Archivio tag | Peppermint

Nail Art – Peppermint Gemstones

Scusate l’assenza di questi giorni, ma sono molto impegnata, le fatidiche date si avvicinano sempre di più… paura!!! Speriamo bene! XD

Ad ogni modo questa è la nail art che vorrei proporvi oggi:

Nail Art Peppermint Gemstones

Questo è l’occorrente utilizzato:
Occorrente Nail Art Peppermint Gemstones

Ma veniamo al procedimento:

  1. Ho steso la base Kiko su tutte le unghie, ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso lo smalto di Rimmel, peppermint effetto gel, su indice, medio e mignolo, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Ho steso lo smalto più scuro di Rimmel su anulare e pollice ed ho aspettato che si asciugasse, per poi passare lo smalto glitter di SinfulColor, ed ovviamente ho aspettato che si asciugasse.
  4. Adesso passiamo al decoro, realizzato solo sui medi, è davvero molto semplice, ma d’effetto! Ho applicato un po’ di smalto trasparente sull’angolo del medio.
  5. Con l’aiuto del dotter, sporcato di smalto trasparente, ho applicato i tre strass, in modo che fossero in scala.
  6. Ho ripetuto lo stesso procedimento sul medio dell’altra mano.
  7. Ho applicato il top coat Rimmel per gli smalti effetto gel su indice, medio e mignolo
  8. Su pollice ed anulare invece ho applicato il top coat TOP SHINE di SinfulColors
  9. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Rimozione: per anulare e medio consiglio il metodo della carta stagnola, per le altre dita invece basterà il normalissimo solvente. Ovviamente sul medio gli strass faranno un po’ più di resistenza 😉

Spero che questa nail art sia di vostro gradimento! ;D Fatemi sapere la vostra opinione! 😉

Nail Art – Fanciful Cosmoprof

Madda Fashion ha indetto un nuovo concorso dal suo canale you tube, il tema è il Cosmoprof, ovvero la famosissima fiera per l’industria della bellezza professionale.
Ci ha detto: “immaginate di partecipare a questo evento così importante, come vi decorereste le unghie?” …devo dire che se io andassi mai a questo evento, lo farei sicuramente come visitatrice, quindi non oserei neanche cercare di fare una nail art troppo elaborata; semplicemente mi mostrerei come sono: Colorata, fantasiosa e variegata! XD
E così ho pensato a questa nail art:
Contest Nail Art Cosmoprof Madda Fashion Fanciful Fantasiosa
So che è molto semplice per un concorso, ma del resto trovo che la cosa bella dei concorsi sia DIVERTIRSI A REALIZZARE UNA NAIL ART A TEMA 😉 se ci si stressa troppo pensando di vincere non diventa più divertente… e dato che le probabilità sono molto poche… ho deciso di pensare a divertirmi! 😉
In ogni caso, questo è il materiale che ho utilizzzato:
Occorrente Contest Nail Art Cosmoprof Madda Fashion Fanciful Fantasiosa

E questo è il procedimento:

  1. Ho steso la base collistar su tutte le unghie ed ho aspettato che si asciugasse.
  2. Ho steso 2 passate di smalto viola su tutte le unghie, tranne gli anulari, ed ho aspettato che si asciugasse.
  3. Ho steso 2 passate dello smalto azzurro sugli anulari ed ho aspettato che si asciugasse.
  4. Su medi ed inidici ho applicato i microcristalli viola fluo, usando lo smalto strasparente come collante, anziché quello colorato.
  5. Su mignoli e pollici ho realizzato i pois, utilizzando lo smalto azzurro ed i dotter: per evitare di far seccare lo smalto sui dotter e creare così pois imprecisi, li ho puliti sulla spugnetta del fast remover dopo ogni applicazione.
  6. Con l’aiuto dello smalto trasparente e del dotter ho applicato gli Swarovski viola sugli anulari.
  7. Una volta assicuratami che tutto fosse bene asciutto, su pollice, anulare e mignolo, ho applicato il top coat.
  8. La penna correggi smalto ovviamente va usata solo se necessario, quando per errore si creano piccole sbavature di smalto, io preferisco passarla quando lo smalto è quasi asciutto perchè anche se è un pochino meno semplice rimuoverlo, la punta della penna si sporca decisamente meno ;)

Rimozione: pollici e mignoli –> solvente tradizionale, indici e medi –> carta stagnola, anulari –> solvente tradizionale e tanta attenzione! Lo Swarovski non è un brillantino di plasticaccia!!! Mi raccomando, non buttatelo via! Può essere tranquillamente pulito col solvente, e riutilizzato 😀

 

Vi dico già che i microcristalli vi dureranno belli al massimo 2 gioni, ma c’è un modo per far resistere di più la nail art!!! ;D Al secondo giorno basta passare un top coat shine… otterete l’effetto di uno smalto sabbiato dal finish brillante! ;D Mi raccomando, non usate un top coat effetto gel, altrimenti il risultato sarà pessimo! 😉
Vi starete chiedendo perché ho usato degli Swarovski anziché i soliti brillantini… beh, so che sembrerà un’esagerazione, ma gli Swarovski sulle unghie sono fantastici!!! Brillano davvero tantissimo, e per un’occasione come questa non si potevano proprio evitare!
Questi me li ha regalati la mia cara amica Elena (che mi ha regalato un sacco di prodotti per nail art questo Natale, per mia somma gioia! ;D Grazie Ele!!! ;D ;D ;D), lei come me adora avere sempre le unghie curate, ma a differenza di me, siccome lavora ed ha un marito ed una casa a cui badare, ha molto meno tempo libero, per cui fa spesso la copertura col gel, da Trebosi appunto, dove ha comprato per me questi fantastici Swarovski 😀 (so che Trebosi vende anche on line per chi fosse interessato).

