Archivio tag | make-up

Bambola Rotta – Halloween Make Up Tutorial

Ciao ragazze!

Come sapete io adoro festeggiare Halloween, perchè il genere horror è da sempre una delle cose che preferisco! Ovviamente anche quest’anno mi sono mascherata, è una cosa che mi diverte davvero molto, ed anche quest’anno ho deciso di condividere con voi i miei “segreti di make up” 😉

Ho scelto come tema quello della bambola di porcellana rotta, sarà che dopo aver visto (una vita fa) il film Dolls – Bambole ho deciso che possono essere davvero inquietanti! Io da bambina avevo sei bellissime bambole di porcellana, me le aveva regalate mia nonna, ma non potevo giocarci, perché erano da collezione (??? provate voi a spiegare una cosa simile ad una bambina!!!)… però io lo facevo lo stesso! 😛 Mi piacevano tanto i loro capelli, ed i loro vestiti, erano tutte diverse e particolari, ognuna aveva un tema, quindi alla fine non è tanto il vestito o l’acconciatura che fa la bambola, ma più che altro il materiale! Le caratteristiche comuni erano una pelle diafana da favola, le gote alla Heidi, occhioni bellissimi con ciglia lunghissime, e graziose boccucce rosse.
Per questi motivi, prima di pensare alla parte creepy, ho deciso di truccarmi semplicemente da bambola, e solo dopo aver completato il make up, ho aggiunto l’effetto crepato tipico della porcellana rotta, a cui mi sono ispirata.

Ma adesso passiamo al tutorial, ecco tutto l’occorrente utilizzato:

Occorrente Broken Doll Tutorial Bambola Rotta Make Up

…e sì, è decisamente meno roba rispetto all’anno scorso! Questo make-up è effettivamente più semplice e veloce! 😉
(scusate se non ho lavato tutti i pennelli per la foto, ma alcuni li avevo lavati da poco e non ne avevano bisogno)

Per la pelle:

Per prima cosa ho applicato il primer viso di Kiko Skin Tone Corrector, nella colorazione 03 – Peach, che è quello che serve per creare un perfetto look Bonnie Mine. Ricreare la porcellana su un viso umano non è semplice come si può credere, la pelle deve essere davvero perfetta! Quindi ho corretto le imperfezioni con la Colour Correction Concealer Wheel di Kiko, facendo particolare attenzione al contorno occhi, sapete che io avendo la pelle sottile ho sempre le occhiaie, quindi ho preso il colore più chiaro di questo prodotto e l’ho steso accuratamente sia sotto gli occhi che sulle palpebre, poi utilizzando il pennello apposito, ho steso il fondotinta, sempre di Kiko, Skin Evolution Foundation SPF 10 nella tonalità 101 – Avorio, la più chiara a loro disposizione, e sempre con lo scopo di evitare qualsiasi tipo di imperfezione, ho sfumato bene il prodotto utilizzando una spugnetta da make up. Infine ho opacizzato, fissato e sbiancato ulterioremente (avendo usato parecchio prodotto) con la cipria di Essence All About Matt! ed i pennelli per cipria compatta di varie dimensioni, in modo da fissare bene ogni punto del viso. Il mio tentativo di riprodurre la  porcellana sulla pelle si è così concluso.
Ora non restava che abbondare con blush rosa per un perfetto effetto Heidi, cosa che normalmente non si deve MAI fare quando si usa il blush! E stato così bello sbizzarsi per una volta! 😉 Io ho usato il pennello Kiko Face 103 ed il blush rosa matt della palette Top Pairs Blush della Daring Game di Kiko, nella tonalità 03 – Rosewood and Azalea.

