sono quasi alla fine! ;D

Ad ogni modo… come ho deciso di svagarmi? Shopping!!! ;D

Voi siete mai state all’outlet di Vicolungo? A me piace molto questo posto! E’ stato costruito come un borgo, pieno di negozi… ed i prezzi sono fantastici… da outlet per l’appunto! Se poi aggiungiamo il fatto che in questo periodo ci sono i saldi… Evviva!!! ;D
E’ aperto 7 giorni su 7 dalle 10:00 alle 20:00, inclusi i festivi. Rimane chiuso solo tre giorni: Capodanno, Pasqua e Natale e tutto l’anno ci sono sconti dal 30 al 70%… e nel periodo dei saldi, ci sono i saldi sui prezzi outlet… quindi… wow!!! 😉

… ecco qui il bilancio della mia giornata di ieri:

Haul - Outlet Vicolungo

Parliamoci chiaro… sono stata bravissima!

Ci sono 140 negozi ed io, come potete vedere dai sacchetti, ho fatti acquisti solo in 8 😉

Come già detto sono tutti negozi outlet, ma ci sono poche eccezioni… Kiko è una di queste! Nel senso che gli stessi sconti che trovate in negozio o sul sito, li trovate anche qui, ma non trovate sconti AGGIUNTIVI… del resto Kiko fa offerte tutto l’anno! Ad ogni modo è enorme, davvero! …E ben ordinato e potete trovare tantissime cose che nel vostro solito negozio sono esaurite, ho visto anche alcuni articoli esauriti sul sito, lì li avevano 😉

Ad ogni modo, vi mostrerò nel dettaglio solo le cose che credo siano di vostro interesse:

Haul Vicolungo Smalti eyeliner Pupa Kiko SinfulColors

ZUIKI:
Smalto Shimmer SinfulColors 321 – Forget Now: € 3,70  € 1,95

KIKO:
Eyeliner Kiko Tropical Waterproof 03 – River Torquoise: € 6,90 € 4,80

PUPA:
Crazy Crystals Nail Art Kit Pupa 002 – Fluo Violet € 14,00 € 5,50
Crazy Crystals Nail Art Kit Pupa 007 – Urban Nude € 14,00 € 5,50
Eyeliner Pupa Déco Diamond Eyeliner 02 – Glitter Silver € 6,90 € 3,40
Smalto Pupa Lasting Color 811 – Oro Glitter € 6,00 € 2,90
Smalto Pupa Holographic 31 – Verde Chiaro € 6,00 € 0,90

Purtroppo erano rimasti pochi colori di smalti Sinful Colors e quasi tutti dal finish creme… quello che mi sono accaparrata era l’ultimo rimasto… sìììì mi sento vittoriosa! 😉 Riguardo all’eyeliner di Kiko, ve lo avevo accennato in questo post e stavo solo aspettando che lo mettessero in saldo! 😉 per ora ho preso solo l’azzurro, vedremo come mi ci trovo, perchè anche quello rosa mi ispira molto! 😉
In quanto a Pupa… 😀 i kit Crazy Crystals per me sono i più belli che abbiano mai fatto, ne avevo solo uno, ve lo avevo recensito in questo post …dato lo sconto non sono riuscita a resistere… avrei comprato anche altri colori, ma non volevo esagerare… cmq sono bellissimi, li adoro!!! ;D L’eyeliner Diamond che ho comprato lo volevo da tempo, dopo aver visto un trucco occhi fatto da Clio che mi era piaciuto particolarmente. Lei lo usa come brillantini per la palpebra, e non come eyeliner (sulla confezione in effetti è riportato il doppio utilizzo). Quello che ho comprato però è andato fuori produzione… o meglio… è ancora in produzione ma con un altro packaging (la differenza estetica principale è che quello nuovo ha il tappo nero, questo invece dorato). Quello c’era ma costava € 7,90 anziché € 13,60 da listino, questo qui invece era molto più scontato quindi ho optato per questo… anche perché non sono una che usa sempre i brillantini, quindi… l’unica mia paura è che sia vecchio, anche se non è mai stato usato… spero di non affrontare questo problema e che funzioni a dovere 😉
Anché lo smalto lasting color è fuori produzione, ma sappiamo benissimo che finché sono chiusi gli smalti non hanno nessun tipo di problema… e quello olografico… solo 90 centesimi!!! Uffa purtroppo erano rimasti solo 3 colori, due dei quali li possedevo già, così ho optato per l’ultimo rimanente. A 90 centesimi c’erano pure quelli della serie chrome, e di quelli sono rimasti molti più colori, però personalmente con quel finish ne possiedo già parecchi, (i mirror di Kiko) quindi ho preferito evitare… anche se 90 centesimi erano una bella tentazione! 😉

