Archivio tag | MaryNailShop

Nail Art – Fucsia Foil French

Ho realizzato questa nail art lasciandomi ispirare dalla prima uscita di My Nail Design che conteneva un set per realizzare la French Manicure, così ho realizzato una versione di questa nail art, in fucsia 😉
Fucsia Foil French Manicure Nail Art

Questo è l’occorrente che ho utilizzato:
Occorrente Fucsia Foil French Manicure Nail Art Materiale

  • Base Coat Collistar – Correttore Filler Unghie, Anti-Imperfezioni, Anti-Giallo
  • Smalto Kiko French Manicure – 211 rosa confetto (in alternativa si può usare lo smalto rosa contenuto nel set, ma è una tonalità di rosa che a me non piace)
  • Smalto Sabrina Azzi – Bianco
  • Smalto Kiko 313 – Rosa Erica
  • Colla per Foil – MaryNailShop
  • Foil Fucsia Fantasy – MaryNailShop
  • Paillettes esagonali fucsia (siccome non le avevo singole, ho usato solo quelle fucsia contenute nel set Pupa Party Queen – 006 Multicolor Party)
  • Top Coat Essence – Better Than Gel Nails
  • Penna correggi smalto – Trebosi
  • Dotter
  • Guide per French – My Nail Design
  • Forbicine

questo è il procedimento:

  1. Ho steso la base Collistar su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso lo smalto fucisa sugli anulari, ed ho aspettatto che si asciugasse.
  3. Ho steso lo smalto rosa su tutte le altre unghie, ed ho aspettato che si asciugasse. E’ uno smalto per french, quindi copre molto poco, non preoccupatevi è normale 😉
  4. Dopo essermi assicurata che lo smalto fosse perfettamente asciutto, su tutte le unghie rosa, ho applicato con attenzione le guide per french, sotto il margine libero dell’unghia, cercando di posizionarle tutte alla stessa altezza.
  5. Ho steso lo smalto bianco sulla punta della prima unghia, e subito dopo, con lo smalto ancora bagnato, ho rimosso la guida. Ho preceduto in questo modo su tutte le altre 7 unghie.
  6. Ho steso la colla per foil sugli anulari (è dotata di un applicatore per unghie, come se fosse un smalto) ed ho aspettato che si asciugasse. Quando andiamo a stendere questo tipo di colla, alla prima applicazione è biancastra, quando si asciuga però diventa trasparente. La colla per foil, è una colla a base vinilica.
  7. Con le forbicine ho tagliato due pezzi rettangolari di foil, un po’ più grossi dei miei anulari.
  8. Dopo essermi assicurata che la colla fosse asciutta, ho applicato il foil sull’anulare, con la parte fucsia rivolta verso l’alto, premendo bene con le dita e facendo attenzione che non si creassero righe, quindi ho rimosso il foil e la parte rosa è rimasta trasferita sulla mia unghia.
  9. Con il dotter e la colla per foil ho realizzato dei puntini sui lati delle mie unghie, in verticale.
  10. Sempre con l’aiuto del dotter ho posizionato le paillettes, una su ogni puntino di colla.
  11. Infine ho passato il top coat su tutte le unghie.
  12. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Devo dire che sono soddisfatta del risultato. Ovviamente utilizzando le guide la french non sarà supersorridente, però è molto più semplice e veloce da realizzare. Il kit quindi era valido, anche se le guide sono solo 10. In ogni caso da Kiko le vendono 😉

Il foil è una cosa che non tutti conoscono ed in questa nail art ho trattato l’argomento in modo superficiale, se siete interessati fatemelo sapere e farà un post specifico sul foil! 😉

In ogni caso cosa ne pensate della nail art? Spero che vi piaccia! ;D