Per gli occhi:

Il make up occhi per una volta è risultato il più semplice di tutti! Le bambole non usano gli ombretti, ed avevo già perfezionato le palpebre ed il contorno occhi durante la fase viso, per cui ho deciso di applicare semplicemente delle ciglia finte, ideate appositamente con lo scopo di riprodurre gli occhi delle bambole, avendo sia le ciglia di sopra che quelle di sotto: si tratta delle Doll Lashes di Catrice, ideate per l’edizione Doll’s Collection (ve ne avevo parlato qui). Non avevo mai provato le ciglia finte inferiori, e sono davvero stra-contenta di questo risultato: l’effetto occhi da bambola è davvero garantito! 😀

Per le labbra:

Infine sulle labbra ho steso il primer labbra di Kiko Lip Base Primer, in modo da renderle tutte neutre, poi con l’aiuto del pennello lip brush di Essence, e il rossetto long lasting lipstick 04 rosso opaco di Kiko della Colours In The World, ho disegnato la boccuccia da bambola, utilizzando le mie labbra come riferimento solo nella parte centrale.

Bene, e così i make up bambola di porcellana è concluso… ma questo non è un tutorial di carnevale, bensì di Halloween quindi ora parliamo di come rendere inquietante il tutto, trasformandolo nel make up bambola di porcellana rotta!

Creepy Effect:

E’ importantissimo usare un eyeliner che sia veramente nero pieno, io ho usato il Lasting Gel Eyeliner di Kiko e per applicarlo con precisione ho usato un pennellino da nail art. Come applicarlo? Cercate di riprodurre i disegni delle foto qui sotto:
Broken Doll Make Up - Bambola Rotta Tutorial by Elrien87
Potrete fare quante crepe volete e posizionarle in qualsiasi parte del viso. Io ho deciso di farne solo 3, perché mi sembrano sufficienti.

Ed ecco finalmente il risultato finale, spero che vi piaccia, fatemi sapere le vostre impressioni! 😀

Broken Doll Make Up - Bambola Rotta Tutorial by Elrien87

Collaborazione con Beauty Tester!

Buongiorno ragazze, oggi ho da farvi un altro annuncio che mi riempie di gioia: sono diventata una collaboratrice ufficiale del sito BeautyTester!

Logo Beauty TesterSi tratta di un sito che per le beauty addicted secondo me è una vera favola, le iscritte alla community possono infatti scambiarsi consigli di bellezza ed ognuna ha il suo spazio per recensire i cosmetici che preferisce, inoltre ogni mese sarà possibile per loro testare dei prodotti di make up!
Ma adesso vi spiego un po’ meglio come funziona questo sito e partirò dalla parte che sicuramente vi interessa maggiormente, ovvero come poter testare gratuitamente i cosmetici grazie a beautytester!

Ho già detto che ogni mese il sito mette a disposizione per le sue iscritte un certo numero di prodotti, ma questi prodotti non vengono assegnati casualmente tramite una lotteria, bensì verrano premiate le utenti più attive e partecipi alla vita della community! Inoltre per riconoscere e classificare le sue utenti, BeautyTester ha deciso di assegnare loro dei badge: si tratta di carinissime icone che compariranno nel vostro profilo, e sotto al vostro nome nell’area discussioni.

Eh sì, perché dovete sapere che questo sito è diviso in due parti principali: c’è una zona con gli articoli e le review, e un’altra zona che è praticamente un forum, in cui ogni utente può chidere consigli di bellezza o parlare di altri argomenti non pertinenti al beauty (insomma, un po’ tipo Yahoo Answer 😉 ).

Nell’area principale del sito, quella composta da review ed articoli, potrete invece trovare un sacco di informazioni utili: consigli di bellezza, novità in fatto di sconti e iniziative sul make up (coupon per ricevere campioni omaggio, voucher, codici sconto), ricette per i cosmetici fai da te, le nuove collezioni delle case cosmetiche, tutorial, trucchi per make up e capelli, insomma, un vero paradiso per tutte noi! …e poi ovviamente il cuore del sito: le review scritte dalle utenti! Che tu sia una blogger oppure no, avrai un tuo spazio personale su Beauty Tester! Questo ad esempio è il mio:

Elrien87 - I miei Articoli su Beauty Tester

cliccate sull’immagine per leggere i miei articoli scritti per loro 😉

Io l’ho scoperto da poco tempo, ma in questi mesi ho già potuto testare uno smalto di Mac (che ho utilizzato per realizzare questa nail art), uno smalto di Avril ed un palette di ombretti di So Susan.