Che dire… l’outlet Pupa è una figata! XD ovviamente rimane un outlet quindi logicamente non ci sono le cose delle nuove collezioni… ma prima o poi arriveranno… e quel giorno io sarò lì ahahahah xD

Se vi interessa la review di qualcosa in particolare scrivetemelo nei commenti che provvederò a farla 😉

…e voi siete mai stati a Vicolungo? Io ve lo consiglio! ;D soprattutto se siete nella zona di Novara, Milano, Torino, Varese, Lago Maggiore, Arona, Stresa e Verbania… (rispettivamente a 10, 30, 40, 50 minuti e per il resto un’ora) 😀

Review Essence Viva Brasil Limited Edition

Come già detto, in questi 2 mesi Essence ha fatto uscire 3 collezioni in edizione limitata. Vi ho già parlato qui della Cookies & Cream, e qui della Beach Cruisers.

Per luglio/agosto ne farà uscire altre 2… Essence non si ferma mai! E bisogna essere veloci se vogliamo accaparrare qualcosa! XD Io sono ancora demoralizzata per non aver trovato nulla della Cookies & Cream… è stata letteralmente divorata! XD

Ad ogni modo, oggi vi parlo della collezione dedicata al Brasile, in onore dei mondiali di calcio 2014; tema che ha ispirato praticamente tutte le case cosmetiche! XD

Collezione Viva Brasil, dispobibile in edizione limitata nel periodo da maggio a luglio 2014:
Essence Viva Brasil - Giugno Luglio 2014

Benvenuti in Brasile, in occasione dei campionati mondiali di calcio!

In questa trend edition Essence presenta i prodotti più cool per un look estivo brasiliano! Ispirata ai colori di Rio de Janeiro e San Paolo, questa trend edition vi farà vivere le atmosfere della spiaggia di Copacabana nei tipici colori caldi giallo sole, rosso, viola, verde e blu.
E’ composta da 3 ombretti (€ 2,29), 3 mascara colorati, sia per occhi che per capelli (€ 3,79), due balsami labbra colorati (€ 2,49), 2 blush (€ 3,19), 5 smalti(€ 1,99), due set di glitter per unghie (€ 3,19), un set di anelli da decorare (€ 2,49) ed un set composto da tre braccialetti intrecciati (€ 1,89).

Ma analizziamo più nel dettaglio ciò che riguarda il mondo della nail art! ;D

Partiamo dalle cose più tradizionali… gli smalti! XD
Possiamo trovare 5 nuovi colori dal finish creme, eccoli qui:
Essence Smalti per unghie Nail Polish - Viva Brasil - Giugno Luglio 2014

#01 I ♥ Brasil – #02 everbody salsa – #03 ka-ka-karnival – #04 cool azul – #05 yeah, copacabana!

Questa è la descrizione ufficiale di Essence:

Unghie brillanti grazie ai tipici colori brasiliani degli smalti di questa trend edition. Giallo, verde, blu nonchè viola e rosa regaleranno il buon umore di una estate tropicale. La texture a lunga durata rende il colore resistente ai tuffi nell’Atlantico!

Quindi sono i soliti smalti Essence della linea colour & go, ma hanno aggiunto questi 5 colori per un periodo limitato. Nulla di eccezionale in fin dei conti, ma in linea con le altre case cosmetiche.

