Archivio tag | Marzo

Review Essence Limited Edition Primavera 2014

Per questa primavera 2014 Essence ci riempie di novità!!! In questo post inizierò a parlarvi delle edizioni limitate in uscita in questo perido:

Collezione Bloom me up, dispobibile in edizione limitata nel periodo di marzo-aprile 2014:
Essence Blow me up - Primavera 2014

Pronta per sbocciare? La primavera si preannuncia giocosa e romantica e allo stesso tempo modaiola e cool!

E’ composta da 3 ombretti compatti, una matita occhi duo illuminante, 2 rossetti, 2 blush in stick, una cipria illuminante, una bustina con 5 applicatori per ombretto, 6 pennelli make up, una pochette per contenerli, un piegaciglia, una fascia per capelli, 4 smalti, e degli sticker per nail art! Analizziamo come al solito ciò che riguarda le unghie!

Questi sono i nuovi smalti dai colori brillanti e l’effetto perlato (come gli altri smalti Essence non contengono sostanze nocive):

Smalti Essence Blow Me Up Primavera 2014

Da sinistra verso destra abbiamo: 01 blow my mint (verde menta), 02 lovely lavender (violet tulip), 03 blooming tender (albicocca), 04 chaising lacy (rosa fragola). 8 ml di prodotto per un prezzo di € 1,79.

Infine abbiamo i nail sticker, che applicati sul margine libero dovrebbero ricreare una french manicure effetto pizzo, a un costo di € 1,49. Eccoli:
Essence Blow me up stickers tips french manicure pizzo primavera 2014

Ma non finisce qui! Come saprete lo scorso settembre è stata lanciata la collezione essence gel nails at home, che offriva una gamma di prodotti, tra cui una lampada LED per poter realizzare in casa una perfetta manicure col semipermanente. Il sistema Gel Nails at Home permette infinita scelta perché si può realizzare con tutti gli smalti tradizionali Essence, ovvero la linea Colour & Go, la rimozione è semplice perché avviene tramite il peel-off. (Io però personalmente non l’ho mai provata).

Per un perido limitato, da marzo ad aprile 2014, questa collezione si arricchisce di nuovi prodotti!

Essence Gel Nails at Home Limited Edition Primavera 2014

Possiamo infatti trovare 2 starter kit gel nails at home: si può scegliere tra lo starter kit natural french look oppure lo starter kit look colorato.
Essence Gel Nails at Home Starter Kit.jpg

  • Contenuto dello starter kit natural french look: primer unghie, base in gel peel-off, detergente unghie, top coat in gel per french.
  • Contenuto dello starter kit look colorato: primer unghie, base in gel peel-off, detergente unghie, top coat in gel trasparente

E siccome questo sistema viene utilizzato con gli smalti Colour & Go, hanno fatto uscire anche 4 nuovi colori:
smalti Colour & Go Essence Gel Nails at Home Limited Edition Primavera 2014

Ma ora veniamo alla notizia migliore, ovvero il nuovo prodotto, in uscita a marzo come quelli sopracitati, ma che NON sarà un’edizione limitata, ma arracchirà per sempre la collezione, ovvero la nuova mini lampada LED con presa usb:
Mini LED Lamp USB Essence Gel Nails at Home Limited Edition Primavera 2014

Ritengo che sia una cosa davvero particolare!!! Sicuramente è super pratica perchè grazie alla spina USB integrata, non c’è più bisogno della presa della corrente. E’ sufficiente collegare la lampada a un PC o, con un adattatore, ad uno smartphone e funzionerà. Servono solo 10 secondi per unghia, in quanto la lampada agisce solo su un’unghia per volta. E’ ideale da utilizzare quando si è in viaggio o in vacanza. Il suo prezzo è d € 24,99.

Ci sono altre novità per questa serie, in uscita a fine mese che resteranno sempre ad arricchirla, quindi non saranno in edizione limitata, ovvero: l’olio per unghie 3 in uno, lo spingi cuticole, il bastoncino correttore per smalto unghie in gel, e ben 5 top coat con effetti speciali e :

Essence Novità Gel Nails at Home

Tutti i vecchi prodotti di questa collezione rimarranno, tranne la lampada LED, che verrà sostituita con questa nuova mini lampada USB. Se volete maggiori informazioni sugli 8 prodotti qua sopra, non esitate a chiedermelo!

Io purtroppo non sono una da semipermanente, siccome mi piace creare sempre nuove nail art, mi annoio un po’ a tenere lo smalto per 10 giorni di fila, però mi sono informata, perché nella vita non si sa mai ;D
Devo dire che gli smalti della Bloom me up sono tutti molto belli, penso che almeno uno me lo accaparrerò XD. Voi invece cosa pensate dei prodotti che vi ho appena mostrato?