Sono veramente felice di essere diventata una loro collaboratrice ufficiale, e consiglio a tutte voi di iscrivervi: sicuramente è un’opportunità da non perdere! 😀

Se avete bisogno di ulteriori domande e delucidazioni su badge o quant’altro, resto a vostra disposizione! 😀

CATRICE – A Pure Joy of Life

Buongiorno ragazze, eccomi qui con un post in collaborazione con la fantastica Bea del blog UnghieSmaltate98 che ormai dovreste conoscere più che bene.

Martedì 22 settembre 2015 entrambe abbiamo partecipato all’evento del brand CATRICE COSMETICS tenutosi a Milano: è stata una bellissima giornata, l’organizzazione era impeccabile, le organizzatrici gentilissime, disponibili e davvero capaci; inoltre finalmente io e Bea abbiamo avuto l’occasione di poterci incontrare personalmente ed è stato bellissimo!

Abbiamo quindi deciso di scrivere un post in collaborazione per raccontarvi tutto nei dettagli!!!

Io e Bea ci siamo date appuntamento davanti alla location:

Foto Racconto Evento Catrice Milano

Abbiamo dato i nostri nomi alle ragazze all’ingresso, che hanno controllato se fossimo in lista, dopodiché io ho avuto finalmente il piacere di conoscere personalmente la gentilissima e superprofessionale Patrizia Fabretti, che ci ha accolto calorosamente e spiegato come si sarebbe svolto l’evento: all’interno avremo potuto visionare e provare i cosmetici Catrice che più ci interessavano, inoltre avremmo potuto scegliere 5 prodotti da portare a casa, e se avessimo avuto bisogno di qualsiasi informazione in merito, loro erano a disposizione per noi.

Esaltate da queste informazioni, ci siamo subito messe all’opera, esaminando minuziosamente gli stand:

Foto Racconto Evento Catrice Milano

Vedere uno stand così in ordine e non preso d’assalto, dove tutte le ragazze usano i tester anziché aprire i prodotti veri e propri è stato proprio bello, perciò faccio un appello a tutte le ragazze: usate sempre i tester, per favore! E non comportatevi come se non ci fosse un domani quando siete davanti ad uno stand cosmetico! Io vi capisco benissimo, non è semplice resistere, ma è molto importante per il rispetto di tutti… A volte mi è capitato di comprare degli smalti che qualcuno aveva già aperto e swatchato… che delusione! 😦 Ma chiudiamo questa piccola parentesi, anche perché sono sicura che voi che mi leggete usate sempre i tester! 😉

C’erano gli stand principali con i prodotti Catrice che possiamo trovare sempre, inoltre c’era lo stand con la limited edition attuale, ovvero LUMINATION, disponibile durante settembre-ottobre 2015:

Foto Racconto Evento Catrice Milano

e, grande chicca, erano presenti anche gli stand di molte limited edition passate!!! E’ stato davvero fantastico trovarcisi davanti, inoltre io e Bea siamo rimaste catturate in particolar modo dalla DOLL’S COLLECTION:
Foto Racconto Evento Catrice MilanoTanto che entrambe abbiamo preso uno dei nostri 5 prodotti a scelta da questo stand.

Altri prodotti che ci hanno stregato sono state le palette di ombretti “simil-naked”:

Foto Racconto Evento Catrice MilanoMa ve ne parlerò meglio dopo. Per le altre foto dei prodotti esposti vi rimando al blog di Bea; dato che abbiamo deciso di mostrarvi un po’ di cose a testa 😉

Ad ogni modo questi sono i 5 prodotti che io ho scelto di testare:
Foto Racconto Evento Catrice Milano

Oltre a tutti gli stand c’era una postazione adibita al make up, in cui era possibile provare gli smalti e gli altri prodotti con tranquillità; infine c’era una postazione adibita all’aperitivo, dove noi abbiamo potuto degustare un prosecco ed ammirare cupcakes e macarons con il nome del brand sopra:

Foto Racconto Evento Catrice MilanoMi scuso se dalla foto non si legge bene, ma la scritta in rosso sui cupcake e quella in marrone sui macaron e proprio CATRICE 😉 E’ stato proprio un tocco di classe che sia io che Bea abbiamo apprezzato molto, tra l’altro il cibo era davvero delizioso, ancora tanti complimenti agli organizzatori! 😀