Passiamo ora alle decorazioni per unghie, nel nostro caso, le polveri glitter:

Essence glitter per unghie Nail decorazioni - Viva Brasil - Giugno Luglio 2014

#01 colour parade – #02 olá brasil!

Questa è la descrizione ufficiale di Essence:

La polvere glitterata dal finish effetto neon crea dei disegni in 3D sulle tue unghie dall’effetto-wow assicurato.  Samba girl è ora di mostrare le unghie.

Davvero molto molto carine, sono seriamente stata tentata all’acquisto, ma mi sono tirata indietro all’ultimo… solo perché ne posseggo già diverse, non per altro! Sono molto belle! ;D

Ed infine, gli accessori:

Essence anelli personalizzabili con smalti per unghie Nail rings - Viva Brasil - Giugno Luglio 2014

#01 we like to samba

Questa è la descrizione ufficiale di Essence:

Libera la tua creatività: decora questi anelli trasparenti con lo smalto, il glitter e le piccole pietre preziose per realizzare un capolavoro di stile personale. Puoi rimuovere le tue creazioni con il solvente per unghie e inventare una decorazione nuova ogni volta.

Se qualcuna di voi ha la fortuna di possedere degli unicorn pee, questi anelli sono molto indicati per “conservarli per sempre” XD
Il set è composto da 3 anelli, di tre diverse dimensioni… sono stata tentata anche da questi… però riuscivo ad indossare solo un anello su 3 purtroppo. Del resto alle più fortunate di voi probabilmente ne andranno due su tre (mettendone uno sul pollice) però mi sembra un po’ strano riuscire ad indossarli tutti. Fossi stata in loro ne avrei fatte 3 versioni diverse, una per ogni dimensione di anello.

E con questo per il mondo della nail art è tutto!
L’altro prodotto degno di nota a mio avviso è il mascara per ciglia e capelli… anche se sinceramente non credo che sia molto igenico… mi spiego meglio: è vero che vanno bene sia per l’una che per l’altra cosa, ma dopo aver indossato il prodotto sui capelli, usare lo scovolino sugli occhi mi sembra una pessima idea… meglio decidere al momento dell’acquisto il loro utilizzo e rimanervi fedeli per tutta la durata del prodotto 😉 (in alternativa è il caso di comprare uno di quei pennelli con gli scovolini del mascara, per usarlo sui capelli). Ad ogni modo può esere carino farsi qualche ciocca estrosa ogni tanto 😉

Colori decisamente vivaci ed estivi quelli di questa collezione, ma a mio avviso inadatti a tifare l’Italia 😉

Voi cosa ne pensate dei prodotti di questa edizione Essence? Ne avete acquistato qualcuno o pensate di farlo?
Vi ricordo che a differenza delle altre due linea, saranno in commercio fino alla fine di luglio 😉

Nail Art Concorso Deborah “istaNAILS”

Dal 3 aprile al 14 maggio Deborah Milano ha indetto un concorso di Nail Art.
Per partecipare si doveva realizzare una nail art a tema “i colori della primavera/estate” utilizzando esclusivamente i prodotti Deborah Milano, ed ogni partecipante poteva mandare quante nail art desiderava. Ebbene, io l’ho scoperto solo l’11 maggio, quindi ho avuto solo 3 giorni di tempo, e per questo motivo sono riuscita a realizzare solo 2 nail art, purtroppo 😦 😦 😦

La vera difficoltà di questo concorso era la limitazione dei prodotti: usare solo quelli Deborah, che nel mio caso sono davvero pochi, mi ha fatta scervellare!!!

Le partecipazioni erano tantissime e molte ragazze ne hanno mandate un sacco, so di avere pochissime possibilità di vittoria, ma ho voluto tentare ugualmente… alla peggio, grazie al blog, ho la possibilità di mostrarvi cosa sono riuscita a fare, anche con pochissimi prodotti a disposizione, ed è proprio quello che farò! XD

Altra regola fondamentale del concorso era quella di scattare la foto su un foglio bianco con scritto i nomi dei prodotti utilizzati, e far apparire almeno uno di questi nella foto. Purtroppo ho notato che non tutte hanno rispettato questa regola, spero vivamente quindi che al momento della scelta delle 10 vincitrici, verranno squalificate, perché non sarebbe giusto nei confronti di chi si è impegnato seriamente.

