Archivio tag | quante

Review My Nail Design – DeAgostini

Probabilmente avrete visto la pubblicità in TV di quest’opera in fascicoli che da questi giorni uscirà in edico a cadenza quindicinale. Io l’ho scoperta ieri grazie al blog di Laura ed ho deciso di comprare il primo fascicolo.

Nella foto vi mostro, oltre alla prima uscita, il piano dell’opera, ovvero tutto quello che trovere, in aggiunta ai fascicoli, se completerete l’intera collezione:

My Nail Design piano dell'opera

L’offerta lancio è di € 1,99 oltre al prezzo della rivista (Chi o TuStyle) e potrete trovare al suo interno 2 smalti marca Sabrina Azzi (che non contengono Toluene, Canfora, DBP e Formaldeide), in boccette da 5ml l’uno, nei colori bianco e rosino/biancastro non coprente, ovvero i classici colori della french manicure. Inoltre sempre per realizzare la french ci sono 10 giude, 10 stencil per 2 cuori, 10 stencil per 2 stelle, 20 adesivi di cuori rossi, 20 adesivi di stelle bianche.

Il prezzo delle uscite successive sarà di € 5,99 e l’intera collezione è composta da 60 uscite… l’opera completa quindi costerà € 355,40 a meno che non usufruiate delle promozioni da abbonamento nelle quali vi invieranno gratuitamente una pochette porta smalti vuota, ed un ventilatore asciuga smalto, inoltre avrete l’opportunità di comprare a €29,90 (+ € 5,90 per le spese di spezizione e consegna) una valigetta beauty in cui contenere tutti gli oggetti della collezione.

I fascicoli sembrano ben fatti, però non saprei perché nel primo numero dice di togliere le guide per la french quando lo smalto si asciuga… invece come tutti i vari stencil è meglio rimuoverle quando lo smalto è ancora bagnato… e non mi sembra un dettaglio indifferente in un’opera il cui scopo dovrebbe essere quello di insegnare la nail art a chi è alle prime armi. Comunque oltre a manicure e nail art (in questo numero si parla solo di french), c’è una sezione dedicata anche alla pedicure, e questa può essere molto interessante 😉

Ma parliamo nel dettaglio dei prodotti contenuti nella prima uscita:

My Nail Design prima uscita

  • Smalto bianco: mi piace, lo trovo indicato per la french manicure utilizzato con le guide da un buonissimo risultato 😉
  • Smalto rosato: è di quelli non coprenti come i classici smalti french, ed un rosa tendente al bianco, personalmente è una tonalità che non gradisco ma va a gusti, certe ragazze la amano.
  • Guide: nulla da dire, se utilizzate con lo smalto sotto assolutamente asciutto, e se ben applicate premendo bene ai lati, funzionano a dovere.
  • Stencil: non li ho provati, sono in carta e non plastificati, quindi un po’ più “fuffi” però non credo abbiano problemi, se non si strappano e se aderiscono bene all’unghia. Consiglio di tagliarli in verticale, per dividerli in due parti per un’applicazione migliore.
  • Adesivi a stella: Anche questi non li ho provati, e pure questi sono di carta… credo possano andare, ma esistono sicuramente adesivi migliori.
  • Adesvi a cuore rossi: riuscite a vederli nella foto? Il colore non combacia, quindi se non li colorerò manualmente prima di utilizzarli, saranno inutilizzabili, perché rossi con delle parti bianche sono proprio brutti. In edicola tutti i numeri avevano questo difetto, però magari alcuni numeri non hanno questo problema… Insomma, questi davvero pessimi.

Insomma, il succo è: 2 smalti per french, senza sostanze nocive a € 1,99. Se vi interessano vi consiglio il primo numero. Riguardo l’intera opera invece direi che può andare per le principianti prive di smalti e decori vari, altrimenti se siete già appassionate ed avete già il materiale ve la sconsiglio, anche perché il costo complessivo è notevole. Al massimo può essere un’idea andare in edicola a guardare il numero che uscirà per vedere cosa contiene e valutate poi voi se varrà la pena di acquistarlo. Per la prima uscita non sono pentita, soprattutto per lo smalto bianco, ma non credo proprio che andrò avanti a comprarla.

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione! ;D

Annunci