E così, dopo un’accurata visualizzazione ed informazione sui prodotti, esserci concesse un’aperitivo e fatto qualche foto con le altre ragazze presenti, siamo andate a salutare ed abbiamo ricevuto un’ulteriore sorpresa! Una shopping bag in cartone rigido della Catrice, con dentro del materiale carteceo promozionale, un kit composto da penna, quaderno e card usb della catrice, (nella memoria usb poi c’erano le cartelle stampa e tutto il materiale necessario a noi blogger per scrivere post accurati), un cupcake di quelli sopracitati (imballato accuratamente) ed una pochette piena di ulteriori prodotti cosmetici, in particolare tutti quelli entrati a far parte della collezione standard da questo autunno-inverno:

Nuovi prodotti Catrice
Nuovi prodotti Catrice

E con questo si conclude il mio fotoracconto di quest’incredibile giornata, spero davvero che leggendomi sia sembrato anche a voi di essere lì con noi 😉

Ma il mio post invece non finisce qui! Sì, perché il minimo che posso fare è mostrarvi un po’ più nel dettaglio alcuni dei prodotti che ho ricevuto! Anche questa parte è in collaborazione con Bea, per questo motivo abbiamo deciso di farvi vedere una cosa a testa di 5 categorie; incominciamo:

1. Smalto
Siamo entrambe principalmente Nail Artist, per questo motivo non potevamo non iniziare dagli smalti! Abbiamo deciso di mostrarvi i due presenti nella pochette, fanno parte della linea ULTIMATE ed hanno nuovi pennelli applicatori, larghi e piatti. Promettono brillantezza estrema, massima coprenza e lunga durata. Sono smalti 4 free da 10 ml di prodotto.
Io vi mostro il numero 99 – Sweet Macaron Sin:

Swatch Smalto Catrice Ultimate 99 - Sweet Macaron Sin by Elrien87

Nello swatch potete vedere una passata e no top coat, per cui vi confermo le prime 2 promesse, per la terza, devo aspettare, ancora non ho avuto abbastanza tempo per testarlo 😉

2. Palette
Il secondo prodotto che abbiamo deciso di mostarvi è una delle palette 4 palette di cui sopra: una è totalmente shimmer, una totalmente matt e le altre 2 sono un buon misto, una sui toni del cioccolato (new entry di questo autunno) e l’altra sui toni del rosa. Ecco a voi quindi la Absolute Rose:
Catrice Palette ombretti Absolute Rose eye shadow

In cui possiamo trovare 3 ombretti matt (1,2,5) e 3 ombretti shimmer (3,4,6) con doppio applicatore incluso ad un prezzo di € 5,69. Questi sono gli swatch:
Catrice Palette ombretti Absolute Rose eye shadowA primo impatto i colori mi sembrano un po’ polverosi e non troppo pigmentati, ma è troppo presto per un giudizio vero e proprio dato che ho avuto il tempo di fare solo un swatch!

3. Rossetto
Per il terzo prodotto abbiamo scelto un rossetto da due linee diverse, io ho scelto la Ultimate Stay, che offre 8 tonalità intense dal finish satinato-opaco, in particolare il numero 90 – IrrCORALbly Pink:

Catrice Rossetto Ultimate Stay 90 - IrrCORALbly Pink

ed ecco lo swatch su labbra:

Catrice Rossetto Ultimate Stay 90 - IrrCORALbly Pink Swatch By Elrien87

Per ora posso dirvi che l’ho indossato prima di pranzo ed il colore non è rimasto sul bicchiere, inoltre dopo il pasto era ancora lì, sebbene un po’ meno intenso. Per questa primissima prova l’impressione è ottima! 😉

4. Doll’s Collection
Vi ho detto prima che siamo rimaste entrambe incantate da questa collezione, quindi vi mostreremo un prodotto ciascuna! Io scelto le ciglia finte:

Catrice Ciglia Finte Doll's CollectionMi hanno colpito perché ci sono anche le ciglia inferiori, e penso che sia davvero un perfetto look bambola! Inoltre halloween si avvicina e mi hanno ispirata per un make-up bambola di porcellana stregata! E come se non bastasse anche la colla è inclusa nella confezione 😉 promettono molto bene, non vedo l’ora di provarle! 😀