Ad ogni modo, ora vi mostro le mie nail art 😀

La prima l’ho intitolata Placid & Dazzing Blue 3D Flower che sono 2 colori dei colori moda di questa primavera/estate:

Placid & Dazzing Blue 3D Flowers Elrien Concorso Deborah

I prodotti utilizzati sono indicati sulla foto.
Quelllo principale è molto bello, ha un finish matt, ma allo stesso tempo è shimmer. Per ricreare l’effetto sull’azzurro, gli ho passato sopra lo shine tech bianco, che non copre molto ma schiarisce ed aggiunge i glitter, e su un colore chiaro è molto indicato per cambiare il finish, la tonalità e valorizzarlo.
Per realizzare il decoro invece servono delle microsfere colorate, il dottor e tanta pazienza per posizionarle in modo da creare un fiore 😉 Ho usato quelle gialle per fare il centro di ogni fiore, il bianco per richiarmare lo smalto utilizzato ed il rosa perchè mi sembrava facesse un buon contrasto.
I fiori realizzati con questa tecnica vi assicuro che sono davvero belli, stavo facendo un esperimento mentre li creavo, non li ho mai visti in giro (ma non escludo che qualcun’altro possa aver avuto questa stessa idea) quindi non ero molto sicura di quello che stavo facendo… invece sono davvero bellissimi! Va la consiglio vivamente! ;D purtroppo la foto non rende loro giustizia!

Questa invece è la seconda, che ho chiamato Sunset Floral:
Nail Art Sunset Floral Elrien Concorso Deborah

Quando penso all’estate il tramonto sul mare è una delle prime cose che mi vengono in mente, mentre per la primavera sono i fiori. Per questo motivo ho realizzato questa nail art. Per realizzare la moon arancione mi sono servita dei salvabuchi tagliati a metà, e per dare l’effetto glietter a tutta l’unghia, siccome questo smalto arancione è poco coprente l’ho passato anche sul rosso. Si crea una nuova sfumatura e vi assicuro che l’effetto finale è molto bello! Per i puntini ed i fiori ho usato il blu, appunto per richiamare il colore del mare, e poi crea un bel contrasto.

Mi piacciono queste mie due creazioni, sento di aver rispettato a pieno il tema della sfida, e questo mi fa sentire realizzata! 😉

Le probabilità di vincere contest simili sono sempre pochissime, ma penso che l’importante sia provarci, si inventano cose nuove e ci si diverte.

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione, oppure se anche voi avete partecipato, fatemi vedere le vostre nail art! 😉

Review Kiko – Nuovi smalti Primavera 2014

Dopo aver lanciato la collezione in edizione limitata per la primavera 2014, Boulervard Rock, adesso Kiko ci mette a disposizione ben 2 nuove collezioni di smalti, e 20 nuovi colori per la linea Quick Dry Nail Lacquer.

Gli smalti Quick Dry non li ho mai provati, proprio perché nessuno di quei colori mi aveva mai ispirato, in ogni caso per chi non li conoscesse vi lascio la descrizione ufficiale del prodotto:

Smalto ad asciugatura extra rapida in 60 referenze colore. Facile e veloce da applicare, Quick Dry rivoluziona i tempi d’attesa dell’asciugatura grazie alla sua speciale formula arricchita con ingredienti in grado di fissare il colore velocemente. La prima passata si asciuga in meno di 60 secondi (dato sostenuto dal 70% di donne sottoposte a test di autovalutazione). La texture, inoltre, contiene un’alta percentuale di pigmenti per un effetto colore immediato. I componenti, inoltre, esaltano la lucentezza del colore e, una volta asciutto, lo smalto ha un finish intensamente brillante. L’applicazione è facile e veloce grazie al maxi pennello piatto che, con il suo elevato numero di setole, facilita il prelievo dello smalto, il suo rilascio graduale sull’unghia e la sua stesura omogenea e senza striature. Quinck Dry è formulato senza l’aggiunta di ingredienti aggressivi. Formato 10 ml – Prezzo € 3,90