Colore del Mese: Violet Tulip

Ed eccoci finalmente al primo post di questo evento!
Il colore di questo mese è il Violet Tulip, ed io scommento che moltissimi di voi, non l’hanno mai neanche sentito nominare (o meglio, sicuramente non lo conoscete con questo nome)!
E’ uno dei colori di tendenza di questa primavera 2014, ed in effetti io non gli ho mai saputo dare un nome… assomiglia al lilla, però è più sul blu. XD
In realtà non credo neanche che esista un nome in italiano per definire questo colore, se non la traduzione letterale, ovvero viola tulipano, che però deriva dal fiore, ossia il tulipano viola:

Tulipano Viola
E’ un fiore a mio avviso molto bello, il suo significato nel linguaggio dei fiori è “spero che tu possa trovare calma e serenità“. Tuttavia, come potete notare, il colore inteso con il nome “violet tulip” non è lo stesso colore che possiede il fiore omonimo.
In esadecimale uno dei codice per questo colore, può essere questo 8e83bd:
violet tulip

Ovviamente dico può, perché come tutti i colori del mondo, non esiste un unica tinta assoluta, ma ce ne sono diverse, che variano soprattutto in base al materiale su cui vengono applicati.

Vi lascio qualche immagine d’esempio:
Violet Tulip colore Violet Tulip color Violet Tulip color

Tra i miei smalti, ho la fortuna di avere proprio la tonalità giusta! E’ uno smalto di Kiko, il numero 338 (che vi ho swatchato in questo post). Sempre di Kiko, possiedo anche il 330, che è proprio lilla, ma se avete questo, e non avete voglia di comprare uno smalto nuovo, potrete essere comunque di tendenza, dato che il colore è simile. 😉
Kiko Smalto 330 lilla - 338 Violet Tulip
Per gli altri smalti in commercio di questo colore, andate a vedere il topic di UnghieSmaltate98, che vi linkerò alla fine del mio 😉

Ma adesso, passiamo alla Nail Art che voglio proporvi.
Siccome volevo far risaltare il colore dello smalto, dato che il tema della nail art è il Violet Tulip, ho optato per una nail art molto semplice e perfettamente a tema, quindi vi mostro la Violet Flowers:
Nail Art Violet Tulip Violet Flowers

Scusate se la foto è un po’ sfocata, ma ho cercato di far uscire il colore giusto, preoccupandomi meno degli altri dettagli di una buona foto (dato che la prima volta che ci ho provato, come sapete, il colore è uscito diverso da quello che era in realtà).
Questo è l’occorente che serve per realizzarla:

Occorrente Violet Tulip Flowers

Il procedimento è semplicissimo!

  1. Ho steso la base Collistar su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso 2 passate di violet tulip su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Il fimo che ho usato l’ho acquistato in barretta, quindi per utilizzarlo ho dovuto prima tagliarlo, se il vostro fimo è già tagliato, saltate il punto seguente.
  4. Ho tagliato il fimo con l’apposita lama per fimo, facendo molta attenzione perché le fettine risultassero sottili, se sono troppo spesse infatti l’effetto non è molto bello, l’applicazione è più complicata, ed è facile che saltino via. Se avete il fimo in barretta ma non la lametta, vi consiglio di usare un taglierino per tagliarlo. Inizialmente tagliare il fimo sarà un po’ complicato, e molte delle fette tagliate non andranno bene, e saranno da buttare: non demoralizzatevi però! Col tempo e la pratica diventerete bravissime ;D
  5. Ho messo una goccia, più abbondante del solito, di smalto strasparente, nell’angolo in cui volevo applicare il decoro (è necessario più smalto, perché il fimo è molto più grosso dei classici brillantini per unghie).
  6. Con l’aiuto del dotter, sporcato di smalto trasparente, ho applicato il fimo.
  7. Ho steso su tutte le unghie il top coat Essence.
  8. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Rimozione: basta il semplicissimo solvente per unghie, ma il fimo farà un po’ di restistenza, quindi dopo aver rimosso lo smalto consiglio di sollevarlo con le dita e staccarlo, e poi riprendere tranquillamente la rimozione col solvente 😉

Sempre con questo colore, ho realizzato un’altra nail art, la Violet Glitter Flowers, il colore dominante è sempre il Violet Tulip, ma siccome è più coperto, ho pensato che non fosse adatto all’occasione, per lo meno non per il primo post di questo evento, in ogni caso, se siete interessati, andate pure a guardarla 😉

Infine vi lascio con la nail art che ha realizzato Bea, la mia collaboratrice, per leggere il tutorial, cliccate sulla foto:
Colore del mese MARZO 2014 Bea

Spero che vi siate divertiti a leggere questo post, come noi ci siamo divertite a scrivervelo 😉