5. Prodotto Particolare
Per finire abbiamo deciso di scegliere un prodotto che in genere non si trova in giro, qualcosa che ha destato la nostra curiosità! Bea ha scelto un particolarissimo Lip Balm, ed io un siero per ciglia:

Catrice Siero per CigliaQuesto prodotto mi ha incuriosito molto, è un siero che si applica quotidianamente sulla radice delle ciglia, come un eye-liner e dopo 30 giorni di utilizzo si dovrebbero notare ciglia più lunghe del 18% rispetto a prima dell’inizio del trattamento. Ora io fortunatamente non ho il problema delle ciglia corte, ma mia madre sì, e proprio l’altro giorno stavamo pensando a cosa fare (principalmente a quale mascara scegliere) così appena ho visto questo prodotto non ho potuto fare a meno di pensare a lei! Glielo farò applicare e tra un mese saprò dirvi se funziona! ;D

Bene ragazze e con questo per oggi è davvero tutto!!! Vi ricordo di leggere anche il post di Bea per scoprire tutto quello che io non vi ho detto/mostrato e per saperne di più sui prodotti in suo possesso, nella foto qui sotto:

Foto Racconto Evento Catrice Milano

Cliccandoci accederete direttamente all’articolo di questo evento sul suo blog.

Come potete notare tra i 5 prodotti a scelta, abbiamo preso uno smalto uguale: lo useremo presto in una futura collaborazione NailArtosa XD

Fatemi pensare cosa ne pensate dell’articolo, dell’evento, e quali prodotti vi attirano di più! Voi conoscevate questo brand? Quali sono i loro prodotti che solitamente usate? Scrivetemi tutto nei commenti! ;D

TAG: Sfida 3 prodotti

Dopo un anno e qualche mese dall’uscita di questo TAG, finalmente trovo il tempo per rispondere!!!
Tag #Sfida3Prodotti di Clio Make UpSi tratta di rispondere ad una semplice domanda: quali sono i tre prodotti beauty dei quali non potreste fare a meno? (Sono concessi infiniti accessori, ma i prodotti devono essere rigorosamente 3!)
Per chi ne volesse sapere di più, rimando al video di Clio 3 prodotti magici per un trucco giornaliero.

Devo dire che mi sono presa un bel po’ di tempo per pensare e sono giunta alla conclusione che senza questi 3 prodotti non potrei più vivere! XD …quindi… rullo di tamburi… ecco a voi i miei inseparabili:

Tag Clio Make Up #Sfida3Prodotti

Ma vediamoli più nel dettaglio!

Il prodotto che più adoro in assoluto è il correttore con primer della Collistar:

Collistar CC Perfezione

La colorazione aranciata è perfetta per le miei occhiaie, si stende e si sfuma bene, e poi ovviamente il primer aumenta la durata. Per il mio look #Sfida3Prodotti, lo applico anche sulla palpebra mobile, mettendo più prodotto nell’interno e sfumando il resto all’esterno. Per applicarlo uso le dita, oppure il mio adorabile ed inseparabile pennello Kiko Face 501, di cui vi ho già parlato in un altro post, cliccate sull’immagine per leggerlo:
Pennello Kiko Face 501

Uso il pennello per applicare il prodotto è la spugnetta per sfumarlo, se si è di fretta si può anche mettere sul bus o sul treno per ottimizzare i tempi e non sporcarsi le mani, ed il risultato è OTTIMO! Davvero, amo questo prodotto, e quest’accoppiata è perfetta… ma c’è un problema!!!