Come potete notare la descrizione indica già 60 colori, ma fino a pochissimo tempo fa erano solo 40. Vediamo assieme questi nuovi colori:
Kiko Quick Dry Nail Lacquer nuovi colori

Purtroppo non ho li swatch però posso farvi vedere la foto delle boccette (il bianco è al centro):
Kiko Quick Dry Nail Lacquer boccette nuovi colori
Devo dire che questi colori nuovi sono davvero molto più allegri ed accattivanti ;D e poi rimarranno fissi nella gamma, quindi state tranquille ;D
Personalmente mi piaccino particolarmente l‘842 – Deep Pink, l’847 – Ciclamino e l’854 – Menta.

Passiamo ora alle nuove collezioni, sono entrambe in edizione limitata, come lo erano i mirror e gli sugar mat dello scorso anno, però dato che quelle due serie sono rimaste molto a lungo sugli scaffali, immagino, che succederà anche a queste 😉

La prima di cui voglio parlarvi è la Fancy Top Coat un’idea che a Kiko mancava! Finalmente 10 smalti Top Coat con effetto glitter non particolarmente coprente, per poter dare a qualsiasi Nail Art un tocco luccicante e particolare! ;D Questi smalti non si differenziano solo per colore, ma anche per tipologia di glitter inserita all’intero, mi piacciono molto! Si possono stendere come normali top coat, oppure punteggiando l’unghia ed aiutandosi col dotter per fare in modo che i decori siano posizionati esattamente dove desideriamo.
Kiko Fancy Top Coat

Incredibilmente per la prima volta Kiko fa degli swatch ufficiali… però devo dirlo: Kiko, IMPARA a fare gli swatch! Sono microscopici!!! Già che hai perso tempo a farli provare a qualche ragazza e fargli le foto… purtroppo non si capisce nulla! XD In ogni caso, eccoli:
Fancy Top Coat KikoFancy Top Coat KikoFancy Top Coat KikoFancy Top Coat KikoFancy Top Coat Kiko

Io sono riuscita a swatcharli sullo scotch, quindi ora ve li mostro e ve li descrivo meglio:
Swatch Kiko Fancy Top Coat

Il nome ed il numero sono nello stesso identico ordine da sinistra verso destra dei loro swatch ufficiali.

  • 657 – Argento: brilla moltissimo ed è composto da microglitter e paillettes quadrate, ovviamente dal colore argentato.
  • 658 – Oro Rosa: è composto esclusivamente da pagliuzze dorate e rosate (conosciute anche come lurex o flitter).
  • 659 – Lilla: è composto da paillettes esagonali, mini-paillettes esagonali e qualche microglitter, il tutto rosa antico.
  • 660 – Viola Dalia: è composto da microglitter e mini-paillettes esagonali, il tutto color fucsia.
  • 661 – Magenta: è composto da microglitter, mini-paillettes esagonali, paillettes esagonali e cuoricini, il tutto color magenta.
  • 662 – Rosso: è composto esclusivamente da microglitter rossi.
  • 663 – Turchese: anche questo è molto brillante ed è composto da microglitter e paillettes quadrate, color verde acqua.
  • 664 – Zaffiro: è composto da microglitter, mini-paillettes esagonali, paillettes esagonali e stelline, il tutto color zaffiro.
  • 665 – Viola: è composto esclusivamente da pagliuzze viola ed argento (conosciute anche come lurex o flitter).
  • 666 – Nero: è composto da microglitter, paillettes esagonali, e pagliuzze, il tutto color nero. In quantità minore sono presenti anche microglitter, paillettes esagonali, e pagliuzze, il tutto color argento.

Mi piacciono perché sono versatili e si possono realizzare molte nail art fantasiose e luccicanti. I miei colori preferiti sono senza dubbio il 661 – Magenta ed il 664 – Zaffiro.