So che questa nail art è molto semplice per un concorso, ma mi piace molto e mi mette davvero tanta allegria… e poi come brilla!!! ;D

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere le vostre opinioni! 😉

Review Rimmel London Salon Pro with Lycra

Come sapete, recentemente ho scoperto questa linea di smalti effetto gel, ed in questo topic vi ho fatto lo swatch del rosso, il primo che ho acquistato.

Ho trovato da Upim un’interessantissima promozione, in cui questi smalti, venduti da loro ad un prezzo di € 6,90, sono adesso scontati a € 2,00. Ovviamente non ho potuto non approfittarne!!!

Purtroppo non sono rimasti moltissimi colori, ed alcuni di essi, davvero splendidi, li possedevo già, anche se di altri brand. Per cui ho comprato questi 4:
Rimmel London Salon Pro with Lycra

Come già detto, questi smalti effetto gel promettono una durata di 10 giorni, la resistenza agli urti, ed il colore che non sbiadisce… e mantengono la promessa!!! Inoltre hanno una coprenza è ottima, un pennello veramente fanstico, largo, piatto e pieno di setole… per non parlare della consistenza… davvero perfetta!

La gamma ne contiene 66, 11 dei quali sono stati creati da Kate Moss, li potete riconoscere perché nello spazio normalmente vuoto c’è scritto Kate in corsivo e vi è disegnato un cuoricino.

Come saprete però benché una determinata linea abbia certe caretteristiche, purtroppo non sempre tutti i colori le soddisfano a pieno, e testandone uno solo non si può avere una visuale generale per tutti i prodotti, quindi adesso vi parlerò nel dettaglio di questi 4 che ho comprato, quello che penso del rosso, ve l’ho già detto nel post sopracitato! 😉
Procederò come da foto, da sinistra verso destra:

  • 431 – Stormy Skies: Tutto quello che vi ho detto del rosso, vale anche per questo colore. Perfetto! 😉 Inoltre questa particolare sfumatura di grigio a mio avviso è molto bella ;D
  • 500 – Peppermint: Questo colore mi piace davvero tanto! E’ un colore chiaro quindi la coprenza non è perfetta in una sola passata, ma con 2 non ci sono problemi, raggiunge davvero un colore pieno!
  • 620 – Someone Like Blue: Ahi Ahi Ahi… la prima nota dolente! Il colore è molto bello, ma nonostante quello che dice la boccetta, non reputo che il suo finish sia effetto gel, infatti è più metallico… e qual è il problema? Purtroppo rimangono delle striature una volta steso 😦 😦 😦 uffa. Peccato! Fortuna che è coprente e che il pennello è largo, in questo modo si può stendere in una sola passata e ridurre il problema delle striature al minimo, per cui vi sconsiglio di acquistare gli smalti con questo finish di questa linea. La cosa positiva è che si possono riconoscere senza problemi anche solo dalla boccetta, perché hanno dei riflessi metallici iridescenti. Avendolo pagato 2 euro, l’acquisto comunque non mi dispiace, ma se l’avessi pagato a prezzo intero ci sarei rimasta decisamente male!
  • 623 – Bethnal Green: Bellissima tonalità di verde! Questo smalto oltre ad avere un finish effetto gel, ha anche un finish shimmer dorato! Veramente bello! Soprattutto perchè una tipologia non preclude l’altra. Anche questo colore è chiaro, quindi servono 2 passate per avere una comprenza ottimale.

Che dire? In generale questa linea si conferma ottima, tranne per qualche tonalità (dico qualche perché ipotizzo che ce ne siano altre dal finish metallico).
La coprenza si riconferma ottima per tutti i colori, anche per quelli che per essere chiari sono stupefacenti! In molte linee i colori chiari, hanno una coprenza decente in 3 passate, invece per questi ne bastano due per essere perfetti.
Vi ricordo inoltre che la quantità è davvero abbondante, ben 12 ml per ogni boccetta! Ovviamente l’unica nota dolente è il prezzo di listino, ovvero € 9,50, ma si può trovare spesso a meno, e poi quando capitano offerte simili, non si può proprio resistere!!!

Posso quindi confermare la mia prima impressione, questa linea è davvero valida e molto bella! ;D Ve la consiglio! ;D

Per finire vi lascio gli swatch sulle tips di questi 4 colori:

Swatch Rimmel London Salon Pro with Lycra

Purtroppo l’ordine non è lo stesso di prima, in questa foto potete vedere da sinistra verso destra il 623, il 500, il 620 ed il 431.

Presto vi mostrerò delle nail art realizzate con questi smalti 😉 Voi ne possedete qualcuno? Li avete provati? Cosa ne pensate? Fatemelo sapere! ;D