Il correttore era un’edizione limitata, lo regalavano se acquistavi delle creme Collistar in edizione promozionale (ed io ne avevo acquistate ben 3)… il problema è ora ho solo l’ultimo correttore, e non so più dove andare a comprarlo… PANICO!!! Perché mettere in L.E. prodotti così fantastici??? Qualcuna di voi conosce un dupe? Vi prego, aiutatemi! 😦

Ma adesso passiamo al mio secondo prodotto, ovvero il mascara Ultra Tech di Kiko:

Kiko Mascara Ultra Tech

Questo mascara mi piace perché dona un look naturale alle vostre ciglia, ma la differenza tra il prima ed il dopo si nota eccome! Forse per chi ama i mascara super-appariscenti non è il massimo, ma per il mio look #Sfida3Prodotti è decisamente l’ideale! Cambia completamente lo sguardo lasciando il viso acqua e sapone. Quando faccio un trucco occhi più elaborato però uso altri tipi di mascara, che valorizzano maggiormente le mie ciglia, anche se poi quegli stessi mascara usati da soli, mi piacciono meno, perché è come se mancasse qualcosa… spero di essermi spiegata! ;D

Infine passiamo al terzo ed ultimo prodotto: il balsamo labbra color 040 Rose Blush di Rimmel London:

Rimmel London Keep Calm and Play 040 Rose Blush

L’idratazione la trovo ottima, ed anche il profumo, molto delicato! Il colore c’è, ma si nota poco, serve giusto a donare un bel rosso salutare alle vostre labbra. Semplicissimo da mettere anche con uno specchietto portatile, in modo da poterlo applicare ovunque senza paura dell’effetto sbavatura. Va applicato più volte durante la giornata essendo un idratante labbra e non un rossetto, ma anche questo prodotto è davvero perfetto per il mio look #sfida3prodotti.

Ovviamente in caso non vi fosse ben chiaro ho interpretato questa sfida come un look da tutti i giorni rapidissimo, che si può realizzare anche mentre si è in viaggio casa – lavoro/scuola. Sembra quasi di non essere neanche truccati, ma la diffrenza prima dopo vi assicuro che si nota! (Almeno per voi, gli altri però potranno anche credere che vi siate svegliate così la mattina! XD)

Riguardo al Tag, ovviamente siete tutte taggate, e se risponderete per favore lasciatemi il link, oppure la risposta nei commenti! 😀

Fatemi sapere inoltre se conoscete questi prodotti e cosa pensate della mia scelta… a presto! 😀

Preview Essence Make Me Pretty

Ciao ragazze oggi voglio informarvi della limited edition di Essence che sarà disponibile nei negozi nei mesi di settembre ed ottobre 2015.

A mio avviso è davvero bella ed interessante, penso che questi prodotti non dovrebbero essere L.E. ma fare parte della collezione standard di essence!

A differenza della classice collezioni tematiche con varie tipologie di accessori e Make Up, questa volta essece ci stupisce con un’intera collezione dedicata esclusivamente ai pennelli!!!

Pennelli Essence Make Me Pretty

Tutti i pennelli sono morbidi, realizzati con setole sentetiche di alta qualità e permettono di stendere qualunque texture in modo semplice.

Ecco a voi prezzi e dettagli (da sinistra verso destra)

  • Pennello per eyeliner con scovolino per sopracciglia: € 3,19
  • Pennello per correttore: € 2,49
  • Pennello di precisione per ombretto: € 2,29
  • Pennello per terra: € 4,19
  • Pennello per cipria e illuminante: € 4,19
  • Pennello per blush: € 3,79
  • Pennello sfumino per ombretto: € 2,49
  • Pennello per labbra: € 2,29
  • Applicatori multifunzione per ombretto: € 3,79

Credo che sia tutto abbastanza chiaro, tranne l’ultimo prodotto, quindi vi lascio un’immagine ingrandita dei tre applicatori quando non sono uniti in uno, e la descrizione ufficiale di essence:

Essence Make Me Pretty Applicatori Multifunzione Ombretto

Trio-talent! Il pennello multiuso per ombretto è il must-have della trend edition.
Questo pratico strumento unisce tre differenti applicatori per ombretto – uno con punta obliqua, uno con punta affusolata e una spugnetta – in un’unica penna.
Le setole dell’applicatore a punta obliqua sono ideali per stendere l’ombretto su palpebre e sopracciglia; la spugnetta è utile per applicare l’ombretto su superfici più ampie mentre il pennellino a punta si usa per le sfumature e il contouring. Gli applicatori si possono intercambiare con facilità “agganciandoli” sulla penna.