L’altra cosa che mi piace moltissimo di questi prodotti è che non sono semplici smalti glitterati, ma sono veri e propri top coat, e reggono anche molto bene! Per cui possono essere utilizzati per siglillare le nail art senza il bisogno di stendere un ulteriore strato di smalto sopra di essi! ;D Veramente ottimi!!!

La confezione contiene 11 ml di prodotto, per un prezzo di € 4,90.

Ed infine ecco l’ultima, ma non meno importante, novità di Kiko per questa primavera: gli smalti Cupcake! E per un’amante dei dolci come me, questo nome è una garanzia! ;D Questi smalti contengono granelli multicolore a rilievo dal rilascio pieno, ed hanno un finish mat ad effetto sabbiato tridimensionale. Li trovo divertenti, colorati e spiritosi, ed anche la semplice stesura di questi smalti da soli, sembra una nail art completa!
Kiko Smalti Cupcake

Anche in questo caso la confezione contiene 11 ml di prodotto, per un prezzo di € 4,90; e Kiko ha fatto degli swatch microscopici che voglio mostrarvi:
Smalti Cupcake KikoSmalti Cupcake KikoSmalti Cupcake KikoSmalti Cupcake KikoSmalti Cupcake Kiko

Stavolta si può avere un’idea leggermente migliore… ma non di molto! XD Questi sono gli swatch che ho fatto io sullo scotch:
Swatch Kiko Smalti Cupcake

anche in questo caso il nome ed il numero sono nello stesso identico ordine da sinistra verso destra dei loro swatch ufficiali, questa volta però non necessitano di particolari descrizioni, quello che vi posso dire è che lo smalto albicocca ha una consistenza diversa da tutti gli altri, non tanto al tatto quanto, nella stesura, non mi è piaciuta, non so dirvi perché, ma mi ha fatto proprio una brutta impressione. Gli smalti pesca ed anice hanno lo stesso effetto tono su tono, anche se su quello anice rende decisamente meglio. Gli altri invece sono tutti simili, cambiano solo i colori 😉

I miei preferiti sono: gelsomino, anice, menta e pistacchio… è fantastico, sembra di ordinare il gelato! XD

Voi cosa ne pensate di questi nuovi smalti? Ne avete già acquistato qualcuno? Fatemelo sapere! ;D

Tre nuovi piccoli amici!

Ieri sono stata all’Upim, e non ho saputo resistere ai saldi! Quindi vi presento 3 nuovi smalti: deBBY 207 - Rimmel 150 - SinfulColors 923

  • deBBY colorPLAY 207

Smalto della linea cream di deBBY, ovvero la colorPLAY. La deBBY è una linea di prodotti che fa parte del marchio Deborah Group, il cui brand più famoso è la Deborah Milano; è quindi un’azienda italiana, anche se gli smalti in questione vengono prodotti in Francia. Gli smalti di questa serie contengono 7.5 ml di prodotto e costano € 3,90, ma a causa saldi l’ho pagato € 2,00. Il sito è fatto maluccio a mio avviso, ma credo che i colori disponibili siano circa una sessantina, questo in particolare fa parte degli arancioni, ma come tutti questi smalti non ha un suo colore personale, è il 207:

Debby 207 Lo definirei un color ibisco. Questo smalto è coprente anche in una passata, il pennellino è molto sottile. Tutti gli smalti di questa linea non contengono Toluene, Canfora, DBP e Formaldeide.

  • Rimmel Cocktail Colour 150 – Cutie Colada

Questo smalto fa parte di una collezione limitata che è uscita la scorsa estate, quindi se li trovate ancora sono le ultime rimanenze. La collezione è composta da 5 colori e sono ispirati ai cocktail:

Rosso = 140 – Hawaiian Punch
Arancione = 120 – Shirley Temple
Verde = 150 – Cutie Colada
Blu = 130 – Apple Berry Smoothie
Viola = 110 – Baby Bellini

Non sono riuscita a resitere al colore, al nome ed al package! Lo smalto afferma di essere ad asciugatura rapida (promette 60 secondi) e coprente in una sola passata. Fandonie!!! Più che per l’asciugatura, che effettivamente è molto rapida, per la coprenza. Questo colore è molto chiaro e poco coprente, anche se con 3 passate si può ottenere un effetto adeguato. E’ uno smalto shimmer.
Viene prodotto nel Regno Unito, la boccetta è da 8 ml ed il suo prezzo pieno è € 4,90, ma con i saldi l’ho acquistato a € 2,00. Il pennello è di quelli piatti e larghi. Purtroppo sugli smalti Rimmel non vengono riportati gli ingredienti, sul sito non sono indicati, ho provato a contattare l’azienda, ma ancora non mi hanno risposto, vi farò sapere. In ogni caso non mi piace questa cosa.
EDIT: mi hanno risposto, mi hanno inviato l’INCI e posso dirvi che questo smalto non contiene sostanze nocive. (Già che c’ero ho chiesto l’INCI di un’altro loro smalto in mio possesso, e neanche su quello erano presenti sostanze nocive, per cui suppogo che i loro prodotti non ne contengano). Inoltre mi hanno detto che in DRUGSTORES e PROFUMERIE si possono trovare i loro INCI su tutti gli espositori, infatti è presente un book che riporta la lista ingredienti di ciascun prodotto, invece negli IPERMERCATI e SUPERMERCATI la lista ingredienti è riportata sul retro del blister di ciascun prodotto, presente sui loro espositori. Io ho detto loro che in drugstores e profumerie, quando viene chiesto l’INCI le commesse spesso dicono “non riesco a trovarlo, deve essere qui da qualche parte”, guardandoti malissimo. Loro mi hanno risposto che in ogni caso per conoscere gli INCI che non sono riportati sulle confezioni devo rivolgermi alle commesse che sono tenute per obbligo legale ad avere e mettere a disposizione le liste. Io mi chiedo… con la carenza di lavoro che c’è di questi tempi, per quale assurdo motivo, alcune commesse non hanno voglia di svolgere il loro lavoro, facendo fare tra l’altro una pessima figura alle aziende produttrici??? Ma soprattutto, se non hanno voglia di cercare le liste, c’è proprio bisogno di guardarti male? Mah…

  • Sinful Colors 923 – Queen of Beauty

La Sinful Colors è una marca Americana, e lo smalto è stato fabbricato lì. Io ne ho sempre sentito parlare benissimo, ma non avevo mai avuto occasione di provarla. Non contengono formaldeide, toloune e DPB, non so se contengono la canfora, perché gli ingredienti sono riportati sotto l’etichetta e non ho voglia di sollevarla, anche perché essendo la canfora contenuta nel basilico, e non essendo io in gravidanza, attualmente è l’ultimo dei miei problemi.

Sinful Colors 923 Queen of Beauty

E’ uno smalto glitter, la confezione contiene 15 ml di prodotto, il suo prezzo pieno è € 3,70, ma coi saldi l’ho pagato € 2,90. Il pennello è standard. Sulla coprenza non posso dirvi molto, perché non è uno smalto “normale” ma è il classico smalto da utilizzare quando si vogliono darei dei punti luce alla nail art, quindi basta passarlo sulla zona che si vuole illuminare e ripetere l’operazione finché sull’unghia non c’è la quantità di glitter desiderata… perchè praticamente altro non è che uno smalto trasparente con tantissimi glitter al suo interno. Posso dirvi quindi che i glitter sono microglitter argentanti e lo smalto ne è veramente pienissimo!!! Con una sola passata si stendono bene sull’intera unghia, ma senza coprire quello che c’è sotto… questo dipende sempre da quante passate date, e quanto abbondanti. In ogni caso, se avete ben chiaro a cosa serve, ve lo stra-consiglio!!!