A vederli così sono davvero splendidi, ed i prezzi accessibili! Spero di riuscire ad accaparrarmene un po’! (Sì sa, con gli stand Essence va sempre a fortuna).

E voi? Cosa ne pensate di questa nuova Limited Edition di Essence??? Fatemelo sapere! 😀

Calendario dell’avvento Essence

Da domani si potrà dare il via all’apertura delle finestrelle dei calendari dell’avvento, e a questo proposito vi ricordo la mia iniziativa #AvventoConElrien; ma vorrei anche segnalarvi un’altra cosa:

Per tutte le ragazze che non sono riusciete a procurarsi un calendario dell’avvento fisico, o per chi, come me, ama aprire le finestrelle, Essence ha realizzato anche quest’anno, il suo calendario dell’avvento virtuale:

Calendario Avvento Essence Natale 2014

Partecipare al Calendario dell’Avvento di essence è semplicissimo: dal 1° dicembre collegati al sito essence.eu, apri una finestrella al giorno, rispondi a una domanda riguardante il mondo essence e aspetta l’estrazione…. potresti essere tu una delle vincitrici dei fantastici premi messi in palio!

Ci saranno in palio ogni giorno 5 esclusive pochette Essence ideali per realizzare un look da vere trend setter! Siete pronte a giocare? Io sì! ;D

Vi ricordo inoltre che ogni calendario dell’avvento è buono per partecipare all’iniziativa #AvventoConElrien, anche se virtuale, infondo basta una foto… o uno screenshot! 😀 Non vedo l’ora di incominciare!

Ci sentiamo domani, sui social! ;D

Halloween Party!!!

Ebbene sì, ieri sera ho festeggiato Halloween!!! E’ una festa che adoro, da quando l’ho scoperta ad 8 anni durante la lezione di inglese alle elementari. La maestra diceva che i bambini si travestivano ed andavano di porta in porta a raccattare dolciumi… e perché io non lo facevo??? Trauma infantile!!! XD Così negli anni ho cercato di rimediare come potevo, specializzandomi in preparazioni gastronomiche tematiche 😉

Quindi a questa festa c’erano wurstel a forma di mummia e di dita insanguinate, muffin a forma di ragno, svariate torte salate decorate da Jack O’Lantern, piadine/pipistrello, mele caramellate, caramelle a tema… ed ovviamente la mia torta dolce! (Ammetto che quest’anno non ho fatto tutto io, ci siamo divisi i compiti molto bene, sono fiera dei miei amici, in particolare dell’organizzatore della festa che è riuscito a creare un’atmosfera PERFETTA nel locale adibito! :D) …ma dicevamo… ecco qui la mia torta:

Torta di Halloween Zucca Jack Skeletron - Halloween Cake Pumpkin Jack Skellington - Jack O'Lantern

Quest’anno si ringrazia Jack Skeletron per aver ispirato il disegno da scolpire nella zucca! XD E’ semplicemente cake design, quindi non vi lascio la ricetta, perché la torta la potete realizzare e farcire come preferite. Io poi l’ho decorata con panna montata, usando il colorante arancione e la polvere di cacao. La parte scura si può realizzare in qualsiasi modo si voglia. In passato ho utilizzato il marzapane, la pasta di zucchero, la crema di nocciole e cioccolato, la crema pasticcera al cioccolato, ecc…

Spero che vi piaccia! Fatemi sapere! 😉

Riguardo al trucco invece quest’anno, INCREDIBILMENTE PER LA PRIMA VOLTA, mi sono travestita da vampiro. Devo dire che sono contentissima del risultato finale che ho ottenuto!!! Amo i vampiri ma non mi ero mai cimentata prima d’ora in questa impresa, mi sono divertita un sacco a cercare l’abbigliamento adatto e a realizzare un make up all’altezza… e poi avevo le zanne! ;D che belle!!! 😉 Realizzate a mano grazie alla materia verde per modellismo ed a i colori acrilici. Per fissarle ai denti il Kukident della nonna di una mia amica! (Grazia signora!!! ;D )

…e per l’occasione ho deciso anche di realizzare il mio primo post di make-up!