Nail Art – Blue Party Laser

Come promesso in questo topic, ecco una Nail Art realizzata con uno smalto Laser. Spero vi piaccia:
Blue Party Laser

da questa foto purtroppo non rende per niente il bellissimo effetto paillettes dell’anulare, quindi ne ho fatte altre per mostrarvi meglio il dettaglio, ma comunque in foto questo effetto rende molto meno che dal vivo:
Dettaglio Blue Party Laser

Vi assicuro che dal vivo è davvero bellissimo e luminosissimo, e come potete vedere dalle foto senza flash, brilla tantissimo anche se non è colpito dalla luce diretta, immaginatevi quando la luce le colpisce! 😉

Questo è il materiale che ho utilizzato per realizzarla:
Occorrente Blue Party Laser

e questo è il procedimento:

  1. Ho steso la base Collistar su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso 2 passate di smalto blu su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse (è molto importante anche aspettare che lo smalto si asciughi, tra una passata e l’altra).
  3. Ho preparato la vaschetta per Nail Art (io uso quelle dei Kit di Pupa perché sono bellissime. Sono studiate in modo che i bordi siano arrotondati per far si che non si “incastrino” le decorazioni, ma gli angoli sono “appuntiti” in modo che versare l’eccesso di prodotto all’interno del suo contenitore sia veramente facile.) ed ho aperto il tappino delle paillettes, ho steso lo smalto trasparente sull’anulare, e con lo smalto ancora bagnato ho versato le paillettes sulla mia unghia, facendo attenzione a coprirla completamente.
  4. Con il lato piatto del bastoncino ho steso e schiacciato le paillettes in modo che ricoprissero uniformamente la superficie dell’unghia.
  5. Con il lato appuntito del bastoncino ho tolto l’eccesso di paillettes “incastrati” ai bordi dell’unghia, nella parte non coperta dagli smalti.
  6. Dopo aver aspettato che lo smalto fosse asciutto ho usato il pennello a ventaglio per togliere l’eccesso di prodotto dall’unghia.
  7. Ho steso sull’unghia un’altra passata di smalto trasparente in modo da fissare meglio le paillettes all’unghia.
  8. Ho ripetuto lo stesso procedimento (dal punto 3 al punto 7) anche sull’altro anulare.
  9. Con l’aiuto del pennello a ventaglio, della vaschetta e di tanta pazienza (la pazienza serve solo quando il contenitore delle paillettes ha un’apertura così stretta, come nel mio caso), ho fatto in modo di rimettere tutto le paillettes in eccesso, rimaste nella vaschetta, all’interno del loro contenitore, in modo da non sprecarle. (La foto del materiale l’ho fatta dopo aver realizzato la nail art, come potete vedere la fialetta è praticamente piena, quindi per 2 unghie, se si fa attenzione a non sprecare l’eccesso, si usa davvero pochissimo prodotto).
  10. Ho preso 2 fiori azzurri e li ho posizionati sul piano di lavoro con la parte iridescente verso l’alto.
  11. Con il pennellino dello smalto trasparente ben pulito ho sporcato il punto dell’unghia del pollice in cui volevo applicare la decorazione, ed il dotter.
  12. Con il dotter ho posizionato il decoro sul pollice, ed ho eseguito lo stesso procedimento anche per l’altro pollice.
  13. Sugli anulari ho passato il top coat Gel Look di Kiko, perché crea un effetto gel bellissimo. Non so se avete mai visto delle unghie con il gel decorate in questo modo, ma vi assicuro che l’effetto ottico che si ottiene con questo smalto e con questo procedimento è praticamente lo stesso che decorare un’unghia con un gel e le paillettes.
  14. Su tutte le altre dita invece ho passato come top coat il Better Than Gel Nails di Essence, perché volevo far risaltare questo bellissimo smalto blu, senza appesantirlo troppo.
  15. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

E questo è tutto. Può sembrare un po’ complicata ma vi assicuro invece che è davvero semplice da realizzare. Se non avete il bastoncino per manicure 2 in uno, potete usare uno stuzzicadenti per sostituire la punta appuntita, e le dita per sostituire la punta piatta.

Rimozione: per lo smalto laser, e le decorazioni sui pollici, nessuna difficoltà; ma per i 2 anulari è necessario procedere con il metodo della carta stagnola.

Spero che questa Nail Art vi sia piaciuta, fatemi sapere i vostri pareri nei commenti ;D