Ecco quindi un ingrandimento del trucco occhi:
Trucco Occhi Vampira - eyes Make Up The Vampire Diaries

Ispirato al telefilm The Vampire Diaries, ma più mostruoso: loro infatti sono bellissimi anche in questo stato, mentre io ho optato per una pelle più pallida, occhiaie marcatissime, un po’ di contouring per sembrare scavata, niente sangue finto (per la serie: no grazie, ho già mangiato! XD) e delle ciglia finte estrose… perché è Halloween, e mi andava qualcosa di particolare! 😉

Cosa ho utilizzato? No… giusto 4 cose… XD eccole:

Occorrente Trucco Occhi Vampira - eyes Make Up The Vampire Diaries Halloween

Non sto ad elencarvele tutte, se vi interessa qualcosa di particolare scrivetemelo nei commenti che vi risponderò! 😉

Per gli occhi:

Da cui ho iniziato per evitare la fastidiosa eventuale caduta di polveri, (anche se in questo caso in realtà il problema poteva anche non essere così grave dato che alcuni degli ombretti utilizzati per gli occhi, li ho usati dopo per realizzare le occhiaie XD), ho steso il primer di Kiko Eye Base Primer, mettendolo anche sul contorno occhi, con la Naked 2 di Urban Decay (ho usato i colori Foxy, Tease e Blackout) e l’ombretto di Kiko Infinity Eyeshadow 208 Rosso Mat ho realizzato uno smokey eye. Nella rima interna dell’occhio ho utilizzato la matita di Mac, Eye Kohl – Smolder. Per completare il look, ho indossato le ciglia finte di Kiko Sophisticated False Eyelashes – 01.

Per la pelle:

Ho corretto le imperfezioni con la Colour Correction Concealer Wheel di Kiko, poi ho steso il fondotinta, sempre di Kiko, Skin Evolution Foundation SPF 10 nella tonalità 101 – Avorio, la più chiara a loro disposizione, ed infine ho opacizzato, fissato e sbiancato ulterioremente (avendo usato parecchio prodotto) con la cipria di Essence All About Matt! In questo modo sono diventata bella pallida. Poi sono passata alle occhiaie… è stata una gioia!!! In genere devo sempre cercare di coprirle, invece questa volta ho dovuto accentuarle… fantastico!!! ;D una vera goduria! ;D con il pennello per smokey eyes di Essence ho passato sotto gli occhi gli ombretti Blackout e Rosso Mat, arrivando fino agli zigomi. Con l’ombretto di Kiko Infinity Eyeshadow 211 Rame Metallico ed il pennello di Kiko Face 500 ho deliniato la linea del contouring sotto gli zigomi, che sono poi andata a sfumare con il pennello, sempre di Kiko, Face 103. Poi con il lato piccolo e sottile del pennello limited edition di Kiko Boulevard Rock Eyes Brush ed un ombretto nero di Pupa (decisamente molto meno scrivente del Blackout) contenuto nel confanetto a forma di pesce, nella variante argentata Glittering Ocean Make Up Kit, ho disegnato delle linee verticali frastagliate e ramificate, partendo dalla base dell’occhio per arrivare poco più giù della finta occhiaia.

Per le labbra:

Infine sulle labbra ho steso il primer di Kiko Lip Base Primer, poi sul contorno labbra ho passato accuratamente una matita labbra di Versace, color borgogna scuro ed ho terminato applicando il rossetto liquido di Rimmel London Apocalips – 304 Eclipse, ho prelevato davvero pochissimo prodotto perché è superpigmentato e veramente liquido!

Poi ho applicato le zanne, e finalmente ero pronta! 😉

Questo è il risultato finale:

Make Up Vampira - By Elrien87

Make Up Vampira - By Elrien87

Spero che questo look possa essere di vostro gradimento… non ho descritto dettagliatamente ogni passaggio ed ogni pennello utilizzato, però se avete domande chiedete pure nei commenti, e vi risponderò! ;D

E voi invece come avete passato la giornata di ieri? Avete festeggiato, oppure questa festa non è di vostro gradimento? Fatemi sapere, raccontatami che sono curiosa!!! ;D ;D ;D